1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Peter Pan

    Peter Pan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non so se sia la sezione giusta per postare questa domanda, se caso prego il custode di spostarla nel luogo più adatto.

    E' possibile per una ditta individuale fare attività immobiliare di acquisto, gestione, locazione e vendita di immobili? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi rispetto alla stessa attività fatta in forma privata?
     
  2. f.scalise

    f.scalise Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Re: Ditta immobiliare individuale

    Ciao,

    io sto valutando con la mia commercialista proprio questa possibilità. La fattibilità è certa, anche se dovresti scegliere se dedicarti alla compravendita o all'acquisto per locazione, in quanto le due attività hanno finalità diverse e da ciò ne conseguono detrazioni/deduzioni diverse.

    Io ho sempre effettuato queste operazioni come privato, la differenza sta nella possibilità di detrazione/deduzione dei costi sostenuti nella ristrutturazione, cosa che da privato è fattibile solo nella misura del 36 e/o 55% per un massimo di €48.000 in 10 anni!

    Comunque guarderò con attenzione questo tread!

    Ciao, Francesco.
     
  3. Peter Pan

    Peter Pan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio per la risposta.
    Io vorrei dedicarmi ad entrambe le cose, non è possibile farlo o si tratta di una complicazione amministrativa?
     
  4. bruno80

    bruno80 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Secondo me basta che paghi tutte le tasse che devi pagare, e non hai bisogno di aprire una ditta individuale. Inoltre se vuoi fare queste operazioni per lavoro, ti conviene costituire una srl, poichè l'imprenditore individuale risponde dei debiti anche con patrimonio personale, mentra la srl risponde solo col capitale versato.
    Saluti!
     
  5. Peter Pan

    Peter Pan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nel mio caso una ditta individuale già c'è, mi chiedevo se operazioni sporadiche potessero essere inserite con relativa possibilità di detrazione di eventuali costi di manutenzione o ristrutturazione. Per esempio se io fossi un commerciante di calzature, dovrei modificare qualche cosa alla camera di commercio? O dovrei proprio fare una ditta nuova? Ripeto trattasi di una cosa occasionale, con la speranza che diventi qualche cosa di più, ma per il momento proprio nulla di particolare.
     
  6. f.scalise

    f.scalise Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In questo caso puoi aprire un secondo codice attività sulla tua stessa partita IVA.


    C'è qualche "complicanza" in più per il tuo commercialista, ma niente di chè! Considera poi che molto dipende da il tipo di operazioni che fai, ma soprattutto dagli importi in gioco. Se il costo delle ristrutturazioni sono nell'ordine dei 10/15.000 euro, allora valuta seriamente di farlo da privato, ti "brucieresti" il tuo maggior guadagno tra INPS/Tasse & Co.

    Io sto valutando la partita IVA in quanto dopo alcune piccole operazioni ne sto facendo una dove sono previsti circa € 120.000 di lavori!

    Comunque puoi fare delle semplici simulazioni in excel con il tuo commercialista.

    Ciao & Buona Fortuna, Francesco.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina