1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. GaspareMaura

    GaspareMaura Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve, volevo porvi un quesito molto semplice (per voi);
    se un mio cliente che deve acquistare parte in contanti
    e parte con mutuo, a livello reddituale è ok ma la perizia ottenuta non gli
    consente di arrivare alla cifra richiesta che succede?
    Nel senso se io prendo la proposta di acquisto, mi conviene fare il preliminare
    con l'acconto/caparra data dal cliente, o mi conviene far fare prima la perizia
    e poi il preliminare ua volta che è tutto ok?
    Se poi avete una prassi piu' scorrevole accetto consigli!
    GRAZIE
     
  2. Alvisets

    Alvisets Membro Attivo

    Altro Professionista
    Io credo che ti convenga fare una proposta che alla firma della controparte diventi un preliminare (credo sia meglio sfruttare l'inclinazione favorevole a comprare piuttosto che attendere che il cliente si faccia prendere da mille dubbi come spesso succede, come tutti gli acquisti anche quello della casa ha una parte psicologica molto importante...). Nella proposta preliminare inserisci la cifra che diverrà caparra confirmatoria e la condizione sospensiva del mutuo. Come gestire la condizione sospensiva? Quanti soldi gli servono? Quanto tempo si può aspettare per avere un riscontro (positivo o negativo) dalla banca? Sono aspetti che è meglio vedere, trattare e scrivere (con entrambe le parti) nella proposta per non avere contestazioni sia dall'acquirente che dal venditore (del tipo non me lo avevi detto..). Per la questione di percentuale rispetto al valore dell'immobile il perito della banca potrebbe venire incontro al cliente se la differenza non è proprio eccessiva...
     
  3. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, ti propongo questo procedimento:
    proposta/preliminare accettata dalla venditrice, salvo accettazione domanda di mutuo di xx Euro entro il xxx, assegno a garanzia che diventa caparra confirmatoria all'accettazione della domanda del mutuo.
    La frase potrebbe essere "Alla sottoscrizione della presente proposta, a titolo di deposito cauzionale, il proponente versa la somma di Euro .. mediante assegno non trasferibile intestato al venditore, che lo riceverà a titolo di caparra confirmatoria all’accettazione della richiesta di mutuo inoltrata dal proponente e da quel momento la presente avrà valore di contratto preliminare."
     
  4. consulenzaroma

    consulenzaroma Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Non si puòpagare un immobile più di quanto sia stato periziato! Rischiate di perdere solo del tempo!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina