1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Albi: arrivano le società, via le tariffe
    di Laura Cavestri

    3 novembre 2011

    Ordini professionali riformati entro 12 mesi con decreto del Presidente della Repubblica. Addio definitivo ai minimi e a qualunque riferimento ai tariffari nel concordare la parcella col cliente. Infine, corsia a scorrimento veloce per le società tra professionisti, che si preparano al debutto ammettendo anche il socio di capitale – benché sempre di minoranza – ma che può svolgere non ben precisate "prestazioni tecniche". Il capitolo "liberalizzazione delle professioni" – che ieri a tarda sera


    Il Sole 24 Ore - leggi su Albi: arrivano le società, via le tariffe - Il Sole 24 ORE
     
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    " In ogni caso, l'esercizio in via esclusiva dell'attività professionale resta riservato ai soci professionisti iscritti a Ordini, Albi e Collegi, anche differenti tra di loro e senza discriminazioni tra cittadini italiani e di altri Stati Ue. "
    di Laura Cavestri - Il Sole 24 Ore - leggi su Albi: arrivano le società, via le tariffe - Il Sole 24 ORE

    Non mi pare che il DPR "Liberalizzazioni" voglia abolire Ordini, Albi, Collegi, Registri vari. Solo permettere ad Avvocati, Commercialisti, Ingegneri, Consulenti del lavoro ecc ecc. di costituire società di capitali con soci NON INSCRITTI a nessun Ordine, Albi, Collegi.
    Apportatori di solo capitale insomma, ma che non potranno naturalmente esercitare personalmente le attività riservate per legge agli iscritti agli Ordini ( es. un socio di capitale non inscritto all' Ordine degli Avvocati non potrà andare a pratrocinare in Tribunale...).
    La vexata quaestio delle tariffe minime sì, tariffe minime no, riguarderà gli inscritti ai vari Ordini non certo gli agenti immobiliari....

    Ma fra dodici mesi ci sarà ancora un governo disposto a....:fico:
     
    A maryber piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ppenso che nel mare magnum delle liberalizzazioni ci saremo in mezzo anche noi, agenti immobiliari, e vedremo come e se....

    Mi interessava quella parte dell'articolo che sottolinea che, come sempre nelle nostre leggi, si lascia aperto un varco per l'interpretazione...
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    @ Bagudi:
    a parte il fatto che "Il Sole 24 Ore" raramente ci azzecca con le sue analisi e previsione;
    a parte il fatto che il Governo Berlusconi non ha neanche la forza di alitare figurarsi di impegnarsi in una strenua lotta contro Ordini e Professioni Costituite;
    a parte il fatto che nel Decreto in questione non si parla di abolire nessun esame di Stato né alcun esame camerale, né di rivedere i requisiti professionali e professionalizzanti;
    detto questo, ma
    credi proprio che la nostra classe politica pensi, adesso come adesso, con quel pò pò di cose che stanno succedendo e che stanno minacciosamente montando, agli agenti immobiliari, nel bene e nel male? ;)

    Forse, con il prossimo Governo Passuti le cose potranno finalmente cambiare....:D:fico:
     
    A maryber piace questo elemento.
  5. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi piacerebbe capire PERCHE' abolire le tariffe professionali dovrebbe aiutare a combattere la crisi...
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E a me piacerebbe capire perche le liberalizzazioni dovrebbero risolvere i problemi del lavoro e dei giovani...

    Il fatto che tutti possano fare tutto è un aiuto allo sviluppo ???

    Secondo me, è solo un gran casino, dove quella che brillerà per la sua assenza sarà la professionalità.:disappunto:

    Silvana
     
    A cafelab piace questo elemento.
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Finchè c'era Berlusconi non avevo nessun timore di liberalizzazioni di alcunchè a causa della debolezza congenita di qual governo che aveva si o no 5 - 10 voti di maggioranza...ma adesso, con questo Governo che gode del l'85% di maggioranza, ho qualche timore...questi possono far quello che vogliono, con la scusa della crisi, dell' Euro, dell'Europa, del FMI...
    Lo stesso Cav. Passuti ha manifestato, in un'altra discussione, un pò di preoccupazione...:basito:
     
  8. valentino1974

    valentino1974 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La professionalità è una cosa e i minimi sono altra cosa.
    Quando acquisto una mela, un mobile, una macchina (ad esempio) valuto chi me la sta vendendo. Se il prezzo offerto è molto basso mi vengono i dubbi...e non compro.
    Se invece vado da un avvocato (ad esempio) non ho il campanello d'allarme del prezzo perché il minimo è sancito per legge. Lasciando stare i principi del foro, è una questione di fortuna.
    Il prezzo libero va a vantaggio della professionalità, perché un buon professionista non si svende facilmente. Va a vantaggio della professionalità perché permette anche a chi deve inserirsi nel mercato del lavoro di farsi conoscere (come quelli che per iniziare a lavorare fanno sconti importanti per i primi clienti) costringendo i "vecchi" a tenere alta la guardia della qualità.
    Io credo che ordini, albi e tariffari dovrebbero essere tutti aboliti.
    Sono invece favorevole ad associazioni che abbiano comunque lo scopo di raccogliere al loro interno coloro i quali offrono certi standard qualitativi.
     
  9. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Egregio valentino,
    da che mondo è mondo, la corsa al ribasso delle parcelle/stipendi/prezzi va a discapito della qualità!
    (prodotti cinesi, ikea ecc)

    I minimi tariffari, sono veramente... minimi!
    non sono nè massimi, nè medi; lavorare con i minimi vuol dire avere margini di guadagno talmente esegui da essere quasi in passivo.

    Al contrario di quanto dici è molto più facile che sia lo studio affermato ad avere la forza di fare sconti importanti, basta sfruttare stagisti e neo-assunti che lavorano (quando pagati) a 3 euro l'ora.

    Perchè gli albi no e le associazioni si?
    Un albo non è una gilda medioevale, è proprio il contrario, lo scopo dell'organo è quello di controllare l'operato dei suoi iscritti nei confronti dei clienti e dei colleghi, con principi etici molto rigidi.

    Le associazioni che vantaggi darebbero?
     
  10. valentino1974

    valentino1974 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Però tutti sappiamo chi è Ikea e i discount cinesi. Sappiamo che se andiamo lì non possiamo pretendere la qualità. Questo fa la differenza.
    Mettiamola così, ok agli albi, ma senza poteri che possano limitare l'accesso dei nuovi e che possano impedire la creazione di albi concorrenti nel settore. Il tariffario lo fa il mercato. Sì alla deontologia professionale ed al controllo sugli iscritti. Detta così, direi che possiamo chiamare quest'albo associazione. La reputazione che una associazione o un albo si conquista nel mondo del mercato deve da sola fare la differenza. Io consumatore dovrò sapere che se entro da un professionista iscritto ad una determinata associazione ho delle garanzie di qualità...come so che è differente andare a comprare un armadio da ikea o da tisettanta.
    Questa è la mia opinione, naturalmente.
     
  11. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Naturalmente rispetto al tua opinione, il punto è che -purtroppo- le cose non funzionano così
    leggi qui, notizia di ieri:
    BANDO DI GARA PER UN INCARICO GRATUITO: IL CNAPPC NON CI STA

    Già il fatto di rivolgersi ad un professionista abilitato è garanzia di qualità.
    Per entrare in un albo devo già passare un esame che attesta le mie capacità, questo è l'unico potere che ha per limitare l'accesso alla professione, è un esame, più difficile di tanti altri, d'accordo, una formalità e una scocciatura, d'accordo, ma rispetto al lavoro quotidiano non è nulla...

    L'albo non è una associazione nè una gilda nè un club, è un organo di controllo di tutti quei professionisti che fanno una determinata professione

    Io, da professionista preferisco mille volte avere un albo, e pagarlo, che rivolgermi ad una miriade di associazioni: l'albo è un interlocutore politico, ha un presidente e un consiglio eletti, mi impone una deontologia precisa...
    Pensa ai pericoli di abolire gli albi e fondare associazioni: Chi le fonda? Professionisti? Soci di capitali? Gruppi con abbastanza soldi e potere politico per accaparrarsi tutti gli incarichi? (E farsi abbastanza pubblicità da guadagnarsi la reputazione?)
    Ammettiamo che l'associazione debba garantire la qualità, come farebbe? Mi esaminano? E chi lo fa? E con che diritto?

    A prescindere da tutto questo i minimi tariffari non ci sono più già dai tempi del decreto Bersani!
    Torno a chiedere: PERCHE' abolire le tariffe professionali dovrebbe aiutare a combattere la crisi?
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Esatto. Credo sia proprio questo il punto.

    e ribadisco la mia convinzione sul fatto che liberalizzare non significa estendere cultura e professionalità, ma fare un pastrocchio dove chi ci rimetterà saranno gli utenti...

    Basterebbe guardare quello che è successo nelle banche con la cosiddetta globalizzazione: tutti che fanno tutto e sanno poco di quello che fanno...

    E le Poste ?

    E l'elenco sarebbe lungo...

    La liberalizzazione indiscriminata invece di aprire il lavoro ai giovani, darà sempre più spazio agli improvvisatori... magari anche giovani, ma sempre improvvisatori !

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina