1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tutti, ho un nuovo quesito da porre e che non ho la risposta: dopo aver fatto una successione testamentaria in cui è menzionato che la nuda proprietà spetta ai figli, e l'usufrutto spetta alla madre ed a un altro figlio disabile, il catasto effettua un accertamento e manda a tutti questo avviso in cui si afferma che vi sono state delle modifiche strutturali all'appartamento. Va bene che c'è ancora un po di tempo per presentare il ricorso, ma eventualmente vi fosse da pagare un qualche cosa a riguardo questa modifica, chi dovrebbe pagare? Un grazie anticipato a chi mi volesse delucidare in merito.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sai chi ha effettuato le modifiche?
    Il de cuius o gli eredi?
     
  3. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dunque, quella piccola "modifica " fu fatta dal de cuius, che poi a livello di mq2 non è variato assolutamente nulla.
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma è una piccola modifica o come hai detto prima è:
    .
    Per strutturale si intende ben altra cosa di piccola modifica.
    In che cosa consiste esattamente?
     
  5. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora mi spiego meglio, nell'appartamento non c'è stata nessuna variazione,la variazione,si fa per dire ,è avvenuta sul terrazzo ubicato di fronte all'entrata dell'appartamento , originariamente vi erano due piccoli ripostigli di manco 1 metro2 ciascuno attaccati insieme,con due porticine, mio suocero non fece altro che chiudere le due porte e crearne un'altra laterale, unendo i due casotti, senza alterare per niente il metraggio degli stessi. Questa è stata la modifica apportata e dichiarata poi in seguito, per quello che so io, perchè ci fu anche un sopralluogo dei vigili a questo riguardo.
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non sono un tecnico, ma sembra di capire che con una DIA risolvi il problema.
    Presenti la Dia e poi accatasti regolarmente.
    Quello che non capisco è come mai è il Catasto che ti ha mandato l'avviso e non il Comune.
    Il Catasto accetta tutte le nuove introduzioni e/o variazioni senza spiegazioni in merito.
    Forse è stato il Comune ad inviartelo dopo il soppralluogo dei vigili che avranno acertato che i due casotti, poi uniti, erano privi di qualsiasi autorizzazione.
     
  7. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusami, forse non i sono spiegato bene, è l'agenzia del territorio che mi ha mandato questo avvi so di accertamento riportando solo articoli e leggi anteguerra, e parla di come effettuare ricorsi per questo accertamento. A me mi sa solo che questi vogliono soldi e che si faccia mangiare tecnici, magari per un non nulla.
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa se faccio il pignolo: l'Agenzia del Territorio è il Catasto Urbano o l'ex Conservatoria ora Servizio per la Pubblicità Immobiliare?
     
  9. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'Agenzia del territorio è il Catasto Fabbricati, difatti nella documentazione mandatami c'è l'ubicazione dell'immobile,la variazione e l'elenco dei proprietari e usufruttuari. La variazione menzionata è la nr. 4281.1/2008 del 17.01..2008, anno successivo alla morte del proprietario.
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quindi Il Catasto Fabbricati.
    E' la prima volta, almeno da parte mia, che vengo a sapere che il "catasto effettua un accertamento e manda a tutti questo avviso in cui si afferma che vi sono state delle modifiche strutturali all'appartamento".
    Se il de cuis aveva denunciato al Catasto detta variazione, gli eredi non hanno fatto altro che dichiarare negli appositi spazi della modulistica, sia all'Agenzia delle Entrate che in Catasto, gli immobili caduti in successione.
    Non corre l'obbligo di allegare alcuna planimetria e pertanto non riesco a capire come abbiano fatto i funzionari di questa agenzia a rilevare la difformità strutturale, che poi a quanto pare non ha niente a che vedere con le strutture.
    Se puoi comunicarci cosa esattamente hanno scritto, ti potremo essere di aiuto.
    Oggi rientrano anche i tecnici del forum e sicuramente si svelerà l'arcano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina