1. Benvenuti su immobilio.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. massimovis

    massimovis Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, vi pongo questo quesito a chi mi può rispondere: Stò per fare acquistare ad un mio cliente una villa di nuova costruzione che il mio cliente acquisterà al rustico, verrà fatto un atto notarile di acquisto e solo dopo essere diventati proprietari con atto notarile i miei clienti vorrebbero finirla ( pavimenti, impianto elettrico, idraulico, tinteggiatura esterna....).
    La mia domanda è se i miei clienti per i lavori sopra elencati per rifinire la villa possono avvalersi della detrazione del 55 % ?
    Grazie a tutti e buona giornata

  2. cafelab

    cafelab Membro Attivo

    Altro Professionista
    temo di no, le agevolazioni sono per le manutenzioni ordinarie, straordinarie al massimo si possono estendere alle ristrutturazioni edilizie con demolizione e fedele ricostruzione, la guida specifica:
    • in caso di ristrutturazione con demolizione e ricostruzione, la detrazione spetta solo perla fedele ricostruzione, nel rispetto di volumetria e sagoma dell’edificio preesistente
    • per la demolizione e ricostruzione con ampliamento, la detrazione non spetta in quanto l’intervento si considera, nel suo complesso, una “nuova costruzione”
    • se la ristrutturazione avviene senza demolire l’edificio esistente e con ampliamento dello stesso, la detrazione spetta solo per le spese riguardanti la parte esistente in quanto l’ampliamento configura, comunque, una “nuova costruzione”.
    credo sia il tuo caso, se l'immobile viene venduto come "in costruzione".
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  3. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Hanno riflettuto bene i tuoi clienti sui rischi di un appalto per finire la villa ?
    Vi sono costi ed incombenze di cui difficilmente ci si rende conto da profani.
    Tutto sta tu che interessi hai a tutelarli o meno.
  4. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sicuramente non potranno usufruire delle agevolazioni fiscali sulle manutenzioni straordinarie e le ristrutturazioni e, dato che si tratta di un immobile clsssificabile di lusso, neppure di quelle per la prima casa.
  5. massimovis

    massimovis Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Vi ringrazio per le vostre risposte... Siete stati molto chiari.. Buona giornata a tutti..

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina