1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho ricevuto una proposta di acquisto, fatta settimane fa, spiegata a grandi linee dall'agente immobiliare, di cui ho avuto copia SOLO oggi dietro insistenza da parte mia e che ovviamente sta per scadere. Oltre al prezzo eccessivamente basso che però sono obbligata ad accettare per vari motivi, mi ritrovo una caparra irrisoria e il resto della somma "con l'intervento di un istituto mutuante anche previa garanzia ipotecaria concessa dalla parte venditrice"...Sarò anche ignorante in materia, ma mi pare assurdo!Non viene specificato che avrò i soldi al momento del rogito (mi servono per comprare contestualmente un appartamento) ma solo quando e se verrà concesso il mutuo...può essere anche un mese dopo???E se il mutuo non viene concesso?Inoltre l'agente mi ha detto che i compratori non hanno alcun problema di soldi e che di mutuo avrebbero chiesto solo il 50%...tutto l'opposto di quello che c'è scritto sulla proposta!
    AIUTO!!!!!
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

  3. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Purtroppo non sono la sola proprietaria e devo dare spiegazioni...mi spiegate un pochino di più?grazie!!!
     
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    1)Da cio' che scrivi non appare molto trasparente il comportamento dell'AI.
    2)La caparra irrisoria è spesso sintomo di mancanza di risorse ed una richiesta mutuo alta (es 100%) che difficilmente sarà accolta.
    3)Se non risulta indicata una data di scadenza entro cui sarà necessario rogitare la cosa si potrebbe protrarre a lungo essendo attribuita a mutuo in approvazione.
    4)Non avendo letto la proposta c'è il rischio che la proposta non concepisca perdita caparra se non sarà erogato il mutuo.

    ps: Avete registrato la proposta/preliminare?[DOUBLEPOST=1377678208,1377678097][/DOUBLEPOST]mi correggo: cosa ha detto AI su registrazione preliminare?
     
    A od1n0 piace questo elemento.
  5. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non abbiamo registrato nulla e non ci è stato detto nulla.
    C'è la data entro cui rogitare (tra 9 mesi) ma non trovo nulla sulla perdita della caparra...
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Questo significa che il saldo prezzo con il mutuo avviene due fasi, la prima fase atto condizionato a favore del compratore, dove tu o voi venditori prestate ipoteca, si attendono i 15/20 giorni per il consolidamento dell'ipoteca e nella seconda fase si stipula la compravendita e un secondo atto di mutuo, dove viene fornita quietanza ed erogata la somma, in pratica doppio atto. Mi sembra strano, ormai le banche tendono a fare atto unico.
    Mi sembra che ci siano degli aspetti non chiari, quindi ti consiglio vivamente di farti spiegare benissimo i termini di questa proposta che sono:
    caparra chiedi se possibile alzarla in modo che funga proprio da deterrente a ritirarsi
    saldo con mutuo chiarisci l'aspetto che ti ho spiegato sopra.
    Poi mi sembra che tra le righe tu abbia capito che la proposta è vincolata all'approvazione del mutuo questo deve essere scritto a chiare lettere e deve avere una scadenza dopo la quale la proposta perderà di efficacia.
    Non vorrei tu stia facendo confusione tra la sospensiva e il consolidamento dell'ipoteca.[DOUBLEPOST=1377680045,1377679818][/DOUBLEPOST]
    Sei partito bene stamattina.:p
    Auguri Progetto Casa, buon compleanno. :fiore: :torta:
     
  7. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite


    grazie
     
  8. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi viene da piangere...
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non serve piangere avete un acquirente .... cercate solo di chiarire i punti della proposta, devono avere date stabilite e condizioni chiare.
     
  10. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì ma mi pare che la cosa sia partita male...il prezzo è bassissimo e le condizioni le stabiliscono solo loro o non se ne fa niente...mi pare una ladrata[DOUBLEPOST=1377680962,1377680938][/DOUBLEPOST]grazie delle risposte!
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è una ladrata, pare non abbiano liquidità, non è un caso isolato. Piuttosto ho letto che l'agente sostiene facciano un mutuo del 50% quindi l'altro 50% da dove arriva? Devo vendere un immobile? Hanno dei titoli vincolati?
    Potresti chiedere un integrazione, nove mesi sono tanti per avere il saldo, e mi par di capire siete più venditori. Quindi Ok magari prezzo ribassato, ma questo deve giustificare condizioni di pagamento che inducano ad accettare il ribasso, quindi più soldini.
     
    A Mil piace questo elemento.
  12. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Come spesso accade poca, anzi nessuna professionalità, da parte dell 'AI.
    Una vendita deve essere chiara e ben specificata per evitare future contestazioni.
    Posso darti un consiglio? Chiedi ad un professionista, avvocato, geometra, di assisterti nella trattativa, dopo aver stabilito un compenso soddisfacente per entrambi, saranno soldi ben spesi.
    Se sei vicino a Torino puoi contattarmi e sarò lieto di aiutarti gratuitamente.
     
    A specialist, Tobia, ingelman e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  13. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille seguirò di sicuro questo consiglio. Purtroppo non sono della zona, ma grazie lo stesso!
     
  14. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Buon compleanno a progetto_casa.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma ci rendiamo conto dell'assurdità? Ti affidi ad un agente immobiliare per cosa? Per avere una mediazione non chiara? Io non ho parole.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  16. fenice77

    fenice77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Infatti è tutto il giorno che cerco di spiegare le mie ragioni all'agente immobiliare a cui interessano solo gli 8000,00 euro che prende da noi! Prima mi dice che l'acquirente non ha problemi di soldi ma l'ultima versione è che non versa come caparra più di 15.000 su 225.000 (villetta singola con ampio giardino intorno)perché ha fondi vincolati fino al 2014! Una volta pagata l'agenzia e i lavori che l'acquirente pretende che facciamo non ho un soldo per dare la caparra per l'appartamento!e mi sento dire che non si può chiedere niente all'acquirente altrimenti si offende e lo perdiamo! E come se non bastasse devo aspettare fino alla fine di aprile per prendere i soldi!
    A questo punto ho deciso di chiedere di modificare la proposta (non so ancora bene come) o non se ne fa niente. Essere stupidi va bene, ma fino a questo punto...
    Per caso esiste una percentuale minima di caparra?
    Grazie a tutti!
     
  17. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino

    No non esiste una percentuale minima. E' chiaro che maggiore e' la caparra confirmatoria maggiore' e' la probabilità che si concluda il rogito con la firma delle parti.
    MA e' una proposta IRREVOCABILE d'acquisto?
    Perche' se e' irrevocabile il proponente se tu accetti e viene notificata a quello che c'e' scritto deve attenersi mica puo' cambiarla a suo piacimento a prescindere da fondi vincolati che sono problemi suoi.
     
  18. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ecco un altra persona che scopre Immobilio dopo i casini..

    A volte mi piacerebbe che qualcuno aprisse un post od una sezione dove leggere e commentare assieme le proposte od i compromessi (senza i nominativi) prima delle firme.
    tipo

    Proposta Marta - Gianluca (FI)
    MartaV - 30 settembre 2012 - Proposte, Compromessi e Scritture private - [1] [2] [3]


    Proposta Carlo - Franco (FI)
    Carlo Pio - 21 settembre 2012 - Proposte, Compromessi e Scritture private - [1] [2]



    vabbè torno a rispondere al telefono altrimenti mi incavolo nel leggere questi post...
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Che lavori pretende l'acquirente?
     
  20. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Il problema è che con certi colleghi AI ed acquirenti rischi di legarti mani e piedi per oltre un anno senza avere un prezzo decente ed essere certo di rogitare.
    C'è un detto che ricordo sempre ai miei clienti:
    "Un buon accordo è quello che lascia solo mezzo sorriso ai contraenti."
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina