1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. FabrizioLXXIII

    FabrizioLXXIII Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, mi chiamo Fabrizio e questo è il mio primo messaggio su questo forum. Spero di aver scelto la sezione corretta.

    Sto acquistando un appartamento da un privato. Non c'è l'agenzia immobiliare a mediare.

    Il venditore mi ha chiesto una sorta di "pre-caparra" per bloccare l'immobile, prima di arrivare al compromesso.

    Il venditore lo conosco e quindi non credo voglia imbrogliarmi, tuttavia vorrei tutelarmi in qualche modo.

    Cosa devo farmi "firmare" quindi, all'atto della consegna della "pre-caparra"?

    Infinite grazie.
    Fabrizio
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è una precaparra, è una caparra ed è assolutamente normale.
     
  3. FabrizioLXXIII

    FabrizioLXXIII Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta.
    E quella che verserò al compromesso come si chiama?
    Inoltre lui avrà in mano il mio assegno, ed io invece?
     
  4. Abakab

    Abakab Ospite

    Mettete giu un preliminare riportando la cifra incassata e quella che andrà ad incassare ..... e di corsa a registrarlo! ;)
     
    A od1n0 piace questo elemento.
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In genere, la cifra del preliminare è un acconto.
     
  6. FabrizioLXXIII

    FabrizioLXXIII Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok, ho capito la differenza, ma continuo a non capire come posso tutelarmi perché, ripeto, dopo aver consegnato al venditore l'assegno prima di andare al preliminare, a me che resta in mano?
     
  7. Abakab

    Abakab Ospite

    La penna!! :D
    Insisto sull'organizzare il preliminare riportando le cifre date e da dare.
     
    A od1n0 piace questo elemento.
  8. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    In pratica non gli dai niente finche' non firmate il preliminare dove verrà indicata la cifra e il motivo per cui viene data.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. FabrizioLXXIII

    FabrizioLXXIII Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Abakab e od1n0, in pratica mi state dicendo che prima del preliminare non devo versare nulla al venditore.

    Bagudi invece dice che è normale dare una caparra prima del compromesso.

    Sono confuso...
     
  10. Abakab

    Abakab Ospite

    La consegna di un assegno al venditore deve coincidere con un accordo scritto e sottoscritto dalle parti .. che varrà anche come ricevuta.
     
    A Sim e Manzoni Maurizio piace questo messaggio.
  11. FabrizioLXXIII

    FabrizioLXXIII Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok, grazie 1k.
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il venditore ti sta chiedendo un impegno a sottoscrivere un successivo preliminare dove un assegno a titoli di garanzia lo mette nelle condizioni di pensare che le tue sono intenzioni serie. Più che caparra io consegnerei l'assegno a titolo di deposito che diventerà caparra al preliminare che si farà a determinate condizioni. Ovvero entro una data verifica di documenti non so se devi fare un mutuo. Quindi se qualcosa non va nelle varie verifiche l'assegno lo deve restituire. Ero buttando giù degli spunti per farti un'idea delle variabili che seguono la trattativa che può anche non sfociare in un contratto. Magari non sono stata chiara ma il senso deve essere che questo assegno sia dato a titolo di
    deposito fiduciario. Non potete stabilire addirittura una darà per il preliminare? Hai fatto le verifiche sull'immobile?

    Però pensandoci bene il venditore vorrebbe un anticipo sulla caparra modi proposta mi spiego come se ci fosse un intermediario chiaro cosa intendo? Quell 'anticipo é caparra e tu hai poco da tutelarti a meno che non ti fai seguire da un agente immobiliare o un avvocato il quale ti prepara il contratto a doc valutando ogni aspetto. É un tuo diritto.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 14 Ottobre 2013
  13. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    se è una compravendita tra privati non avete vincoli di tempo da rispettare (tu hai le palanche e la casa è libera), potete anche rogitare direttamente...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina