1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tizzle

    tizzle Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    nel caso si volesse aggiungere un punto all'ordine del giorno della prossima assemblea di condominio è necessario attivare una procedura particolare?
    Grazie.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non vorrei sbagliare , ma sicuramente qualcuno degli amministratori presenti sul forum ti risponderà al più presto, ma mi sembra che basta fare una richista scritta all'amministratore e tutto sarà risolto. Fabrizio
     
  3. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    E' soltanto necessario rispettare quel che dice la legge, e cioè informare in tempo utile tutti i condòmini del fatto ch esi discuterà anche di quel nuovo punto. :ok:

    In concreto : nelle stesse forme in cui è stata notificata la convocazione di assemblea, si andrà a notificare l'integrazione dell'odg con il nuovo punto.
    E' importrante soltanto che tutti i condòmini ne siano informati almeno cinque giorni prima dell'assemblea, salvo che il Regolamento Condominiale non preveda tempi più ampi.
     
  4. tizzle

    tizzle Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte,
    giusto per notiziarvi, ho appena sentito il mio amministratore il quale mi ha chiesto una raccomandata A/R sottoscritta da almeno 2 condomini ma che siano proprietari almeno di 1/6 dei millesimi. Sono rimasto interdetto....ma lo può fare? mi ha ribadito che è previsto dalla legge.:confuso:
     
  5. tizzle

    tizzle Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ?????????
     
  6. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Sì, lo può fare, ed è vero che sia previsto dalla legge.
    Evidentemente non considera di particolare interesse generale l'rgomento che tu vuoi inserire. Mi spiego.
    Ogni volta che si convoca un'assemblea si affrontano spese, ok?
    Per integrare l'odg dopo che la convocazione è stata inviata...occorre comunque una nuova serie di raccomandate.ì, e dunque una nuova spesa.
    Ora : ad essere responsabile di questa spesa è l'Amm.re, per cui : se reputa che l'inserimento di quel punto corrisponda ad un effettivo interesse generale, ok, procede all'integrazione esattamente come potrebbe convocare un'ass. straordinaria.
    Ma, se reputa che l'argomento sia di scarso o dubbio interesse per la generalità, è un buon Amm.re se chiede di documentare questo "interesse generale che giustifica la spesa" con il famoso "almeno due condomini che rappresentino almeno un sesto dei millesimi".
    Prova ad immaginare : ti farebbe piacere trovarti addebitati 3,30 € di raccomandata + costo copie e plico ....perchè un tuo vicino di casa ha deciso di chiedere all'assemblea (dopo che questa era già stata convocata) se (per esempio) l'assemblea lo autirizza ad installare una particolare tenda da sole? :shock:

    Questo non significa che non si possa chiedere una straordinaria, oppure una integrazione di assemblea già convocata , per interpellare l'assemblea su questioni che riguardano anche uno o pochissimi condòmini. In tal caso è sufficiente che ti impegni con l'Amm.re a sostenere personalmente le spese di quella convocazione straordinaria o di quella integrazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina