1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. Luigigabina

    Luigigabina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ringrazio anticipatamente per i vostri commenti e esplico meglio la domanda:

    io voglio comprare un immobile (ovviamente a buon prezzo) con lo scopo di rivenderlo e ricavarci una plusvalenza, ma questo ha un abuso quasi certamente NON SANABILE ..nello specifico un soppalco interno in legno con balconata a vista e scala sempre in legno per salirci.
    Io vi chiedo se posso rivenderlo ovviamente ad una persona che è a conoscenza del fatto (e me lo dichiara in Atto ...oppure meglio fuori atto!?)
    Prima domanda
    -il Notaio può rogitare se l'acquirente è a conoscenza e magari dichiara che sanerà o demolirà il soppalco? (come del resto succede x la mancanza del certificato di agibilità)
    - le responsabilità future nel caso in cui l'acquirente nn provvederà poi alla demolizione ricadranno anche su di me? ...anche se l'abuso nn l'ho effettuato io ma avevo già comprato così? (c'è una perizia giurata che lo può dichiarare)

    anticipatamente grazie

  2. SALVES

    SALVES
    Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao luigigabina
    Penso che sia un bel pò difficile trovare un acquirente che si accolla un abuso e per di più possibilmente non sanabile.
    In ogni caso se tu accetti tale abuso senza menzionarlo al notaio il rogito lo potreste anche fare ma per farlo dovrete sia tu e il venditore dichiarare ai sensi di legge la quale dichiarazione mendace se scoperta ha risvolti penali, inoltre passando per buona questa fase, l'eventuale abuso non dichiarato o regolarizzato, rimane a questo punto a carico tuo e non puoi impugnare la perizia che di per se ti è a sfavore per la certificazione della dichiarazione mendace tua e del venditore quindi annullamento del rogito e provabile processo penale in merito.
    Qualora non impugni la perizia per far valere la tua accettazione dell'abuso per non invalidare il tuo rogito e non trovi l'acquirente che come te accetta questa situazione quale plusvalenza potrai realizzare?
    Invece ti consiglio di far visionare ad un tecnico se ciò che è stato realizzato e sanabile, fallo sanare all'attuale venditore e poi rogita con tutto in regola, per poi rivendere ad un prezzo maggiore a quello del tuo acquisto per realizzare la plusvalenza o guadagno che hai nelle tue idee.
    Ciao salves
  3. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    se il soppalco in legno è è autoportante, cioè svincolato dalla struttura muraria, è praticamente un grosso mobile ;-)
    A Maurizio Zucchetti e Bagudi piace questo messaggio.
  4. Luigigabina

    Luigigabina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    x salves
    nn è possibile rogitare senza dir nulla al Notaio perchè lui prenderebbe visione della perizia esistente, io cmq nn l'avrei fatto x i motivi da te citati,
    ma la mia domanda era leggermente diversa ..cioè chiedevo se il Notaio può rogitare lo stesso nel caso in cui l'acquirente dichiara che ne è a conoscenza e si occuperà lui di sanare l'abuso o eventualmente rimuovere il soppalco (come mi pare succeda nel caso della mancanza dell'agibilità ....o sbaglio!?)!


    x cafelab
    in effetti nn ci avevo pensato ma dite che in questo caso non andrebbe considerato come abuso? ma resterebbe sempre una perizia giurata che dice che il soppalco è un abuso...
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    No, se ammettete l'esistenza di un abuso, l'atto è nullo.

    Ma perchè il notaio dovrebbe visionare la perizia giurata ?

    Silvana
  6. Luigigabina

    Luigigabina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    perchè l'immobile ha un decreto di trasferimento del Tribunale provenienza da esecuzione immobiliare e la perizia è d'obbligo ed il Notaio la richiede sempre!

    ..ma l'idea di cafelab nn potrebbe avere un senso ??
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai bisogno di un tecnico che valuti come è fatto il soppalco, dopodichè potresti utilizzare quanto ha detto Cafelab

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina