1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Alice A.

    Alice A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti! Vi spiego la mia situazione, sperando di essere aiutata!
    Sono una studentessa fuori sede in affitto (con regolare contratto) a Bologna. Vivo con altri due ragazzi (anche loro hanno regolare contratto) e una ragazza che non ha voluto stipulare il contratto perché era vicina a laurearsi e non sapeva se sarebbe restata a Bologna o meno. Questa ragazza ha dato la sua parte di caparra, pur non avendo il contratto.
    Dal momento che se ne va, stiamo cercando una sostituta: il problema riguarda il pagamento della sua parte d'affitto nel caso in cui non si trovasse un sostituto per tempo. Nel malaugurato caso in cui questo capitasse, chi paga la sua parte? Dobbiamo dividercela noi inquilini con regolare contratto oppure il proprietario potrebbe detrarre la parte mancante dalla sua caparra?
    Vi ringrazio per l'attenzione!
    Alice
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se il proprietario era d'accordo gli conviene restituirgli i soldi zitto...zitto.
     
  3. Incipit

    Incipit Membro Attivo

    Privato Cittadino
    diciamo che la posizione dell'inquilino in nero è sempre migliore di quella del padrone di casa che non dichiara l'affitto. Tradotto se l'inquilino si vede scalati i soldi dalla caparra perchè il padrone di casa non trova un sostituito, entra al sunia (sindacato unico degli inquilini e degli assegnatari) e gli fa ricordare nome cognome e segno zodiacale. Anche l'inquilino è nel torto ma la punizione piu' onerosa dal punto di vista economico spetta al proprietario. Sicchè, se il padrone di casa è furbo almeno un po', le ridarà la caparra anche se non c'è la sostituzione. Che poi queste caparre date a nero sono come un investimento a fondo perduto.. se non te le ridanno con le buone è un casino. Ma questa è un'altra storia.. Nel tuo contratto l'affitto è relativo a tutto l'immobile in compartecipazione con gli altri o ti viene affittata solo la stanza Xy e l'uso di bagno e cucina in condivisione?
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    oggi l'inquilino è in una botte di ferro te lo assicuro, e sono solo sorci verde per il proprietario, l'importante è avere la prova di aver pagato l'affitto e la cauzione.
     
  5. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi sembra di capire che ognuno ha il suo contratto. Se così fosse, il problema riguarda solo il proprietario e la ragazza senza contratto.
    Se il contratto fosse cumulativo, le persone intestatarie del contratto rispondono in solido per la somma indicata nel contratto.
    Dunque, dormi sonni tranquilli.

    Ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina