1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rita per

    rita per Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonaserata a tutti.
    Grazie per questo bel sito.

    Vi spiego la mia problematica:

    Io abito al piano primo rialzato, di una palazzina di 6 abitanti senza amministratore.

    Di fronte al mio balcone, c'è un orto di proprietà del condomino abitante all'ultimo piano che lo coltiva con ortaggi, alberi da frutto etc.
    All'interno di questo appezzamento di terra, c'è una casupola che viene o veniva usata come ripostiglio per gli attrezzi.
    Ora il proprietario ha deciso di ingrandirla per farci un gazebo.
    Faccio presente che l'eventuale prolungamento di questa casupola, và a finire sulla vista della mia camera da letto.
    Oltre ad avere invaso il vialetto di passaggio comune con materiali da costruzioni, il condomino non ha minimamente informato (sempre che debba farlo) gli abitanti della palazzina di quelle che sono le sue intenzioni, oppure se gli viene richiesto è molto evasivo.
    Comunque è stata fatta una gettata di cemento.
    Volevo sapere queste cose:
    E necessaria una Dia o semplicemente la presentazione di un progetto al Comune?
    E soprattutto, si può fare una cosa del genere ?
    A richiesta posso pubblicare anche le foto per migliore chiarezza.

    Spero di non essermi molto dilungata.
    Grazie mille.
    Rita
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    trattandosi di una proprietà privata mi vien da dire di si, lo può fare, sempre che abbia ottenuto tutte le autorizzazioni dal Comune (in teoria ci dovrebbe essere un cartello di cantiere dove è scritto il numero di pratica edilizia); comunque puoi sempre fare una telefonata ai vigili urbani che sono tenuti a verificare.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    La costruzione o gazebo di qualsiasi tipo di materiale realizzato occorre avere il permesso di costruire in conformità alle leggi urbanistiche statiche e del regolamento edilizio vigente nel comune dove è ubicato.

    In ogni caso anche se conforme a tutte le norme sopra indicate ma non osserva la normativa in riferimento al diritto di proprietà altrui ed alle distanze previste per luci, vedute, distanze dal cnfine gli stessi decadono per inosservanza dei diritti verso terzi quale le autorizzazzioni urbanistiche sono soggette.

    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina