1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fabrizio64x

    fabrizio64x Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    nel complesso dove vivo, in un villino, è stato aperto un muro di cinta che oltre ad essere muro perimetrale del giardino è anche muro perimetrale del complesso, per creare un passo carrabile con accesso al giardino.

    La domanda è:

    Si può fare senza avere il consenso di tutti i condomini del complesso , a parte tutte le autorizzazioni necessarie ?

    Grazie per le eventuali risposte

    Fabrizio
     
  2. Kurt

    Kurt Membro Attivo

    Altro Professionista
    Fatto salvo che:
    a) l'apertura non pregiudichi l'estetica del bene comune; e
    b) non pregiudichi la comune sicurezza; e
    c) tutti i permessi siano stati rilasciati dalle competenti Autorità; e
    d) non conosco la specifica conformazione dei luoghi
    devo esprimere un parere in senso generale.

    In senso generale l'utilizzo del bene comune in modo esclusivo da parte di un partecipante alla comunione è lecito in base all'art. 1102 cod.civ.
    La nozione di pari utilizzo ivi indicata non deve essere intesa come un utilizzo identico e contemporaneo dei partecipanti alla comunione bensì nella pari facoltà di ognuno di trarne il massimo beneficio senza lesione dei diritti degli altri partecipanti essendo il condominio (comunione) una forma di contratto basata sulla solidarietà dei suoi partecipanti, principio che richiede un costante equilibrio fra le esigenze e gli interessi di tutti i partecipanti.
    Troverai molte sentenze della Cassazione, tra cui la 5753/2007, la 8808/2003 e la 1499/1998

    In altre parole tutti coloro che si trovano nelle sue condizioni possono aprire un varco nel muro di cinta, quindi è lecito.

    Rimango invece perplesso sul fatto che solo uno di voi necessiti di questa modifica e che quanto previsto in sede di progetto non soddisfi il condomino che ha aperto una sua uscita individuale. Tra l'altro queste iniziative sono come un piano inclinato: agli inizi la palla si muove pianissimo poi acquista velocità
    Kurt
     
    A m.barelli e marcellogall piace questo messaggio.
  3. fabrizio64x

    fabrizio64x Membro Attivo

    Privato Cittadino
    diciamo che l'apertura era in prima fase di progetto l'ingresso di tutto il condominio, poi dopo una variazione è stata spostata l'apertura da un'altro lato, (come risulta da progetto) e la vecchia apertura e rimasta all'interno del giardino di un condomino che ora la userà come ingresso per l'auto. (ma sul progetto c'è disegnato un muro)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina