1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quando un cliente ci da un mandato in esclusiva (wow), ma si "inzucca" su un prezzo di vendita superiore di 20/40 mila euro (esempio su un bilicale), come fare per fargli abbassare il prezzo??? Tenuto conto che tu Agenti Immobiliari hai già stilato la tua bella quotazione dimostrando l'andamento di mercato, ecc....
    Alcuni gruppi, già verificato, prendono l'incarico anche a prezzi esagerati per poi farglieli abbassare con varie strategie e......

    VOI CHE FATE????:domanda:
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Secondo me non ha senso discutere con il cliente senza dati certi, perchè nella SUA testa da una parte ci sarebbe la mia professionalità (presunta) che dice 100, e dall'altra la SUA esperienza, il SUO cuore, il SUO intero essere (e vuoi mettere? :^^:) che dice 140, e la vittoria sarebbe scontata.
    Quando invece, dopo un paio di mesi, mi presento con una proposta (che normalmente riflette una corretta "prima offerta") posso mettergli davanti gli appuntamenti fatti ed i risultati ottenuti, e di solito la stringente logica dei fatti vince! :D

    ;)
     
    A Sim, La Capanna e Greta Phlix piace questo elemento.
  3. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se sono troppo cari io non li prendo! se proprio voglio prenderlo, una volta spiegato e lui sa che è caro... lo prendo se mi da un periodo di tempo piu lungo... quindi passa un mese e vede che non viene nessuno e/o porto tanta gente ma tutti dicono che è caro... allora scenderà:)
     
    A Sim piace questo elemento.
  4. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Solitamente anch'io faccio così sempre che siamo al max 100:140. Alla fine un'offerta a 95 o una seconda offerta sempre a 95 verrà accettata.

    Se invece siamo 100:200 li scarto io stesso. A questa gente ci pensa Violetto!
     
  5. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E sai quando il lavoro diventa difficile? quando il venditore ti dice che vuole realizzare "quel prezzo" , cioé un prezzo fuori mercato, e intanto aggiunge che "non ha bisogno di vendere". A questo punto per mantenere un buon rapporto sorridi, però sai in partenza che al 95% dei casi ti farebbe solo perdere tempo.
    Tu però non ne perderai tempo , ma apetterai del tempo prima di farti risentire per sondare se il "bisogno di vendere" è venuto, se fosse venuto il bisogno potrai proporre l'immobile ed aggiustare il prezzo con proposte serie ma non "vergognose". Anna
     
    A Sim piace questo elemento.
  6. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io cerco di non urtare il proprietario chiarendogli che il valore della sua casa è certamente quello che lui pretende.
    Purtroppo, oggi, il valore della casa non coincide con il prezzo di vendita, che è necessariamente più basso.
     
  7. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si ma se il valore che lui pretende è effettivamente troppo alto..... come fai a gestire poi la situazione?
     
  8. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ..in effetti i parametri da tenere presente sono:
    - ha bisogno veramente di vendere o sta tentando di fare il colpaccio?
    - è una persona ragionevole, conosce il mercato ho butta lì un prezzo tanto perchè dovrà ricomprare ed oggi i prezzi sono cmq alti per chi acquista?

    insomma da quello che scrivete, alla fine è una scelta dell'Agenti Immobiliari sul prendere oppure no l'incarico... penso che se il prezzo non è "pazzescamente" fuori mercato, valga la pena trattare l'immobile per poi far notare al proprietario che le richieste sono basse proprio perchè sul mercato ce ne sono tanti simili a prezzi più bassi:soldi: rivediamo il prezzo?????
     
  9. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    concordo.
    Oppure, visto che si è nella tentata vendita e che il mercato si comporta selvaggiamente, un' esplorazione la si può sempre fare .... certo, se il prezzo non è "pazzescamente" fuori mercato.
     
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :shock: scopro quindi che a roma lo sconto possibile è di oltre il 25% sul prezzo di vetrina :amore: 140->95...
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Potrebbe essere, ma tienilo come esempio possibile.
     
  12. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    da noi no!... a meno che non si parla di tutt altre cifre... molto elevate... Ad oggi se prendo un alloggio a prezzo di mercato, si tribula a venderlo... figuriamo aumentato di 10 20.000€!!! :D
     
  13. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    diciamo che immaginare di poter far calare il prezzo da 600k a 400k mi apre scenari più rosei, da compratore romano
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un grande allenatore, parlando di miracoli, diceva: magara!!
     
  15. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    eppure il tuo collega ha appena usato quelle proporzioni
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Può capitare in casi particolari, ma non è la norma.
     
  17. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
  18. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Era un esempio, non un dato certo! Io consiglio sempre comunque di tentare con le offerte (ragionevolmente più basse della richiesta) perchè non è mai certa la risposta del venditore! Quando ho acquistato casa mia ho proposto al venditore il prezzo di mercato puro e semplice (circa 155mila rispetto ai 180mila richiesti - provincia di RM): ha accettato. Da lì ho imparato che tentar non nuoce (ragionevolmente parlando)
     
  19. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :) è anche irragionevole chiedere 600.000 euro per tre stanze, specialmente se le stesse si affittano a 1.200 euro :^^:
     
  20. panzer

    panzer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ci sono molti modi,più in generale,parti dal presupposto che dal momento in cui prendi un incarico ti assumi una responsabilità,se troppo fuori prezzo non sei nella condizione di soddisfare il cliente al momento della resa dei conti,per cui la domanda che devi fare al cliente è questa:vogliamo ritrovarci a discutere qui fra un anno delle stesse cose,oppure vogliamo vendere davvero la casa? detta in maniera molto semplicistica perchè come ha giustamente detto maurizio,senza dati alla mano si fa poco...dipende sempre da chi ti trovi davanti.
     
    A Sim piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina