• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giovanni Delitala

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Un fabbricato fattiscente con irregolarità è per cui avevo compilato una scrittura privata di vendita in attesa di andare a rogito per formalizzare la vendita è stato regolarizzato ma accatastato direttamente al compratore: È Regolare?
Idem un terreno per il quale avevo compilato una scrittura privata e parzialmente pagato è stato accatastato al compratore senza rogito :è regolare?
Grazie
 

marchesini

Membro Attivo
Privato Cittadino
#2
Premesso che il catasto non è probatorio, quindi non dà prova legale circa il proprietario del fondo, detto questo era meglio che il futuro proprietario avesse aspettato di rogitare per effettuare le modifiche catastali...
 

marchesini

Membro Attivo
Privato Cittadino
#4
@PyerSilvio
io ho inteso che già erano identificati, che li ha accatastati a nome suo il futuro proprietario ed ha anche regolarizzato l'immobile fatiscente il tutto prima di rogitare.
Se è come dici tu... le spese di identificazione e / o frazionamento dei beni erano in capo al venditore... se lo ha fatto il futuro proprietario... è stato generoso.
 
Ultima modifica:

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
#5
@PyerSilvio
io ho inteso che già erano identificati, che li ha accatastati a nome suo il futuro proprietario ed ha anche regolarizzato l'immobile fatiscente il tutto prima di rogitare.
Se è come dici tu... le spese di identificazione e / o frazionamento dei beni erano in capo al venditore... se lo ha fatto il futuro proprietario... è stato generoso.
L’avra’ defalcato dal prezzo.

Pagamento di terzi.

Evidentemente conveniva farlo.

Elementare Marchesini. Elementare.
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
#6
Sarà elementare, ma l'idea che un "estraneo" possa accatastale a suo nome un bene già intestato ad altri, senza possedere un titolo, mi ha sempre lasciato perplesso
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
#7
Di regola per effettuare una nuova intestazione catastale di beni già esistenti, quindi da un soggetto "A" PROPRIETARIO ad un soggetto "B" "acquirente" si effettua una Voltura allegando alla stessa il titolo che legittima i motivi della Voltura stessa
Titolo = rogito e/o nota di trascrizione
(in caso di trasferimenti per successione o per testamento ecc . il titolo è costituito dalla successione, dal testamento e cosi via)

tutto ciò premesso, chiedo:
come il catasto abbia intestato un bene ad un nuovo intestatario ("acquirente") senza la presenza del detto rogito o atto di vendita ????
Quale è stato il titolo che ha legittimato il trasferimento catastale / voltura ???
 

Manovale

Membro Ordinario
Professionista
#8
Di regola per effettuare una nuova intestazione catastale di beni già esistenti, quindi da un soggetto "A" PROPRIETARIO ad un soggetto "B" "acquirente" si effettua una Voltura allegando alla stessa il titolo che legittima i motivi della Voltura stessa
Titolo = rogito e/o nota di trascrizione
(in caso di trasferimenti per successione o per testamento ecc . il titolo è costituito dalla successione, dal testamento e cosi via)
tutto ciò premesso, chiedo:
come il catasto abbia intestato un bene ad un nuovo intestatario ("acquirente") senza la presenza del detto rogito o atto di vendita ????
Quale è stato il titolo che ha legittimato il trasferimento catastale / voltura ???
Per quanto ne so io, un atto notarile, una sentenza, una successione sono gli strumenti necessari per arrivare ad una voltura o cambio d' intestazione catastale.
Facciamone a meno, la nuova intestazione regge fino a che qualcuno chiede di tornare allo status quo.
Andiamo a vendere il bene, il Notaio chiederà l' atto di provenienza, cosa gli porteremo, una scrittura privata ?
Se è come riportato, hanno cambiato intestazione senza in titolo ? Bravi!!! Io non lo farei
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
#9
Per quanto ne so io, un atto notarile, una sentenza, una successione sono gli strumenti necessari per arrivare ad una voltura o cambio d' intestazione catastale.
Infatti era quello che dicevo anche io.

Se è come riportato, hanno cambiato intestazione senza in titolo ? Bravi!!! Io non lo farei
Ma non solo ......questo vuol dire anche che:
o il catasto non non si è reso conto ......oppure sono stati fatti "intrallazzi" non da poco al catasto per fare la Voltura.
 

Rudyaventador

Membro Attivo
Professionista
#10
al catasto si possono vedere cose che gli umani non osano pensare :) se interrogo il catasto col mio cf in una determinata localita , ho qualche metro quadro di una strada provinciale :) e altrettanto qui un centinai di metri di strada counale :) ..qualsi quasi metto la sbarra e chiedo due fiorini a tutti quelli che passano :) :) :), sarei curioso di sapere al catasto strade se in corrispondenza risulti un buco :) :) :)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

James-Italy ha scritto sul profilo di leledgr.
non è che faccio parte della organizzazione del corso, ma ho visto che è stato crocciato il mio commento nel forum
James-Italy ha scritto sul profilo di leledgr.
ciao, non so bene come funziona il forum. Questo ti arriva come private messaggio? Non voglio mettere publicittà nel parte generale
Alto