1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, vorrei acquistare una seconda casa con l'inquilino con contratto libero 4+4, vorrei sapere se posso sfrattarlo, sapendo che il contratto ancora devono passare i primi 4 anni.Da premettere che ho in casa mia due figli maggiorenni, uno dei quali e' fidanzato in cerca di casa per sposare, l'altra non ne parla nemmeno. La legge che dice in mio favore?
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    puoi chiedere la liberazione alla scadenza dei 4 anni per necessità personali però poi il figlio ci deve andare a vivere davvero.
    In questo caso devi comunicare la disdetta del contratto almeno sei mesi prima con raccomandata A/R

    Prima della scadenza dei 4 anni niente da fare.
     
  3. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie mille per avermi dato una risposta, ma l'inquilino può trovare qualche escapotage a riguardo? visto che superano i 60 entrambi, marito e moglie? grazie ancora.
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se non trova casa è ovvio che proverà a rimanere dov'è il più a lungo possibile.
    Ti conviene mandare una lettera subito e una 7/8 mesi prima della scadenza; la lettera subito li informa che sei il nuovo proprietario la casa ti serve e quindi non intendi prolungare il contratto ltre la prima scadenza e li inviti ad organizzarsi rendendoti disponibile a rescindere il contratto anche prima dei 4 anni previsti.
    Ricordati che subentrando nel contratto dovrai tu restituire la cauzione versata alla stipula del contratto di affitto, oltre interessi di legge.
     
    A domenico pugliese piace questo elemento.
  5. scerimm

    scerimm Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Visto che abitano da poco in casa ti conviene comunque trovare un accordo con l'inquilino dandogli eventualmente un risarcimento per le spese che ha avuto x entrare nell' immobile.
    Tieni conto che tra i tempi della giustizia e la parcella dell'avvocato fai prima a trovare un acccordo x il rilascio della casa.;)
     
  6. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    :ok:
     
  7. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    bng, io avrei un'altra idea, vedi se la cosa può essere fattibile: anziche' mandargli la raccomandata di sfratto entro i 7/8 mesi prima della scadenza dei primi 4 anni, gli proporrei un aumento congruo in modo che non potendo pagare, sfrattassero da soli, visto che quello che pagano son 270 euro mensili per un appartamento di quasi 80 metri quadrati, al pianterreno di uno stabile di 2 piani. Sapreste darmi un consiglio di quanto potrei aumentargli il canone? e se lo posso fare cambiando il contratto di locazione? grazie mille
     
  8. scerimm

    scerimm Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    non puoi aumentere il canone di locazione a tuo piacimento, esso puo essere modificato solo in caso di nuovo contratto di locazione.
     
    A Prontocasa piace questo elemento.
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    quoto
     
  10. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    va be , ma se cambia proprietario si dovrebbe rinnovare il contratto di locazione, terminando i 4 anni?
     
  11. scerimm

    scerimm Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    si, tu compri la casa con il contratto ,che avra gli stessi effetti giuridci anche se proprietario è diverso.
     
  12. dragonero

    dragonero Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Trova accordo, non fare lo "spilorcio" gli avvocati costano e i tempi si allungano.
    Buona fortuna
     
  13. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No il nuovo proprietario subentra nel contratto stipulato dal precedente e gli unici aumenti al canone ammissibili sono quelli derivanti dall'adeguamento ISTAT.
     
  14. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    O li aiuti ad uscire offrendo loro una cifra che li convinca...... o aspetti la scadenza. vedi tu cosa ti conviene
     
  15. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    perchè dovrei dare loro dei soldi, quando io sto investendo per ricavare un introito, per giunta sono convinto, che se e dico se mi lasceranno l'appartamento me lo faranno trovare in condizioni talmente rovinato da farmi spendere una somma quasi o pari all'acquisto dello stesso.
     
  16. immobilaffari

    immobilaffari Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come si dice a Perugia, vorresti "LA BOTTE PIENA E LA MOJE BRIACA" :D:D:D:D:D

    Ti conviene aspettare la scadenza dei 4 anni e mandare una lettera raccomandata 7 mesi prima dicendo che non rinnoverai gli altri 4 anni, in quanto ti serve l'appartamento per scopi familiari. Nel frattempo ti prendi € 270,00/mese:ok:
     
  17. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Allora aspetta la scadenza!
     
  18. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il contratto di locazione, in caso di vendita, si trasferisce pari pari al nuovo proprietario e non è suscettibile di variazioni fino alla sua naturale scadenza.
     
  19. scerimm

    scerimm Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    se hai comprato in contanti ti potrebbe convenire aspettare,viceversa valuta gli interessi che pagherai.
     
  20. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    allora io non dovro' comprare in contanti,avendo piu' della meta dei soldi. Ma per il resto come faccio a calcolare gli interessi, ovvero se gli interessi superano quello che mi da di affitto, posso o no aumentare l'affitto? anche perche' adesso credo ci sia quello istat.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina