1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Van

    Van Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti! Due mesi fa ho partecipato ad un'asta immobiliare e mi sono aggiudicata l'immobile. La scorsa settimana è stato emesso il decreto di trasferimento, nel quale viene specificato che il debitore (che è anche custode) deve lasciare immediatamente libero l'immobile da persone o cose. Aggiungo che gli ex proprietari vivono da un'altra parte e in quella casa hanno solo pochi mobili che, dicevano, stavano provvedendo a spostare. Li ho contattato tramite il loro avvocato per farmi dare le chiavi di casa ma loro continuano a rimandare dicendo che non sono ancora riusciti a liberare la casa perché non sanno dove mettere le cose. Io credo che stiano facendo apposta anche se non capisco dove vogliono arrivare. Come devo comportarmi? Grazie
     
  2. angy2015

    angy2015 Membro Junior

    Altro Professionista
    probabile che vogliano un contributo economico per agevolare il trasloco. Se non ti consegnano le chiavi bonariamente devi verificare se l'esecuzione dello sgombero era posta a carico della procedura o a tuo carico e in ogni caso, una volta ottenuto il decreto di trasferimento, si dovrà incaricare l'ufficiale giudiziario per eseguirlo, se non lo fà il custode giudiziario, vedi di sollecitarlo eventualmente, dovrai farlo fare dal tuo avvocato.
     
    A Van piace questo elemento.
  3. Van

    Van Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    I custodi sono proprio gli ex proprietari quindi direi che c'è poco da fare. Il mio avvocato l'ho già sentito e dice di aspettare qualche giorno ancora per vedere se consegna le chiavi altrimenti incaricheremo l'ufficiale giudiziario. Ma se così dovesse essere quanto tempo ci vorrebbe? È quanto mi verrebbe a costare questa procedura?
     
  4. angy2015

    angy2015 Membro Junior

    Altro Professionista
    se devi pagare tu l'accesso dell'ufficiale giudiziario dovresti chiedere al tuo avvocato cosa ti costa, per i tempi dipende dal carico di lavoro/voglia di lavorare degli ufficiali giudiziari del tuo tribunale e se l'esecutato si fà trovare al primo accesso o l'ufficiale giudiziario concorda col tuo avvocato di fare subito l'eventuale accesso forzoso, in tal caso devi procurarti un fabbro che agevoli l'apertura della porta. Se il primo accesso non dà esito positivo l'ufficiale giudiziario normalmente fissa una nuova data e fà intervenire la forza pubblica se ci sono problemi di sicurezza. Se l'esecutato non si presenta verrai nominata custode del mobilio presente e ti consiglio di fare inventario dettagliato e fotografato in presenza dell'ufficiale giudiziario.
     
    A Van piace questo elemento.
  5. Van

    Van Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Appena riesco mi informo dal mio avvocato per i costi quindi. E spero si possa fare subito l'accesso forzoso perché non vorrei aspettare ancora.

    Se io divento custode dei mobili presenti posso fissare poi una certa data entro cui devono venire a ritirarli altrimenti io ho il diritto di farci quello che voglio? Non vorrei poi rimanere mesi e mesi con i loro mobili in mezzo alle scatole!

    Grazie per l'aiuto angy2015!
     
  6. angy2015

    angy2015 Membro Junior

    Altro Professionista
    chiedi all'avvocato cosa ti consiglia nel caso ti debba sobbarcare la conservazione dei mobili, a me non è capitato mai, al massimo mi son fatto firmare una liberatoria dall'esecutato in cui mi autorizzava a portarli in discarica, ma se non trovi l'esecutato o non la vuol firmare c'è un problema che penso si possa risolvere portandoli in un deposito a pagamento e notificandogli che sono a sua disposizione per un tot di giorni dopo di che verranno distrutti se non si presenta a ritirarli o a pagare per il rimessaggio ulteriore, l'avvocato ti dovrebbe saper dire se così può andar bene.
     
    A Bagudi e Van piace questo messaggio.
  7. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se non vi hai espressamente rinunciato in sede di assegnazione, la liberazione dell'immobile è a carico della procedura.
    Se l'esecutato/custode non adempie ai suoi compiti, denuncia tutto al giudice e fai nominare un nuovo custode, il quale dovrà avviare la procedura di liberazione dell'appartamento SENZA SPESE A TUO CARICO.
    Ovvio, il tutto richiederà tempo e pazienza. Buona fortuna
     
    A Van piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina