1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    innanzitutto...buongiorno, volevo sottoporvi quanto segue.
    Ho individuato una casa che mi piace moltissimo e sarei intenzionata all'acquisto, la vendita della stessa è gestita da un curatore per conto di un giudice tutelare, come dovrei comportarmi e quali rischi si corrono?
    Esiste una possibilità di "blocco casa" senza il rischio di perdere soldi, anche in considerazione del fatto che per poter acquistare dovrei vendere la mia?
    Ringrazio chiunque voglia rispondere.
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se per acquistare devi prima vendere la cos non fa per te, a meno che tu non abbia un acquirente pronto con i soldi.
    L'acquisto tramite curatore è possibile prima che la casa vada all'asta ma i tempi sono quell idettati dal giudice e quindi se non fai in tempo a vendere la tua casa la casa che vuoi acquistare va all'incanto.
    Per acquistare questo tipo di immobili purtroppo ci vuole la disponibilità economica quindi prima di procedere chiedi alla tua banca se, nel caso tu non riuscissi a vendere in tempo, è disposta a finanziarti.
     
  3. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ringrazio tanto per la tua risposta, ma è possibile che non vi sia il modo di poterla vincolare alla vendita della mia?
     
  4. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao
    purtroppo non è possibile averne la certezza, ma mi sorge un dubbio, curatore e giudice tutelare, non è all'asta la casa, ma è di un minore o di un incapace gestito da curatore, vero? Che così le cose cambierebbero!
     
  5. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    esattamente così, in cosa cambierebbe la situazione?...in positivo o negativo' grazie mille
     
  6. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ok, allora in quel caso, non essendoci aste fissate, la cosa dovrebbe svolgersi in questo modo: il curatore chiede al Giudice tutelare la vendita nell'interesse dell'assistito della casa, presentando una tua proposta di acquisto che farai, a questo punto, condizionata alla vendita della tua abitazione.
    Se il Giudice da l'ok, procedete, se il Giudice non accetta la proposta vincolata, purtroppo non si può procedere, ma almeno azzeri i rischi.
     
  7. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    a proposito di aczzerare i rischi, il mediatore asserisce che la proposta se viene accetta e la mia casa non sarà venduta e quindi il contratto si annullerà, perderò la somma versata....corrisponde al vero o è una fregatura! ghrazie mille
     
  8. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    in merito al curatore..lo stesso ha affidato la vendita ad una terza persona, che non è un'agenzia, ma predente la provvigione del 2% facendola apparire come consulenza...come comportarsi in questi casi. Grazie
     
  9. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dipende dal tipo di subordine che metti nel contratto, se la clausola di vendita della tua casa è sospensiva non perdi niente; se è risolutiva perdi le somme versate.

    Per la consulenza ci potrebbero essere gli estremi per non pagare
     
  10. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sei stato gentilissimo e ti ringrazio sentitamente...alla prossima
     
  11. carmensita

    carmensita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Volevo precisarti una cosa. Ho fatto le verifiche presso la camera di commercio e risulta che il mediatore non è iscritto all'albo ne tantomeno ha il patentino.....ma alla luce del fatto che non esiiste più l'albo degli agenti immobiliari (almeno così ho letto( può essere l'estremo giusto per non pagare o è la certezza assolluta che l'immobile l'ho perso? grazie ancora
     
  12. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Non so, a me questi consulenti tuttofare che ti chiedono soldi per .....cosa? non si sa mi fanno sempre un po' specie, comunque vedi tu
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina