1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giovannina

    Giovannina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve,

    mi sono appena iscritta al forum e ho una bella gatta da pelare (e non esser a mio volta pelata).

    Sono una ragazza di 25 anni e per una serie di problemi familiari sono costretta ad acquistare e ad intestarmi un piccolo locale uso laboratorio sito in Torino. Questo locale verrà utilizzato da mio padre che là vive, mentre io vivo a Venezia.
    Sono ancora una studentessa universitaria che si mantiene autonomamente lavorando ed essendo del tutto "cruda" a questo argomento avrei bisogno di un grande aiuto da parte vostra.
    Desidero sapere tutto ciò di cui fare estrema attenzione e quali sono i passi da seguire per evitarmi problemi gravi.

    Cosa è necessario sapere riguardo il locale (ipoteche,catasto etc..?)
    Quali procedure adottare per l'utilizzo in forma gratuita da parte di mio padre?
    Di conseguenza potrà intestarsi tutte le eventuali utenze?

    Vi ringrazio moltissimo per l'attenzione concessa e l'eventuale risposta
    Giò
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, in merito alle documentazioni da valutare è consigliabile che tu ti faccia seguire da un tecnico del settore edilizio ( geometra , architetto, ingegnere ) il quale potrà aiutarti in tal senso, per la stesura del compromesso, se stai acquistando tramite agenzia , questa ti preparerà il tutto ed un confronto con un amico avvocato ti conforterà..., per l'utilizzo in forma gratuita da parte di tuo padre, potrai fare un regolare contratto di comodato d'uso gratuito che registrerai ogni anno, non ci saraanno problemi per l'intestazione di utenze ed altro, poni attenzione sulle somme che dovrai erogare per l'acquisto se queste dovessero provenire anche in parte da tuo padre o familiari fai in modo che questo risulti ... per evitare accertamenti fiscali futuri, l'AdE potrebbe richiederti un giorno chi ti ha dato e perchè quelle somme. Spero di essere stato esaustivo. Fabrizio
     
  3. aimiki

    aimiki Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    come ti è stato già detto un comodato d'uso gratuito
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina