1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. zepoll68

    zepoll68 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    volevo sapere se era possibile affittare un appartamento accatastato A2 come studio medico professionale.

    Grazie
     
  2. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per essere in regola è necessario il cambio di destinazione d'uso da abitazione A/2 a studio professionale A/10.
     
  3. zepoll68

    zepoll68 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi se viene firmatolo stesso il contratto di affito lasciando l'immobile accatastato come A2, a cosa si va incontro a livello fiscale e giuridico?
    Grazie
     
  4. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Intanto devi essere consapevole che hai un contratto non in regola.
    Quando registri il contratto devi consegnare il modello 69 con dietro il modello CDC dove devi riportare i dati catastali (dal luglio 2010) che ovviamente non corrispondono con la destinazione d'uso, e quindi può succedere che l'impiegato ti registra tranquillamente il contratto oppure puoi trovare l'impiegato zelante che ti blocca, ti sanziona e comunica i dati al comune.
    Inoltre devi fare la denuncia in comune per la TIA dove c'e una tariffa diversa tra abitazione e studio privato e devi presentare i dati catastali con tanto di planimetria catastale e dunque viene fuori la diversità e qui il comune ti può beccare.
    Se passi indenne anche a questa eventualità hai un problema con il condominio che potrebbe non accettare il via vai di persone e quindi ti può denunciare al comune che ti potrebbe obbligare al cambiamento di destinazione d'uso e ti sanziona con una multa oppure anche chiudere un occhio.
    Puoi anche essere fortunato e può succedere che nessuna di queste eventualità si verifichino................a te la scelta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina