• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Farb

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Ciao a tutti, spero di essere nel posto giusto per questo argomento.
Io e la mia ragazza abbiamo intenzione di andare a vivere insieme ma il problema è che lei è straniera, e manco europea, è iraniana. Non essendo qui al momento perché è nel bel mezzo delle lunghissime procedure per ottenere il visto, non può essere presente alla firma del contratto di affitto.

È possibile prendere una casa in affitto a nome mio e in seguito aggiungerla? Se fosse italiana non credo ci sarebbero problemi nel farlo, ma essendo extra-ue le procedure sono sicuramente diverse. Cosa dobbiamo fare in modo tale da poter avere una casa insieme che le permette di ottenere la residenza senza problemi? Devo comunicarlo subito al proprietario prima del contratto? Il proprietario deve denunciare la sua presenza con gli opportuni documenti?
 

marchesini

Membro Attivo
Privato Cittadino
#2
Al proprietario devi dirgli che la tua ragazza, quando arriverà, risiederà con te.
Il contratto d'affitto lo farai a tuo nome se un domani, locatario permettendo, vorrai inserirla nel contratto ne farete uno nuovo.
Per la residenza della tua ragazza, non è necessario che abbia un contratto di locazione "intestato", ogni comune ha il suo modulo, ma in genere su detto modulo chiedono la firma anche del proprietario dell'immobile.
Puo scaricarlo / chiederlo al tuo comune così vedi in anticipo che dati servono.
Essendo extracomunitaria permane l'obbligo di segnalazione alle autorità di p.s.
ma non so se vi provvede il comune quando chiederà la residenza.
 

dormiente

Membro Senior
Agente Immobiliare
#5
Fai un contratto a tuo nome e come convivente metti tutti i dati della tua ragazza,naturalmente deve giá avere un visto in Italia o per studio, turismo o salute. In un primo momento non occorre che abbia la residenza li, ma solo il domicilio. Mi sembra che in un altra discussione qui, sia sufficiente la registrazione del contratto.
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
#6
Come extracomunitaria, non basterà la registrazione del contratto. Come titolare del contratto di locazione , sarà lui a compilare il modulo di ospitalità e a dare il benestare per la residenza. Molti comuni vorranno anche una controfirma del proprietario: secondo me è una anomalia, ma è così. Quindi è bene segnalatela come futura convivente già sul contratto.
DovrAi poi segnalarla alla autorità di pubblica sicurezza del Comune: se piccolo, è il sindaco
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

truffato12 ha scritto sul profilo di il Custode.
Scusa custode ti devo parlare in privato posso?
A quali conseguenze legali va in contro l'agenzia immobiliare che modifica il prezzo di vendita di in immobile senza consultare entrambi I proprietari
Alto