1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Intanto mi scuso già per gli argomenti contorti...ma sono arrivata allo stremo delle mie forze e vorrei un consiglio in più!a gennaio del 2011 firmo un compromesso,tramite agenzia,per l'acquisto di una villetta,dopo aver venduto il mio appartamento,nel compromesso c'è questa frase"il 15 luglio 2011 data ultima rogito notarile, data ultima di consegna dell'immobile a partire dal 16 scattera' una penale di 100 e al giorno ..."il 15 luglio entriamo in una casa "cantiere" con tre bambini e anche se insoddisfatti accettiamo grazie all'entusiasmo di essere nella casa dei nostri sogni...diventati incubi nel giro di poco. Da qui l'odissea...i costruttori continuano a chiederci soldi e noi li diamo in buona fede,questo fino a febbraio 2012( vivendo sempre in una casa non terminata) a questo punto il dramma mio marito perde il lavoro, così ci rivolgiamo ad un avvocato che ci fa fare una perizia e scopriamo un abuso insanabile su tutte e 4 quattro le villete(speculari)...insomma anche con l'avvocato non riusciamo a riavere i nostri soldi perchè non ci è stata data fideiussione bancaria...ma chi lo sapeva ci eravamo affidati ad un'agenzia proprio per essere tutelati in questo senso! A oggi 2013 è stato dato il fine lavori ma noi nelle condizioni economiche in cui ci troviamo non possiamo più acquistare ...ma senza fideiussione bancaria non c'è dimostrazione di una parte di soldi che loro ci hanno chiesto e noi fiduciosi abbiamo versato a loro "dicevano appena posso ti faccio avere la fattura..." io a questo punto non mi sento neanche più sicura nelle mani di questo avvocato,che dice che una causa costa tanto denaro e tempo,e noi non abbiamo quasi più un soldo anche se mio marito ha trovato da tre mesi un lavoro ma entrano in casa 800 e al mese e in 5 è una lotta contro la povertà! Chiunque possa darmi un consiglio lo ringrazio già in partenza!!!!!
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Situazioni come quella che stai vivendo non possono che intristire chi le legge.
    Vediamo di capirne più approfonditamente.
    Mi stupisce che l'agenzia non vi abbia informati dei vostri diritti.
    Non hai detto se gli abusi insanabili sono stati in qualche modo sanati.
    Non hai detto se l'azienda costruttrice è ancora in vita o se è fallita.
    E' stato dato il fine lavori quindi presumo che il costruttore abbia risolto i suoi problemi. Hai versato soldi in contanti? spero di no.
    Non sono un tecnico e non vorrei dire cose inesatte ma nel forum ci sono dei professionisti mlto preparati che, se tu esporrai la situazione in modo molto chiaro,
    ti sapranno dare certamente delle risposte adeguate.
     
    A sarda81 e slucidi piace questo messaggio.
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Preliminare con versamenti eseguiti privi di fidejussione sono di fatto un atto nullo, in teoria e se vuoi in pratica, puoi ottenere indietro e immediatamente il danaro che hai dato

     
    A ardigan e Bianca84 piace questo messaggio.
  4. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In realtà credo siano annullabili dal solo acquirente ;) , il problema sembra sia anche nella situazione economica dell'impresa e dal fatto che i versamenti non abbiano pezze d'appoggio (fatture) e quindi vanno ricostruiti... inoltre c'è il problema di una sopraggiunta situazione di dissesto economico, quindi ci sono problematiche che trascendono l'aspetto contrattuale, se ho ben intuito...
     
  5. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    chiaro che si:spunta: ... il resto si va a deduzione, non sappiamo se gli abusi siano stati sanati o meno, non cita in alcun punto un dissesto economico dell'impresa, dice testuale
    ...mi chiedo come un progettista/direttore lavori possa firmare un fine lavori con un abuso conclamato ( ma magari e' sanato;) )...ritengo che la nostra amica ci chieda...ho una scappatoia per non comprare piu' e portare a casa almeno tutti i miei soldi? e' corretto?
    se hai le pezze giustificative di tutti i danari versati... puoi! Se esistono abusi, tieni presente la possibile nullita' dell'atto ( se non li dichiarate al notaio )...se vuoi sganciarti dall'acquisto, basta che citi quanto postato sopra
     
  6. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'abuso è stato riscontrato da noi mentre le altre tre villette sono all'oscuro dell'abuso nessuno ha avvertito nessuno e tutti hanno scelto il notaio del costruttore...che non avrà fatto dei controlli appropriati,l'azienda è ancora in piedi ma,avendo dato dei contanti su loro richiesta ,l'avvocato dice che rischiamo di perdere una grossa somma versata ingenuamente...ma se uno è in buona fede cosa può farci....l'agenzia, supponiamo a questo punto fosse d'accordo con loro perchè per non metterci a conoscenza che è d'obbligo avere una fideiussione bancaria c'è anche qui un imbroglio voluto...la nostra geometra dice che l'abuso non è sanabile...vorrei impormi ma non riesco ad avere un rapporto sereno con l'avvocato che mi sembra tergiversi troppo e di conseguenza non faccio altro che litigare con mio marito che ascolta passivamente i suoi consigli! Vorrei porre le domande giuste e avere le forze necessarie per concludere questo incubo...se avete consigli ve ne saro' grata
    !
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ne dubito...e' al corrente perfettamente della nullita' degli atti ,qual'ora vengano fatti nonostante abusi ( e se non lo fa lui, lo puo' fare il prossimo notaio alla prima vendita )

    poco puoi fare..il preliminare ,presumo ,registrato o trascritto ?la scrittura e' conforme al prezzo originale?
    il contante ( lo avrai tolto da qualche parte no? ), stessa condizione anche gli altri acquirenti?
    ma non mi hai risposto al post sopra......
     
  8. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il progettista è uno dei soci costruttori ...forse avranno avuto degli agganci in comune ...non so! l'abuso non è stato sanato perchè neanche a noi sarebbe passato per la testa di misurare la casa...in altezza la difformità da progetto è di 30 cm in un area sotto tutela ambientale paesaggistica e anche il garage ha un'altezza di 2.70 invece che 2.40 come da progetto ultima scia di fine lavori...per i soldi ribadisco che siamo stati stupidi noi a darne tanti prima del presunto,mai avvenuto,rogito....gli altri hanno pagato tutto a rogito...
     
  9. maipiu

    maipiu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In ogni modo abbiamo dato anche 2 assegni e non ci è stata data nessuna ricevuta nemmeno un foglio di carta igienica,e ribadisco tutto senza f.bancaria...ehhe lo so un bel casino,più lo scrivo più non vedo la luce!!!
     
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ha ragione, ci vogliono anche più di 15 anni. e in italia solo il 5% delle vittime di truffe e fallimenti rivede integralmente i propri soldi.
     
    A Ponz piace questo elemento.
  11. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Fai presente tutto questo al tuo avvocato...fai calcolare oneri e averi ..e rischi.

     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina