1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. marco lagna

    marco lagna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti ho un problema riguardante il mio capannone dove svolgo autoriparazione, mi e'stata chiesto certificato di agibilita dove si evince destinazione d'uso.Premetto che sono affittuario e il mio proprietario non l' ha mai avuta.La costruzione e' del 94 ma il mio vicino ha acquistato la sua porzione attigua alla mia nel 98 e ha subito chiesto un cambio uso(penso per fare uffici).Se ha richiesto questa variazione ha dovuto fare lui l'agibilita?Posso usufruirne anche io chiedendone una copia? Grazie a chi mi da un consiglio.
     
  2. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Veramente questa incombenza spetterebbe al locatore proprietario del fabbricato. Semmai chiedi a lui se ne dispone e nel caso non ce l'abbia chiedigli che si attivi per ottenerla.
    Se invece il certificato esiste e lui non ne ha copia puoi eventualmente chiederla all'ufficio tecnico in Comune
     
    A mata piace questo elemento.
  3. marco lagna

    marco lagna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ringrazio tanto per la cortese risposta, prendo atto che e'una incombenza che spetterebbe al proprietario, ma la situazione e' complicata:la proprietà è una società dove l'amministratore non ne vuole sapere e in comune non rilasciano nulla.Parliamo dell'ufficio tecnico di Milano e mi avevano avvisato che e'un comune ostico al rilascio agibilita'!cosa posso fare? Se il mio vicino l'ha avuta nel lontano 98 perche ha fatto cambio uso e si presume che glie l'abbiano chiesta, posso avere copia che andrebbe bene anche per me visto che il suddetto documento non riguarda le singole porzioni ma l'intera unita?
     
  4. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Prova a chiederne copia in quanto conduttore del fabbricato. E se il tuo vicino ne avesse fatto richiesta per agibilità parziale solo per la sua parte di fabbricato ? Se invece la destinazione d'uso che ha il fabbricato non è conforme all'attuale utilizzo ?
    Se dovessi chiedere un nuovo certificato di agibilità ricordati che è necessaria la copia dell'iscrizione in catasto dell'immobile, la certificazione di conformità dell'impianto elettrico rilasciata in base alla vecchia Legge 46/90 e la dichiarazione del Direttore dei lavori o di un altro tecnico che esegue la verifica nella quale si attesta che è stato rispettato il progetto, che i muri sono salubri e che sono rispettate le norme in materia di abbattimento delle barriere architettoniche. Non dovrebbe servire altro, semmai te lo dovranno comunicare dall'Ufficio Tecnico del Comune. Forse è meglio che ti fai assistere da un tecnico preparato se vuoi uscirne in tempi ragionevoli.
    Ciao
     
  5. marco lagna

    marco lagna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ringrazio infinitamente per la competenza , provo a chiedere copia sperando in qualche documento esistente come conduttore portando copia contratto affitto. Cordiali saluti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina