1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Alex11111

    Alex11111 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho firmato una proposta di acquisto immobiliare subordinata alla concessione di mutuo. Ma l'agente, senza farmi capire, ha limitato la subordinazione a 30 giorni. In buona fede ho firmato. Avevo spiegato che non mi ero ancora mosso per il mutuo, ma per non perdere il cliente mi hanno indotto a firmare. Ho detto che la data di rogito mi sembrava troppo ravvicinata, purtroppo non avendo esperienza sono riusciti a circuirmi. L'unico modo che ho per arrivare in tempo con il mutuo è di affidarmi al broker finanziario convenzionato, ma ho rifiutato per i maggiori costi.

    Mi hanno detto che la proposta è stata accettata, senza però fornirmi alcun documento, solo a voce.

    Ora, ho fatto un giro tra varie banche per confrontare le offerte, e mi hanno detto che non riusciranno ad assegnarmi i fondi in tempo. Cosa devo fare? L'agenzia rifiuta di prorogare quei termini e, trascorso il termine di 30 giorni, la clausola di subordinazione verrà meno e non avrò ancora i soldi del muto in mano. Posso uscire da questa situazione?

    Mi hanno consigliato di chiedere il mutuo e alcuni giorni prima della scadenza del termine, dato che non riusciranno a darmi un mutuo in ormai poche settimane, inviare una raccomandata all'agenzia in cui chiedo una sospenzione del contratto annullandone la validità.

    Voi cosa ne pensate? E' corretto, ci rimetto qualcosa? Premetto che non è un problema di casa ormai, ma di vero e proprio raggiro: hanno fissato dei termini sapendo che non sarei mai stato in grado di onorarli. Grazie a tutti.
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    se la proposta di acquisto e' subordinata alla concessione del mutuo- si chiama sospensiva mutuo- e allo scadere del termine non avrai ancora il mutuo non accade niente di drammatico per te acquirente.
    il contratto si annulla e tu avrai diritto ad avere indietro la tua caparra e non devi neanche pagare l'agenzia
    immobiliare.
    ciao
     
    A Umberto Granducato, Santa Maria Re e Alex11111 piace questo elemento.
  3. Alex11111

    Alex11111 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, grazie per l'info, ti chiedo solo: devo comunicarlo per iscritto, per salvaguardarmi, di non aver ancora ricevuto il mutuo, c'è qualche modulo, qualche frase che dovrebbe essere inserita per evitare equivoci?

    Grazie ancora.

    Ciao
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    a volte il venditore vuole la liberatoria della banca che non ti ha concesso il mutuo.
    chiedila in banca e portala al venditore e sei a posto.
     
    A Alex11111 piace questo elemento.
  5. Alex11111

    Alex11111 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  6. Santa Maria Re

    Santa Maria Re Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Concordo con i colleghi.

    Non perdi niente e non sei vittima di nessun raggiro. A volte il venditore mette pressione all'agente immobiliare per trovare un'acquirente e questo può portare a ridurre i tempi morti valutando solo il tempo necessario per aver un valido compratore con mutuo in fase di delibera, circa 30 gg. e comunque ogni proposta d'acquisto deve avere per forza una scadenza. Non puoi legarti per molto tempo con una proposta. Discorso totalmente diverso è invece con il preliminare di compravendita, ovvero compromesso.
     
  7. Alex11111

    Alex11111 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il fatto è che in questo modo scaricano su di me uno stress terribile. Gli ho spiegato che adesso riscaricherò su di loro lo stress in eccesso: se entro il 16 febbraio non ho il mutuo, visto che la data capestro l'hanno fissata loro, mando raccomandata con su scritto che il mutuo non è stato concesso nei tempi previsti, assurdi per come si sono comportati e annullo tutto.

    Sì perché i 30 giorni in realtà non sono tali, ne sono trascorsi altri aspettando il broker! Facendo passare il tempo, mi hanno messo in condizione di fare il mutuo col broker o rischiare di sforare. Ho rifiutato.

    Tra l'altro ho visto che il loro broker si è tenuto l'originale di un certificato del comune, non ricordo come si chiama, e devo andarlo a rifare perdendo altro tempo. Insomma, se non mi avessero messo in condizione di stress con poco tempo e tutto, avrei fatto richiesta con una banca on line e ho scoperto che la pratica sarebbe già partita da una settimana!

    Senza offesa per chi opera nel settore, ma ci sono venditori bravissimi (a parlare, ipnotici direi, specialmente se uno è stanco di cercare), ,ma poi hanno scarsa competenza e senso pratico. Le cose devono andare "in un certo modo" appena dici un "no" invece di comprendere perché, "sentono" ma non "ascoltano". Cercano solo di convincerti riversando fiumi di parole. O cedi per il mal di testa, oppure ti chiudi in te stesso nel timore di essere imbrogliato.

    Infatti adesso, insospettito, ho deciso di contattare un notaio per accertamenti sulla casa, che prima non avrei preso in considerazione.

    Grazie per le risposte, questo sito è davvero utile.

    Alex
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina