1. Benvenuti su immobilio.it!

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su immobilio.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti e trovare soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    immobilio è il primo forum italiano per privati, imprese e professionisti del settore immobiliare.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. tonig

    tonig Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    c'è una differenza tra sottotetto e locale di sgombero ,oppure sono la stessa cosa?


    grazie per il chiarimento

    Antonio
  2. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    "locale di sgombero" è una destinazione edilizia di un vano che vuol dire null'altro che ripostiglio

    "sottotetto" non è una destinazione edilizia di un vano (praticamente su di un progetto non basta scrivere "sottotetto" ma serve definire una destinazione d'uso tipo lavatoio, stenditoio, ripostiglio ecc...)
    A Umberto Granducato e Marco Giovannelli piace questo messaggio.
  3. tonig

    tonig Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    quindi quando si parla di recupero abitativo dei sottotetti vale anche per quelle zone che sul foglio catastale risultano "zone di sgombero" (ammesso che abbiano i requisiti) in quanto come hai detto tu la parola sottotetto non descrive praticamente nulla.....o sbaglio?

    grazie
    Antonio
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    NO..Antonelli ti ha dato correttamente la descrizione del locale sottotetto...
    la zona sottotetto può avere due destinazioni d'uso, da una parte essere la parte intermedia con il piano di copertura per ventilare il solaio dell'ultimo piano e pertanto ha un'altezza ridotta che non può essere praticabile, solitamente minore di m. 1,50...se invece è più alta (dai due metri in su, ma comunque meno di 240 cm.) allora può ospitare ambienti che si possono utilizzare occasionalmente...in ogni caso rientrano nelle classificazioni di ambienti senza permanenza di persone...
    Diversi sono i locali di sgombero...che possono trovarsi in ogni zona dell'immobile (dal piano interrato al sottotetto) e questi per la loro descrizione non possono essere adibiti alla permanenza di persone...(mancanza di RAI, vespaio, ecc.)...per renderli agibili devi sempre guardare il RI oltre al DM 75 che determinano gli ambienti abitabili...
    spero esserti stato utile...
    A Roby piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina