1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Alghero. Blitz del Corpo forestale in località Matteatu,una sessantina le persone indagate dalla Procura. Secondo il magistrato che ha chiesto il sequestro preventivo di tutti gli immobili, attraverso il frazionamento di un terreno in piccole porzioni, si sarebbe realizzata una vera e propria lottizzazione. Una violazione delle leggi urbanistiche.
    Trentacinque ville sotto sequestro e oltre una sessantina di indagati. Tra i destinatari dell'avviso di garanzia di sarebbero anche dei tecnici comunali. È il bilancio del maxi blitz del Corpo forestale (60 gli uomini impegnati nell'operazione) che ieri mattina ha sigillato decine di costruzioni in località Matteatu, alla periferia di Alghero, e consegnato i provvedimenti del Gip di Sassari ai proprietari dei fabbricati. Molte villette sono già abitate. L'accusa è di lottizzazione abusiva. . La lottizzazione prevede la presentazione di un progetto complessivo con tanto di piano delle opere di urbanizzazione e i relativi costi a carico dei lottizzanti. L'intera opera poi deve passare all'approvazione in consiglio comunale e al vaglio degli enti di vigilanza competenti. Con il frazionamento, invece, ogni singolo proprietario presenta un progetto per la propria villetta e risparmia sui costi di urbanizzazione, saltando anche il voto dell'assemblea civica. Insomma si risparmia tempo e denaro. Ma si rischia l'accusa di lottizzazione abusiva. Tutti i proprietari indagati sono in possesso di regolare concessione edilizia per la costruzione delle case, rilasciata dal comune di Alghero. Come già accaduto per le villette costruite lungo i pendi di Monte Ricciu. Qui negli ultimi anni si sono edificati migliaia di metri cubi, una valanga di cemento, il tutto con regolare licenza edilizia rilasciata dal Comune. Ma secondo la polizia municipale che ha compiuto gli accertamenti si tratta di una lottizzazione abusiva, di terreni agricoli che sono stati suddivisi in tanti piccoli lotti senza rispettare le regole previste dallo strumento di pianificazione: vale a dire il necessario passaggio in Consiglio comunale e il nullaosta degli altri organi competenti in materia di salvaguardia ambientale. Un'edificazione selvaggia in un'area classificata come zona E, destinata cioè a uso agricolo e quindi priva di infrastrutture e opere di urbanizzazione. A pagare il conto i piccoli proprietari dei terreni edificati. Molti hanno speso tutti i loro risparmi per acquistare i lotti e costruire la loro casetta in campagna. Ora rischiano un processo penale e alla peggio, che il loro investimento venga acquisito al patrimonio comunale o raso al suolo.
     
    A mata piace questo elemento.
  2. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Il Supporter e la Community di Immobilio vi AUGURA buone e serene ferie estive.
    Ciao a tutti ;) .
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina