1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. GaspareMaura

    GaspareMaura Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve, capita spesso qualche tempo dopo la vendita di una casa che l'AdE invii dei pagamenti da fare ai contraenti dicendo che il prezzo pattuito era basso e che quindi per loro c'erano da pagare ulteriori tasse per la compravendita stessa. Sapete dirmi quali sono i parametri che utilizzan per sapere se per loro un prezzo è congruo o meno?
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Parametri OMI.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. dalele

    dalele Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sei sicuro si tratti di abitazioni?
    O forse non è un problema di prezzo pagato, ma di eventuali agevolazioni?
     
  4. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    quotazioni OMI
    attenzione però che:
    • non sono attendibili e pertanto si possono (anzi si devono) VERIFICARE.
    • si esprimono con forbici di valore, prezzi medi ... e, come riportato nel sito dell'AdE, portano a risultati di larga massima.

    Per difendersi invece si possono (e si devono) utilizzare i dati puntuali, le migliori metodologie estimative e ... professionisti aggiornati. In questa maniera disponi di una valutazione puntuale, trasparente da contrapporre a quanto richiesto dall'AdE. E' possibile, e consigliabile, prevenire piuttosto che curare e quindi allegare questa attività valutativa all'atto di vendita
     
  5. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma se si paga non piu' sul prezzo di vendita ma bensi sul valore catastale ?....a mano che si parli di nuivo e quindi soggetto ad IVA
     
  6. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No Beppe (dici giusto in parte)
    sulle compravendite dove l'imponibile è il prezzo reale di vendita l'accertamento arriva quasi sicuramente se i parametri non sono congrui per L'ADE .

    Gli accertamenti potrebbero arrivare anche sulle compravendite tra privati dove l'imponibile fiscale è la rendita catastale rivalutata , atti in cui si ha l'obbligo di indicare il reale corrispettivo della compravendita.
    Questo per il principio che alcuni atti potrebbero essere soggetti a plusvalenza ma anche se non dovuta l'occultazione del corrispettivo o per capirci la simulazione del prezzo è comunque un reato ..
    oltretutto un prezzo pagato non ritenuto congruo insospettisce l'ufficio inquanto potrebbe nascondere altre irregolarità fiscali anche ai fini del riciclaggio

    Se per l'Ufficio tale valore non è ritenuto attendibile l'accertamento potrebbe scattare ugualmente per il principio dell'occultazione del prezzo

    se viene occultato, anche in parte, il corrispettivo pattuito, le imposte sono dovute sull'intero importo di quest'ultimo e si applica la sanzione amministrativa dal 50% al 100% per cento della differenza tra l'imposta dovuta
    e quella già applicata in base al corrispettivo dichiarato.

    Quindi oggi come oggi, quasi tutti gli atti sono controllati, bisogna muoversi sempre con la massima prudenza anche se fai tutte le cose giuste, senza commettere abusi di alcun genere, sei sempre nell'occhio del ciclone ;)
     
  7. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    cioè?
     
  8. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è difficile risponderti in maniera chiara Carlo
    ci sono compravendite vere ma che potrebbero risultare sospette ...

    la prudenza potrebbe essere nel farsi asseverare i motivi di una vendita apparentemente sotto il prezzo presunto dall'Ade ..

    un tecnico che asseveri la situazione fatiscente dell'immobile e che sappia quantificare i lavori necessari "relazionandoli" per rendere un appartamento abitabile nei limiti del dignitoso ....

    L'Ade ragiona sui numeri mq/ valore ......

    una perizia fatta da un "valutatore competente e riconosciuto :D" il sorriso è perchè mi riferivo a te ma non in senso ironico .... potrebbe essere una pezza d'appoggio per contrastare eventuali pretese ingiustificate dell'ADE (ti assicuro almeno qui ne capitano di frequente)

    c'è anche da dire che è un problema che non dovrebbe riguardare noi AI ma piuttosto gli attori della compravendita

    ma è pur vero che un problema che si dovesse presentare in una compravendita della quale noi siamo stati attori di supporto "comparse", inevitabilmente ci coinvolge anche ai fini di un accertamento.


    spero di averti esposto in maniera comprensibile il mio concetto
    di solito mi spiego meglio la mattina piuttosto che dopocena ;)
     
    Ultima modifica: 6 Agosto 2014
    A Bagudi, sarda81 e Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina