1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. grobbo

    grobbo Ospite

    Nel 2006 ho acquistato un appartamento in un immobile di inizio secolo. Nel 2008 presento un progetto di ristrutturazione e scopro la presenza di abusi, risalenti a prima del 1967, mai sanati e di cui il notaio non si era accorto. Lo 'scherzo' mi è costato diverse migliaia di euro di sanatoria. Posso in qualche modo rivalermi sul notaio o sul precedente proprietario?
    Grazie
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No il notaio NON ha responsabilità per le questioni urbanistiche. Per quello solitamente si fa redigere una conformità urbanistica da un tecnico.
     
    A Il Mattone piace questo elemento.
  3. grobbo

    grobbo Ospite

    Quindi non è possibile rivalersi sul notaio, il quale non ha responsabilità per non aver verificato che lo stato attuale dell'immobile presenta vizi. Il precedente proprietario, che ha venduto un immobile con un vizio non sanato, non è responsabile nemmeno lui?
     
  4. Il Mattone

    Il Mattone Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il Notaio non ha l'obbligo di verificare lo stato urbanistico. Ora, dal 1 luglio 2010 ha solo l'obbligo di verificare la giusta rendita catastale e la conformità approssimativa con la planimetria catastale. Questo, però, solo per ragioni tributarie.
    Chi può essere considerato responsabile, però entro 10 anni dalla vendita, è il venditore. Certo che se tu ti fossi tutelato facendo fare indagini da un geometra o da un altro tecnico, avresti avuto meno problemi.
     
    A CRIF Valutazione Immobili piace questo elemento.
  5. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ottima conclusione, oggi perchè le persone sono meno ignoranti di una volta, siamo invasi da tuttologi che alla fine non fanno altro che casini...(non faccio alcun riferimento al forum ne tantomeno a Grobbo, che si è trovato in una situazione a sua insaputa, ma il riferimento è in senso lato, generico sulla quotidianità...)...e quando hanno il professionista davanti unica cosa che sanno guardare... il costo...ecco che allora nascono i disguidi ed i professionisti poco seri...se non riconosci la professionalità allora risultato...richiesta di soldi, mancata conclusione dell pratiche insomma un giro vizioso...ma non sarebbe buona cosa che ognuno rimanga nei propri ruoli...il professionista svolge il suo operato con serietà ed il cliente aiuta il professionista per suo interesse che il tutto sia risolto in tempi congrui ed il risultato sia unicamente positivo???...beh a voi un solo pensiero...è giusto tutto questo perchè si è giunti a tutto questo...a me come tutti di questo forum (e molti ho avuto il piacere di conoscere personalmente) unica risposta, continuare ad operare seriamente come ci sentiamo dentro e come lo facciamo qui anche nelle risposte che si danno....:fico:
    Ps: per Grobbo...non intenderla una risposta personale al tuo quesito, ma solo esternazione delle competenze...;)
     
  6. Il Mattone

    Il Mattone Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come quando scelgono l'agenzia non per le competenze, ma solo per la provvigione più bassa.
     
    A Architetto piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina