1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. barbaraz

    barbaraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno a tutti, vorrei porre due quesiti,
    premessa: io ed il mio compagno stiamo acquistando un immobile,(valore 180.000) io estinguo il mutuo residuo sulla casa del mio compagno (60000) che viene permutato senza più mutuo ne ipoteca con l'immobile che andremmo a comprare in più metto la differenza in contanti (30000) arrivando a coprire esattamente metà del capitale, il mio compagno accende un mutuo per l'altra metà dell'importo (90000) la nuova proprietà verrebbe intestata ad entrambi al 50%, la mie domande sono le seguenti :

    1) io al momento non lavoro il mutuo sarebbe solo a nome del mio compagno anche se la proprietà risulterebbe di entrambi, lui può beneficiare dei benefici prima casa al 100% ?

    2) l'abitazione è composto da una cantina di pertinenza categoria c2 e al primo piano appartamento categoria a4, le agevolazioni prima casa si possono applicare su entrambi i fabbricati ?

    Ringrazio tutti in anticipo dei chiarimenti


    Leggi Tutto cliccando su: Mercato Immobiliare - Crea Nuova Discussione
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    parli della tassazione in atto o dello 'scarico' interessi?



    si
     
    A barbaraz piace questo elemento.
  3. barbaraz

    barbaraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    parlo della detrazione degli interessi.grazie mille
     
  4. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    chi paga il mutuo ha diritto alla detrazione degli interessi passivi in proporzione al prezzo pagato dichiarato all'atto di acquisto.
    in pratica pago 100, ricevo mutuo di 120, detraggo solo gli interessi sulla quota effettivamente pagata:
    (prezzo pagato) x (interessi pagati) / (mutuo erogato) = (interessi passivi detraibili)
    ai fini del calcolo, il costo d'acquisto dell'immobile destinato ad abitazione principale può essere incrementato degli oneri accessori, debitamente documentati, connessi con l'operazione di acquisto.
    tali oneri accessori sono costituiti, ad esempio:
    - dall'onorario del notaio rogante l'atto di compravendita;
    - dalle imposte dovute per l'atto di trasferimento immobiliare (registro, ipotecaria e catastale);
    - da eventuali compensi di mediazione.
    gli importi relativi agli oneri accessori all'acquisto vanno quindi ad incrementare il numeratore del suddetto rapporto, permettendo di aumentare la detrazione spettante.
    la detrazione IRPEF del 19% degli interessi passivi spetta a condizione che il mutuo sia stato stipulato per l'acquisto dell'abitazione principale.
    quindi se 90.000 è il mutuo e ALMENO 90.000 è il prezzo (totale comprensivo di spese) pagato per la quota, gli interessi si scaricano completamente
     
    A barbaraz e Petry piace questo messaggio.
  5. barbaraz

    barbaraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    :ok: ti ringrazio molto
     
  6. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  7. AntonioPa

    AntonioPa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    In realtà non è come scrivi. In base alla circolare AdE 17/2006 in caso di unico mutuatario al 100% e proprietà suddivisa al 50% tra lo stesso mutuatario e altro soggetto, l'importo da tenere in considerazione nel calcolo degli interessi effettivamente detraibili nel rapporto (Costo immobile/Mutuo erogato) è l'intero costo dell'immobile e non il 50%.
     
    A barbaraz piace questo elemento.
  8. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    vero......sono andato nel pallone....:confuso:

    Aggiunto dopo 14 minuti...

    ho ricontrollato.....mi sono incasinato
    effettivamente, la citata 17/2006 recita:
    ad ogni modo, nel caso specifico la detrazione degli interessi passivi è totale (confermato tanto più..:ok:)
     
    A barbaraz piace questo elemento.
  9. barbaraz

    barbaraz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina