1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Alberto2002

    Alberto2002 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao a tutti!

    Mi interesserebbe conoscere il vostro parere su come "trattare" un immobile da impresa che ritiene gli immobili realizzati come "non trattabili" (ma poi è vero?).
    Pensavo di orientarmi su due livelli di "azione", il primo offrire un importo + basso ed il secondo richiedendo ulteriori lavori extracapitolato.
    Secondo voi qual'è il ribasso (in percentuale) che si può proporre?
    E ancora i lavori extracapitolato da richiedere possono corrispondere a circa il 3% dell'importo della richiesta?

    :p
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    La non trattabilità è una scelta della parte venditrice (oggi come gira il mercato, penso sia abbastanaza duro dire non trattabile, anzi...)... in ogni caso penso che mettere davanti la realtà della crisi settoriale sia il metodo migliore per giungere alla conclusione dell'affare...

    Non è semplice dare un giudizio sul tipo di ribasso, necessita sempre vedere una serie di circostanze che ne determinano il valore e la sua trattabilità (questo per un giudizio serio)...


    Anche in questo caso, dire che la percentuale sia corretta non è semplice, perchè bisogna valutare i lavori di extra capitolato, la qualità del materiale e la complessità delle opere...
     
    A michele84xxx piace questo elemento.
  3. Alberto2002

    Alberto2002 Membro Attivo

    Altro Professionista
  4. ledzeppelin

    ledzeppelin Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    soprattutto dovresti informarti da quanto tempo sono in vendita gli immobili! se sono li da 1 anno probabilmente sarà più propenso ad accordarsi ad un importo minore.
     
  5. michele84xxx

    michele84xxx Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    @alberto 2002.
    ciao. io credo che come sconto, devi chiedere un 30/35% del prezzo richiesto, magari facendo vedere al venditore che ci sono altri immobili molto simili ad un prezzo inferiore.
    quando il venditore ti dira' che la tua è una proposta inaccettabile e ti mostrerà un nuovo prezzo leggermente scontato, tu risponderai che ci devi pensare perche' ti sembra ancora troppo alto. a questo punto fai passare qualche setimana e vedrai che ti chiamera' lui con un prezzo inferiore a quello che ti aveva proposto dopo il rifiuto della tua offerta.
    il 30/35% di sconto è molto difficile, se non impossibile, da ottenere. ma cosi' facendo rriuscirai a limare sicuramente il prezzo.
    Ma lo sai che tante volte lo sconto non viene fatto solo perchè la gente non lo chiede?
    non dirgli mai : O PRENDI QUESTI O NIENTE. L'attesa è un ottima trattativa.
    ultima ma non meno importante : piu' chiedi e più avrai.
    cordialmente Michele Vitali
     
    A Wile piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina