1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Danielito

    Danielito Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti.

    Vi scrivo per chiedervi un pò di supporto morale :basito:

    Ho 27 anni e per caso (conoscenze) sto iniziando a provare l'esperienza di agente immobiliare, o meglio come apprendista tale visto che ovviamente non sono ancora iscritto al ruolo.

    E' una medio piccola agenzia non in fanchising, lo faccio da circa un mese, ho già fatto diversi appuntamenti di vendita anche da solo e mi trovo bene ma come ovvio che sia il maggior tempo speso è per l'acquisizione porta a porta. Dal mio punto di vista non ho problemi a parlare con la gente anzi lo trovo stimolante, però vedo che già comincio a cedere nel senso che sentirmi alcune volte sbattere le porte in faccia, mandare a quel paese o essere trattato come disturbatore (cosa che in effetti ci può stare) mi crea un pò di problemi. Ora comincio a domandarmi se in effetti può essere la professione giusta e mi vengono mille dubbi.

    Volevo chiedervi se questo è stato così anche per voi è se è normale sentirsi un pò frustrati da questa situazione.

    Vi chiedo anche in quanti mesi si apprende il lavoro, almeno negli aspetti più generali (visto che poi la specializzazione in se non finirà mai).

    Chiedo inoltre come vedete questa formula retributiva, non mi danno fissi ma solo una percentuale al 25% sugli immobili per così dire "miei"...

    Grazie in anticipo per tutti quelli che risponderanno
     
  2. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao Danielito diciamo che non è il momento migliore per cominciare questa carriera ma in questo momento "il Citofono" non funziona perchè la gente oggi preferisce l'educazione che l'invadenza di stare dietro alla porta.
    Ti consiglio di avere nella tua zona degli INFORMATORI tipo barrista,giornalaio,macellaio che ti danno la notizia e una volta acquisita vai a citofonare direttamente o la contatti telefonicamente.
    Questo PAGA!!....e ti evita umiliazioni inutili!!
     
  3. Danielito

    Danielito Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Hai ragione Eusto mi sto rendendo conto che è proprio un momentaccio, anche se la mia speranza è che imparando ora in un periodo difficile se poi le cose migliorano diventa tutto più semplice....

    Il mio pensiero era infatti cercare di farmi conoscere dalla mia zona, cioè dove abito, anche se la volontà dell'agenzia è più che vada in giro per tutte le zone possibili della città a cercare appartamenti, così facendo però non riuscirò mai a farmi conoscere e sarò visto sempre e solo come disturbatore... che ne pensi ?
     
  4. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    All'agenzia secondo me, interessano i risultati... e se così facendo, non concludi nulla ma anzi ti demoralizzi, significa che per te non è il metodo giusto, quindi devi trovare il tuo metodo. Forza e coraggio, i primi mesi sono sempre i più duri... io sono una coordinatrice e ne ho visti parecchi di agenti che tornano dalla zona demoralizzati...soprattutto all'inizio!


    Io x principio non concordo con i titolari che non offrono nemmeno un rimborso spese, a maggior ragione se ha appena iniziato: se uno non conosce il mestiere mi dici come fa ad acquisire e vendere immobili suoi nel 1° mese? dovrebbe essere un mostro di bravura...
     
  5. Danielito

    Danielito Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vero Studio CR, fortuna che per ora grosse spese non ne ho essendo l'agenzia vicino a casa lavoro soprattutto a piedi.
    Probabilmente senza fisso almeno all'inizio è ancora più dura non vedendo proprio soldini, però spero mi venga meglio più avanti una volta ingranato.

    Sai a volte ti vengono dubbi se è veramente il lavoro che vuoi, ma direi che all'inizio sia così per tutti e anche per ogni tipo di lavoro.

    Visto che sei coordinatrice ti chiedo più o meno in media quanti mesi ci volgiono per imparare a gestire il lavoro di Agenti Immobiliari come detto almeno dal punto di vista generale...

    Grazie ancora :)
     
  6. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :shock:
    penso che non si possa fare una media... dipende dalle tue capacità, dalla zona in cui lavori, dall'andamento del tuo ufficio...
    secondo me non dovresti preoccuparti del tempo, dovresti farti delle domande... è un lavoro che mi piace? sono a mio agio con il pubblico? riesco a fidelizzare con le persone? ho la costanza di ricercare immobili anche se a volte mi trattano male? sicuramente vale almeno la pena di provarci e secondo me ti rendi conto da solo se è il lavoro che fa per te!
     
  7. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    In questo lavoro ci vuole molta determinazione,costanza,un grande fegato e prendere dalle cose negative il loro lato positivo.
    Poi mi sembra di aver capito che non hai spese e questo è gia tanto!!Fai la tua esperienza e CREDICI DI +!!
     
    A Sim piace questo elemento.
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sono daccordo con i colleghi che hanno risposto prima di me. Questo lavoro è bello ma duro e deve essere fatto per bene. Per quanto riguarda i tempi per imparare ti dico che sono infiniti! Ogni giorno imparerai sempre una cosa nuova. Magari dopo un anno inizi a essere padrone di quasi tutte le situazioni, dopo 6 anni io mi imbatto ancora in cose nuove che mi stimolano ad aggiornarmi in conitnuazione. Questo te lo devi! Sempre aggiornato e informato perchè le persone si ricorderanno di "quel ragazzo preparato, quello che mi ha spiegato come dovevo fare quella cosa" ecc. Magari non ricordano il tuo nome, ma non perderanno il tuo bigliettino.
    Purtroppo ci sono molti lati frustranti, come gli insulti, ma così come ti hanno già consigliato devi trovare il tuo metodo: io per esempio ho sempre evitato di scampanellare a tutte le porte. Nel mio quartiere non rompo le scatole e non sono antipatico a nessuno, ma soprattutto sempre gentile e disponibile. Magari altre agenzie concorrenti venderanno 1 o 2 appartamento più di me all'anno perchè si fanno tutte le porte, ma mi basta parlare con le persone che poi vengono da me stufe di essere disturbate, sapendo che nessuno potrà pensare lo stesso di me.
    In bocca a lupo! Ci vuole molta tenacia!!!:ok:
     
  9. Danielito

    Danielito Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie a tutti le per le risposte veramente, sicuramente aiutano....

    Vi faccio per una ultima domanda, il corso di Agenti Immobiliari per prendere poi il "patetntino", sicuramente fondamentale in futuro, ma ti prepara dal punto di vista pratico o è solo tanta teoria per così dire inutile...
     
  10. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Teoria NON inutile! E' la teoria che applicherai al tuo lavoro, le basi per poter essere un vero agente immobiliare, perchè i clienti non ti chiederanno solo di sapere qual'è il valore della loro casa, ma ti chiederanno qualsiasi cosa dalla a alla z inerente il settore immobiliare, dalle tasse alle procedure, dai contratti alle successioni. Il corso non ti insegna il lavoro ovviamente, quello lo imparerai sul campo, soprattutto con l'aiuto di qualcuno che sappia e voglia insegnartelo.
     
  11. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Caro Sim mica hanno la bacchetta magica di questi tempi non credere che l'erba del vicino è sempre + verde...anzi!!
    Con i tuoi valori che condivido si lavora meglio e con il passa parola hai ottima pubblicità!!
     
  12. fausta

    fausta Membro Junior

    Privato Cittadino
    Faccio una domanda probabilmente stupida, perchè da profana: come fai a scegliere le porte a cui suonare? Te lo chiedo perchè a giorni dovrei fare un colloquio presso un franchising e vorrei andarci con le idee abbastanza chiare...
     
  13. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Intendevo dire che non scampanello proprio! Se lo fai non puoi saltare probabili porte buone, ma se scegli di non farlo..... non rompi le scatole!
     
  14. fausta

    fausta Membro Junior

    Privato Cittadino
    e quindi come fai a raggiungere le informazioni ....:confuso:

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Comunque grazie, Sim:)
     
  15. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Beh, ognuno di noi deve prima di tutto trovare il proprio metodo per lavorare in piena efficenza. Io personalmente al pensiero che devo andare a rompere le scatole alla porta di casa mi sento proprio uno scocciatore e lavorerei al di sotto delle mie potenzialità. Paradossalmente se dovessi chiamare telefonicamente tutti gli annunci del giornale e prendermi parolacce non ho problemi. Io uso molto la pubblicità, la conoscenza e il passaparola, cerco di imprimere la mia persona per il mio lavoro e i miei modi. Insomma, faccio di tutto per non farmi associare a niente di negativo. Per ora funziona.
     
    A fausta piace questo elemento.
  16. Anna92

    Anna92 Ospite

    Ciao! Come fai a fare pubblicità ? Anche io sono una venditrice non porta a porta ma azienda a azienda :riflessione: però senza bussare non so come farmi conoscere... anche se lo credo inutile perché chi ha bisogno di te viene e compra
     
  17. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    In questa fase di mercato con tante case in vendita, immobili che restano tanto sulla piazza prima di essere venduti, la difficoltà non è tanto reperire la notizia come anni fa, il porta a porta a tabula rasa e superfluo dispendioso di tempo ed energie, come altri sul blog mi limiterei a pr in zona e portaaporta mirato sulle presumibili notizie.
    Resta cmq soprattutto per i più giovani o i meno conosciuti il più elementare strumento di reperimento materia prima, aggiungo che nel valutare il porta a porta bisogna tenere in considerazione 2 aspetti , la zona in cui si fa e l'agenzia con la quale ci si propone, un quartiere popolare reagisce meglio al porta a porta e il livello di riconoscibilità dell'agenzia può molto aiutare.
     
  18. alerux

    alerux Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    sto lavorando in una agenzia immobiliare da 2 mesi, prima lavoravo in un'altra e ci sono stata tre mesi. la precedente per la ricerca degli immobili ti faceva usare internet contattavi i provati e chiedevi se volevano collaborare con te, riuscivo a fare un discreto lavoro di acquisizione. sono andata via per problemi logistici perchè era troppo lontana dalla mia abitazione. la nuova agenzia il lavoro di ricerca su internet appena detto lo fa fare alla segretaria (che ci guadagna pure!) e a me fa fare solo (e quotidianamente) telemarketing e porta a porta....... l'altro agente fa solo tanti appuntamenti al giorno e non lo vedo mai fare ricerca (forse perchè ormai nel tempo si è creato la sua banca dati. ma è normale?????? la segretaria si prende il fisso e che faccia la segretaria e basta non l'acquisitrice! la provvigione poi sia sulla vendita che sull'affitto è il 20%... so che la media va intorno almeno al 30%. Vorrei sapere se i miei dubbi sono fondati o se è una situazione abbastanza normale, se all'inizio è normale che vada così...
    Grazie
    ps già al colloquio mi disse che mi dava 500 euro per sei mesi e poi sono diventati due... la cosa positiva è che non vuole la P.IVA immediata infatti l'altro agente non la ha ancora aperta e ci lavora da qualche anno.
     
  19. Slartibartfast

    Slartibartfast Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    molto semplice: suoni a tutte!
     
    A leolaz piace questo elemento.
  20. -csltp-

    -csltp- Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Anche un bambino son 5 anni può cercare le case su internet e fissare appuntamenti da quello. Un agente neofita deve stare sul campo.
    Se il tuo collega fa gli appuntamenti da qualche parte le troverà le case in vendita no?!!

    se ti insegnano bene non è importante la percentuale visto che se il tuo lavoro porterà risultati poterai chiedere L aumento
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina