1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ho affittato un immobile e l'inquilino vuole pagare la quota condominiale ma l'amministratore non si fa trovare ........ l'inquilino e' agitato perché non vorrebbe ritrovarsi a pagare 1000 euro tutti insieme ....... il problema e' che circolano voci su un ipotetico ritiro dell'amministratore....... vi chiedo consiglio su come affrontare al meglio la situazione ..... lui vorrebbe pagare .... ma non sa quanto di preciso e non sa il cc amministratore ..... ma se da i soldi all'amministratore e poi lui scappa? ...... un parere vostro?
     
  2. Paola Codarini

    Paola Codarini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'inquilino deve pagare il proprietario e non l'amministratore. Con la nuova riforma in vigore dal 18 giugno 2013 è obbligatorio il c/c bancario o postale intestato al condominio, non all'amministratore, dove versare le spese condominiali.
     
  3. jac0

    jac0 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quoto al 100%.
     
  4. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    si ok ma se questo c/c non si trova come si fa? l'inquilino puo' pagare direttante il propritario aggiungendo al canone di locazione le spese condominiali? ps non si sa quanto siano di sua spettanza ........ l'avevo chiamato l'altra volta dicendomi che si aggiravano sulle 36 euro ma ora visto che non si riesce a contattare lui non sa nemmeno quanto versare ........ secondo me la cosa megliore e' che versi la somma di euro 36 direttamnte al propriatrio .....
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma se tu sei il proprietario, queste notizie le devi tu dare all'inquilino, sia il nome dell'amministratore sia le rate da pagare e le modalita, che avete deliberato in assemblea
     
  6. jac0

    jac0 Membro Junior

    Privato Cittadino
    L'inquilino non paga mai all'amministratore, paga al locatore la parte di sua competenza. Il locatore aggiunge la quota di sua competenza e paga LUI all'amministratore.
     
  7. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    si ma se non si sa quanto e' coem si fa?
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    come e come avete deliberato in assemblea, quali modalità di pagamenti avete deciso
     
  9. Paola Codarini

    Paola Codarini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il proprietario ha sicuramente il preventivo e l'approvazione del suo riparto deliberato con assemblea ordinaria annuale. Il proprietario pagherà direttamente all'amministratore le rate stabilite nel riparto. L'inquilino anticiperà le spese di sua spettanza al proprietario che poi verserà all'amministratore. L'amministratore viene nominato come persona di fiducia. Se la fiducia vien meno o in caso di gravi irregolarità meglio cambiarlo.
     
    A Kurt piace questo elemento.
  10. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    mi sa anche a me che e' meglio cosi grazie di tutto alla prox
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina