1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giusycipriano

    giusycipriano Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio circa l'acquisto della mia prima casa. VI spiego la situazione: a novembre 2011 io e mio marito abbiamo firmato il compromesso dove è stato convenuto di rogitare entro il 15 di maggio. Tengo a precisare è stato stabilito che alla data del rogito la casa dovrà essere libera da persone e cose. L'agenzia ci ha detto che il venditore non potrà acquistare senza prima vendere la sua casa pertanto, la consegna delle chiavi non avverrà contestualmente alla data del rogito. Premetto che sul compromesso non è stato specificato nulla al ringuardo. Questa situazione non mi fa stare tranquilla, pertanto, vi chiedo come posso gestirla. Grazie e spero di essere stata esaustiva nella spiegazione, saluti
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, per come hai riportato le cose... devo rilevare che la situazione non è quella che si può definire normale, mi spiego ... purtroppo tu entro il 15 maggio dovrai rogitare ed a quanto mi sembra capire il venditore non ha ancora venduto quindi non potrà lasciare libera la casa... a temine di legge , non essendo stata prevista nessuna clausola sospensiva della vendita, se il giorno del rogito i proprietari non saranno in grado di vendere e lasciare libera la casa contestualmente , questi saranno inadempienti con tutte le conseguenze del caso per loro... purtroppo per risolvere la questione il consiglio che mi sento di dare , tralaltro non avendo le carte ed il compromesso avanti, è quello di contattare i venditori e cercare di capire che tempi hanno in merito alla loro vendita, a questo punto concordare, mediante un' integrazione uno spostamento della data del rogito di 2/ 3 mesi e poi se la situazione dovesse perdurare valutare la rescissione del contratto per inadempienza, ti consiglio anche di chiedere ausilio ad un avvocato, non con il collega perchè non ha gestito al meglio la situazione ( sempre secondo quello che riporti ) . Fabrizio
     
    A Abakab piace questo elemento.
  3. Abakab

    Abakab Ospite

    Sicuramente una cattiva gestione dell'affare, se la cosa era nota perchè non ti hanno avvisato andando a sottoscrivere un accordo differente?
    Vuoi un consiglio? Fai rispettare gli accordi sottoscritti nel preliminare .. pretendi la consegna dell'immobile contestualmente al rogito,i venditori avevano tutto il tempo per organizzarsi in questo senso ( es. locazione temporanea).
     
    A studiopci piace questo elemento.
  4. giusycipriano

    giusycipriano Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok, vi ringrazio per il consiglio. Ho appena sentito l'agenzia, mi ha detto che in questi giorni dobbiamo incontrarci col proprietario per definire la storia. Vi pongo un quesito, se mi dicessero di accordarci in questo modo, cioè, anticipare la data del rogito al 15 aprile (termine ultimo stabilito nel compromesso 15 maggio), la consegna della casa una settimana dopo specificando nel rogito di dare una parte dei soldi e la differenza alla consegna delle chiavi, secondo voi, sarei tutelata?
    In caso contrario, voi mi dite di fare in modo che il proprietario mi liberi la casa prima di stipulare il rogito? Spero di aver espresso l'idea in maniera chiara, grazie ancora per l'aiuto...Saluti
     
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ti sei espressa benissimo... e sinceramente non vedo perchè anticipare il rogito di un mese e posticipare la consegna delle chiavi di una settimana... è un controsenso a meno che il venditore non abbia bisogno dei tuoi soldi per acquistare ma... io lascerei le cose come stanno... Fabrizio
     
  6. Abakab

    Abakab Ospite

    Bisogna capire la tempistica che ti chiederanno ma , se di fatto, non si sono ancora mossi ufficialmente con il loro acquisto .. ho paura che non si tratti solo di 15 giorni.
    Cerca di far rispettare le condizioni sottoscritte nel preliminare .. facci sapere!
     
  7. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Penso che non sarà così...spero di sbagliarmi ma i venditori vorranno prolungare i tempi del rogito :confuso:
    Tu non devi fare e dire niente :ok:
    Ascoltare bene e qualsiasi proposta ti faranno non devi subito accettare, pensaci e consultati prima di accettare :ok:
     
    A lisamorganti piace questo elemento.
  8. giusycipriano

    giusycipriano Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno Antonio, ottimo suggerimento, nel senso che, aspetto di incontrare il proprietario, ascolto come vorrà organizzarsi e poi mi riservo di decidere qualsiasi cosa consultandomi con voi.... Riassumendo, il proprietario vorrebbe effettuare la consegna dell'immobile in un momento successivo al rogito perchè se non vende non può acquistare. Grazie dell'aiuto e buona giornata
     
  9. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La scelta del notaio rogitante compete alla parte acquirente e quindi dovresti anche consultarti con lui e trovare il sistema per non rogitare senza avere la consegna dell'immobile, che come ti è stato già suggerito non devi assolutamente accettare se non con le dovute garanzie a tuo esclusivo beneficio.
     
  10. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Conosci gli usi della provincia dell'utente :innocente: Non è uguale per tutti che l'acquirente scelga e paga il notaio :affermazione:
     
  11. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :domanda: vero? questa mi suona nuova Anto... Fabrizio
     
  12. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ....anche a me :innocente: Ricordiamoci che non è una legge, ma un uso, una consuetudine :ok:
     
  13. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    vero ma siccome il notaio lo paga l'acquirente, e' anche giusto che se lo scelga il notaio.
     
  14. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    passano gli anni ma i problemi sono sempre quelli.
    al rogito il venditore deve lasciare le chiavi ed incassare i soldi e poi.............
    andare in affitto nel frattempo prima di ricomprare a sua volta.
    che problema c'e???
    troppo comodo............pretendere di rimanere nella sua ex casa fino a quando non gli fa comodo.
    Per questo io consiglio sempre di apporre nella dicitura...........libero al rogito.....la
    condiziale essenziale e perentoria. :pcosi' che ci si capisce da subito.
    .............o di comprare casa vuota :p ma capisco che tante volte non e' possibile.
     
    A La Capanna e studiopci piace questo messaggio.
  15. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Fabrizio, ti ho inviato un messaggio,ma forse non ho pigiato i tasti giusti che consentono a tutti di partecipare perché ho bisogno dell'aiuto di tutti i colleghi e non. Pensaci tu. Grazie
     
  16. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
     
  17. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Con due semplici parole perentorio e essenziale una delle parti ha poco da chiedere, da spostare, da rinviare :confuso: Ma quale :innocente:
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  18. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    la parte acquirente, naturalmente, scusa l'imprecisione.
     
  19. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e se per una qualsiasi situazione l'acquirente è impossibilitato a presiedere l'atto....:innocente:
     
  20. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    E se domani venisse il diluvio universale??
    E cmq ci sono i certificati medici se uno fosse veramente impossibilitato a presidere
    al preliminare e il venditore prenderebbe atto della situazione e potrebbe spostare il rogito proprio perche' la situazione sarebbe seria.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina