1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. stefano7689

    stefano7689 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti ,
    sto per comperare un immobile da una società non costruttrice ,
    lo compro al grezzo da completare , l unico passaggio che faranno loro prima di vendere l immobile è quello di accatastarlo come f3 (appunto per poter venderlo )
    in questo caso cosa andrò a pagare? IVA o imposta di registro?
    posso fruire delle agevolazioni prima casa?
    saluti
    stefano
     
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bisogna in primo luogo chiarire che cosa intendi per ditta "non costruttrice".
    Oltre alle imprese che realizzano direttamente i fabbricati con organizzazione e mezzi propri, sono equiparate alle ditte costruttrici anche quelle che si avvalgono di imprese terze per l'esecuzione dei lavori

    Si tratta di una società che si occupa di altro? Rispetto alla quale l'immobile costituisce un bene patrimoniale? O è sempre comunque una società che commercializza immobili, per la quale gli immobili costituiscono bene merce e che si è limitata a dare l'appalto per la realizzazione del grezzo ad una diversa ditta?

    Se la ditta può essere inquadrata come ditta costruttrice si dovrà versare l'IVA, in caso contrario si verserà l'imposta di registro. In entrambi i casi potrà essere richiesta l'agevolazione per l'acquisto della prima casa purché l'originaria destinazione abitativa "da progetto" non venga modificata.
     
  3. stefano7689

    stefano7689 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per chiarire meglio ti spiegherò la situazione ,
    l immobile fa parte di un lotto di villini , l impresa che ha costruito i primi 5 villini è fallita causa decesso del titolare, l impresa che vende ora ha rilevato il tutto e costruirà altri 5 villini .
    l immobile che sto per acquistare è stato costruito dalla vecchia impresa ma non è stato terminato, loro non lo hanno ancora toccato ,
    loro per ora hanno solo volturato la concessione edilizia per l intero lotto .
    Cosa ne pensi?
     
  4. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Direi che se l'immobile dopo l'acqusito non venisse "toccato" sarebbe inappropriato l'assoggettato ad IVA. Tuttavia l'attività della ditta che è subentrata sarebbe compatibile all'assoggettamento anche semplicemente proseguendo i lavori con un minimo intervento. Io, se fossi in te, chiederei alla ditta di esplicitare le sue intenzioni, magari previo consulto col proprio commercialista.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina