1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tomasniki

    tomasniki Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ciao a tutti.
    volevo chiedervi una giusta soluzione nel caso si vuol usufruire delle agevolazione prima casa "sfruttando" la possibilità di intestarlo ai figli(minorenni).
    l'unica possibilità per i genitori è mantenersi l'usufrutto?.....in questo caso i genitori che hanno già usufruito delle agevolazioni su altro immobile, come le pagano le imposte sull'usufrutto, con o senza agevolazioni?
    ultima cosa, ci vuole una procura in caso di filgli minorenni?
    spero di essere stato chiaro.... grazie
     
  2. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    E' più materia da Notai, ma in generale sappi che non si possono intestare immobili a soggetti minorenni.
    Servirebbe innanzitutto la nomina di un tutore, ma ,da quel che ne so, la cosa è prevista in casi speciali (ad esempio, in caso di minorenne rimasto orfano).
     
  3. seron

    seron Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ciao,
    innanzitutto per intestare il bene ad un minore serve il consenso del giudice tutelare. Qusto consenso viene facilmente rilasciato se si acquista senza mutuo o con un mutuo basso.
    Poi, mantenendo l'usufrutto si pagano (su quella quota, calcolata seconto una precisa tabella in base alla vostra età) le imposte al 10%.
    Forse...ma non ne sono certo...mantendo il diritto di abitazione anzichè l'usufrutto si risparmia qualcosa.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è necessario nominare un tutore. Ci vuole una perizia giurata di un tecnico da presentare al tribunale: il giudice deve stabilire se l'acquisto è congruo (ovvero se è una cosa che viene fatta nell'interesse del minore) Naturalmente bisogna poi che i genitori trasferiscano la residenza in quell'immobile.
     
  5. seron

    seron Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    La residenza va bene che sia nello stesso comune in cui è situtato l'immobile.
     
  6. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Attenzione ad una cosa, Quanto sono minorenni? Nel senso quanti anni hanno i ragazzi?
    Perchè nel caso in cui tu debba poi rivendere l'immobile avrai bisogno dell'autorizzazione del Tribunale sino a quando saranno minorenni. Le somme percepite dovranno poi essere a disposizione dei minori.

    Se hanno 14/15 anni aspetti quei tre quattro anni ma se ne hanno 2 e 3, avrai, in caso di necessità, sempre il tribunale tra i piedi.

    tieni quindi anche in considerazione questo aspetto.
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nel caso di intestazione a minori non sono certo che sia sufficente lo stesso comune. Mi è capitato un caso del genere 5 anni fa e i genitori mi ricordo vi trasferirono la residenza nonostante fossero gia residenti nel comune. Se sei certo ho rispolverato una cosa in piu, visto che non succede spesso me ne ricorderò. :ok: :stretta_di_mano:

    quoto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina