1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti Sono nuovo sul forum Mi sono inscritto per fare una domanda. Sono il titolare di un bar Ho stipulato un contratto d’affitto d’azienda con una persona, tramite un’agenzia ma adesso mi sono accorto che neanche nel preliminare e neanche sul atto notarile l’agenzia non è menzionata. Secondo voi è normale? Per l’antiriciclaggio non esiste l’obbligo di indicare sui atti notarili i dati del intermediario? Adesso con che voce mi farà la fattura? Io avrò qualche responsabilità per questa omissione? Che scadenza ha il pagamento della provvigione? Mi indicate, per favore, la legge oppure l’articolo del codice civile che regolarizza questa cosa.
    Grazie a tutti.
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Al di là delle questioni legali (che comunque probabilmente ti darebbero torto in quanto presumo che il collega ti abbia fatto compilare una proposta su sua carta intestata :fico: ), e delle possibili dimenticanze/omissioni del collega stesso, ti inviterei a considerare che senza l'opera dell'agenzia non avresti raggiunto il tuo obiettivo.
    Come ti sentiresti se prenotassi (e ritirassi) nel tuo bar un catering per 100 persone ed al momento di pagare la fattura ti dicessi: "non ho firmato nessun preventivo scritto da lei, e quindi non la pago?"

    Permettimi una riflessione di carattere generale: ma quando vai a fare una visita medica, o a ritirare la macchina riparata dal meccanico, ti salta mai in testa di non pagare? :disappunto:

    ;)
     
  3. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non sono d'accordissimo con Maurizio a questo giro. O meglio lo sono sul discorso di fondo. Ma è pur vero che se il meccanico ti fa un "lavoraccio" la prima cosa che ti viene in mente è non pagarlo.

    Sinceramente ho una domanda da farti aaa prima di rispondere ed è la seguente: Durante l'atto il Notaio DEVE averti chiesto una cosa simile a "Dichiarate di non esservi serviti di mediazione da parte di una agenzia immobiliare? C'è il penale per la falsa dichiarazione".

    Che cosa hai risposto aaa?

    Se hai risposto no sei complice dell'agenzia in una falsa dichiarazione e perciò siete entrambi punibili secondo legge.
    Se hai risposto si, il notaio ha erroneamente evitato di indicare in atto il compenso del mediatore. Prenditela con lui e non con l'agenzia.

    L'agente immobiliare era presente all'atto?
    Il compromesso l'ha fatto l'agente immobiliare o il notaio?
    Come mai l'agente non ha già richiesto il suo compenso all'accettazione o in alternativa al compromesso come stabilito dalla legge? Avevate accordi diversi?

    g
     
  4. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Fino adesso nessuno non mi risponde alle mie domande. Invece di fare presupposti non sarebbe meglio iniziare a rispondermi e poi pian- piano ci chiariamo anche con altre?
    Grazie
    Per Maurizio Zucchetti: credo che solo in Italia , la prima cosa a che si può pensare è DI NON PAGARE. Chi ti ha detto che non voglio pagare ? Tu pensi che solo l’intermediario ha dei diritti? Io penso che anche i suoi clienti hanno. Cosa penseresti se un intermediario ti spinge di fare un contratto per farsi pagare la provvigione e poi capisci che lui era al corrente col fatto che l’affittuario non pagherà mai e che il contratto sarà risolto dopo un mese con tutte le spese a carico tuo? Ti sembra giusto ?

    per giorgino: al notaio ci ha portato l'agente che è rimasto con noi tutto il tempo. Lui ha portato prima, anche le carte. Il notaio non ci ha mai domandato nulla. Io ero molto tensionato perche :
    -la bozza è arrivata con 3 ore prima e non avuto tempo a verificare bene che era scritto
    - il mio affittuario non ha mantenuto tutte le sue promesse fatte nell preliminare e l'agenzia mi faceva pressione di accettare comunque
     
  5. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E' proprio per non fare dei presupposti che ho bisogno dei chiarimenti che ti ho chiesto. Non mi diverto mica a fare domande ;)

    uhmm... brutta situazione. Se hai l'atto a tue mani, dovresti trovare quello che ti ho scritto prima e cioè se vi siete avvalsi di mediazione da parte di una agenzia. Puoi controllare?

    Il fatto che non ci sia la cifra penso sia dovuta al fatto che l'agenzia non ha fatturato un cavolo... e tu non hai ancora pagato (stranissimo che una agenzia immobiliare non si faccia pagare al compromesso e tanto meno all'atto).

    g
     
  6. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    io con l'agenzia non ho firmato nessuna carta. Il preliminare è stato scritto sulla carta semplice ( niente carta intestata,senza il suo logo) Forse ha firmato il mio affittuario. Nel preliminare e nel atto notarile non è menzionato. E ancora una volta per tutti , la mia intenzione non è di fregarlo ma sono preoccupato per l’antiriciclaggio e poi voglio sapere che termini LEGALI ci sono per il pagamento.
     
  7. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    anche a me sembra stranisimo .mi ha datto una fattura dopo 3-4 giorni doppo la firma del atto , chiedendomo di pagare imediatamente. So che non è legale di chiedere il pagamento della prvigione nel momento della firma del preliminare Da questa cosa sono sicuro e non capisco come certi possono chiedere ed anche pagare.
     
  8. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Quindi fammi riepilogare...


    1. L'agenzia non ti ha mai sottoposto una proposta da parte del tuo affittuario per l'affare con tenpi, prezzi ecc. Giusto?
    2. Il compromesso va benissimo in carta semplice essendo una scrittura privata tra te e il tuo acquirente. Quindi l'agenzia non c'entra in questo senso. Resta il fatto che l'agenzia doveva eseguire gli adempimenti antiriciclaggio, ovvero raccogliere i vostri documenti per il fascicolo della clientela, farvi firmare un modulo Privacy, fotocopiare gli assegni di acconto sia sulla proposta (ammesso che ci sia stata) che sul compromesso e portare il tutto il giorno dell'atto. Inoltre doveva anche registrare il preliminare. L'ha fatto? Avete pagato 168 € più una piccola percentuale sulla caparra che hai ricevuto al preliminare?
    3. Una volta all'atto il notaio non vi ha chiesto se vi siete avvalsi di una agenzia e non ha riportato nulla in atto. Giusto?

    Ancora una domanda fondamentale.

    L'agente immobiliare in questione è iscritto al Ruolo degli agenti di affari in mediazione? Se non lo sai ti conviene fare un giro alla tua camera di commercio e chiedere. In quest'ultimo caso, sappi che la provvigione semplicemente NON è dovuta.

    Per quanto riguarda l'antiriclaggio puoi "metterti a posto" telefonando e chiedendo conferma al notaio. Se il notaio "evade" la tua richiesta ti conviene verificare se il notaio è iscritto all'albo :occhi_al_cielo:

    g
     
  9. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho verificato di nuovo adesso. Nel atto notarile non è stipulato nulla, nessun riferimento a un intermediario.
    In questa situazione l’agenzia può comunque comunicare la fattura con i miei dati al antiriciclaggio ? Mi ha chiesto la copia della carta d’identità dopo 2 settimane dalla emissione della fatturta.
     
  10. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ALT. Non è una compravendita. Quindi non so se il discorso dichiarazione mendace vale anche per i contratti di affitto d'azienda... Lascio la parola ai colleghi più esperti di me in questo settore di cui io mi occupo pochissimo

    g
     
  11. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora ricapitoliamo …
    1- Si . mi ha fatto avere una proposta .. non mi ricordo se era sulla carte intestata ma credo di no. Solo che avevano anche loro una copia e il assegno era rimasto da loro. Comunque verificherò a casa.
    2- 2. Non mi ricordo se ho firmato il modulo Privacy
    L’assegno sul acconto lìha fotocopiato. Non so se ha registrato il preliminare. Non ho pagato nulla ma ,ti ripeto non io avevo incaricato l’agenzia Forse ha pagato il mio affittuario. L’assegno per la caparra era concordato da non portarlo in banca ma di restituirlo alla firma del atto notarile.
    3. il notaio non ci ha chiesto nulla ma il titolare dell’agenzia era li ,con noi.


    L’intermediario e una agenzia che funziona da molti anni vicinissimo del mio bar. Sicuramente ha tutti i requisiti.

    Al notaio ho telefonato per chiedere se non si doveva menzionare l’intermediario sul atto notarile ma le ragazze che rispondono al telefono , hanno girato, hanno girato e non hanno voluto rispondere.
    Il notaio ha verso 70 anni e molto conosciuto nella mia citta.
     
  12. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma scusa.. adesso mi sono accorto che qualcuno ha cambiato il titolo e ha cambiato anche il senso della mia domanda !!!!!!
     
  13. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ne4ssuno non sa rispondermi indicandomi la legge e l'articolo?
     
  14. La III direttiva prevede l'obbligo di Due Diligence della Clientela per le operazioni che comportano trasmissioni o movimentazioni di mezzi di pagamento pari o superiore a 15.000 euro, in questo caso facendo supporre di comprendere ogni genere di operazione effettuata nell'ambito della professione. dico facendo supporre e così noi Agenti abbiamo inteso. Il provvedimento emanato da UIC in data 24 febbraio 2006 (Anteriore quindi alla III Direttiva) escludeva l'obbligo della registrazione in caso di locazione ed anche nel caso di cessione d'azienda dove non era coinvolta anche la cessione dell'immobile.
    Detto questo e per non sparare nel mucchio, forse il collega non è a conoscenza della III Direttiva ( di cui si attende il provvedimento). Se aaa è chiamato a pagare, verifichi la causale della fattura.
    Non ha però risposto alla domanda di Giorgio, nell'atto notarile il Notaio avrebbe dovuto fare dichiarare se vi fossero state o no interventi d'intermediazione.
    Non si allarmi probabilmente il tutto è dovuto al fatto che ancora oggi non è ufficialmente confermato se l'obbligo esiste anche per le locazioni e/o affitti d'azienda.
    Saluti
     
  15. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Grazie Isa dei chiarimenti :innamorato:
     
  16. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Dall'ultimo corso del 27 aprile 2009, negli uffici della segreteria regionale FIAIP di Bari, è stato chiarito che, anche per le locazioni, cessioni o AFFITTO D'AZIENDA, se l'importo annuo è pari o maggiore ad euro 15.000, bisogna adempiere a tutti gli obblighi antiriciclaggio previsti nel D.Lgs. 231/2007.
     
  17. Infatti, non mi pare di avere detto il contrario, anzi ho detto che
    E' giusto, in attesa di provvedimenti registrare ogni genere di operazione che coinvolge la nostra professione, se la stessa movimenta o trasmetta almeno 15000 euro.
    Questo è l'orientamento, che condivido, della Fiaip.
     
  18. contestabile

    contestabile Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    aaa.... Cerco di riponderti io semplicemente
    La domanda é Agenzia non menzionata in atto. Devo la provvigione?

    Premesso che l'obbligo della dichiarazione in atto per noi agenti immobiliari sorge solo nel caso di compravendita, la provvigione la devi pagare nei seguenti casi:
    - se l'agente immobiliare è in possesso del patentino che lo abiliti all'esercizio della professione e che la sua ditta sia regolarmente iscritta alla C.C.I.A.A.;
    - se l'affare si è concluso e la conclusione dello stesso è frutto del suo intervento art. 1755 c.c.

    molto semplice no?

    Spero di essere stato sufficientemente esaustivo
     
  19. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie a Isabella e a te contestabile ma.. io resto con la domanda... visto che voi dite due cose contrarie
    contestabile, se sei cosi sicuro della tua affermazione mi puoi dire anche su che legge ed art si basa? tu ti riferisci solo al codice civile? >Non ci sono altre regolamentazioni?
     
  20. aaa

    aaa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina