1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. teiemca

    teiemca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve,
    sono qui per chiedere la vostra opinione e sopratutto consigli sul mio caso.

    Con la mia compagna abbiamo fatto una proposta preliminare di acquisto mediante agenzia immobiliare per l'acquisto di una casa da societa' di costruzione, lasciando una assegno ci caparra confirmatoria di €5000 (che pero' ad oggi non e' ancora stato incassato), preciso che la casa e' finita da circa 2 anni.
    Dopo circa 3 settimane di trattavia la proposta e' stata accettata e fissa la data di compromesso al 20 Giugno con un acconto prezzo di €75000 ed il rogito a Settembre, nel frattempo l'agenzia immobiliare incassa l'assegno di provvigione pari a €5400 IVA inclusa, fin qui tutto bene ma ora inizia il dramma.

    Ieri il costruttore e' stato arrestato per presunta frode fiscale, si tratta di una grande azienda di costruzioni dove la societa' costruttrice e' una SRL e ci sono piu' soci.

    Ora non sappiamo se andare avanti con la compravendita o meno, cosa consigliate per non perdere il denaro o la casa.
    Grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao , La situazione non è simpatica ma penso non ci debbano essere grosse preoccupazioni trattandosi di una società, la cosa fondamentale e che la magistratura non sottoponga a sequestro il cantiere , ma non credo che sia questo il caso visto che si tratta di sospetta frode fiscale, sicuramente alla sottoscrizione del preliminare avrai avuto in consegna la fidejussione, che per legge ti deve essere data, in tal caso ( te l'hanno consegnata ) sei comunque tranquillo perchè i tuoi soldi comunque possano andare le cose non saranno persi, nel caso in cui non ti abbiano consegnato la fidejussione , puoi richiedere la nullità dell'atto e la restituzione dell'anticipato o che ti venga consegnata la fidejussione immediatamente, recati comunque presso la società e chiedi anche informazioni in merito all'andamento della situazione è un tuo diritto. Fabrizio
     
    A Limpida piace questo elemento.
  3. teiemca

    teiemca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie per la riposta, la fidejussione non e' stata consegnata perche' il compromesso e' fissato per il 20 Giugno, ma deve essere consegnata anche se l'immobile e' terminato da 2 anni e quindi non in costruzione? sono una serie di villette a schiera di cui solo 2 non sono ad oggi rogitate, il cantiere ha ultimato i lavori da circa 2 anni.
     
  4. diccecca

    diccecca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    interessante: in quali casi deve essere rilasciata la fidejussione ?
     
  5. ferulloantonio

    ferulloantonio Membro Junior

    Agente Immobiliare
    secondo me il problema è un altro. se si tratta di frode fiscale non bisogna tralasciare che i crediti dell'erario (come in questo caso) sono crediti privilegiati quindi non mi sentirei tranquillo nell'affermare che, con o senza fidejussione, si può stare tranquilli.
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se le costruzioni sono ultimate , la fidejussione non deve essere rilasciata.
    @diccecca la fidejussione deve essere rilasciata per legge per le case in costruzione ed altre tipologie , Decreto Legislativo 20 giugno 2005, n. 122 , che ti allego al messaggio per consultazione. Vedi l'allegato Decreto Legislativo 20 giugno 2005_W.doc

    Certo che i crediti verso l'erario sono crediti privilegiati, ma lo Stato non saprebbe che farsene delle case e il giudice procederebbe alla vendita controllata, ma stiamo parlando di qualcosa che in questa fase è presunzione, c'è da fare un processo e tutti i gradi vari quindi... , a parte il fatto che bisogna leggere l'ordinanza di carcerazione e da lì vedere se il presunto reato è stato commesso in qualita di Amministratore della società e quindi dalla società o come cittadino privato ( cosa che sono propenso pensare ) se il reato fosse stato compiuto nella veste di amministratore della società, ci sarebbe stato da parte del magistrato, contestualmente, il sequestro cautelativo dei beni della società proprio per evitare possibilità di sottrazione dei beni, se questo non è avvenuto e facile pensare che il sospetto reato sia stato commesso in qualità di persona fisica, ho comunque consigliato di recarsi presso la società per avere informazioni in merito e se si fa accompagnare da un avvocato ... tanto di guadagnato.
     
    A teiemca piace questo elemento.
  7. Aran

    Aran Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il rilascio della fidejussione bancaria è obbligatorio solo in caso di promessa di vendita di immobile in costruzione, se è già ultimato l'obbligo non sussiste.
     
  8. ferulloantonio

    ferulloantonio Membro Junior

    Agente Immobiliare
    bhè mi sembra un po' diversa ora la questione da come la ponevi prima. i tempi di un processo, valutare se il reato presunto è da amministratore o da privato cittadino...ecc...diverso da stare tranquilli tanto c'è la fidejussione o no?
     
  9. teiemca

    teiemca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie delle risposte, sembra che la frode riguardi la societa' quindi la nostra paura e' che vengano sequestrate le case ancora invendute che sono ancora di proprieta' della societa'.
    Noi abbiamo paura di ritrovarci senza €80000 oltre la provvigione dell' agenzia immobiliare e senza casa nel caso in cui il sequestro avvenga fra compromesso e rogito. Che consigliate?
     
  10. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non avevo letto che l'immobile da lui acquistato fosse già costruito e quindi mi interessava prima capire se avesse o meno la fidejussione che comunque l'avrebbe garantito da perdite... quando si scrive sul forum purtroppo non sempre al primo post si riesce ad inquadrare la situazione, perchè ci si spiega man mano che si va avanti e comunque nelle risposte si consiglia, mai si danno pareri, sempre di far valutare ad un tecnico del ramo perchè leggere le carte può stravolgere totalmente i consigli dati.

    Aggiunto dopo 14 minuti :

    Sembra... non è un ' indicazione , devi appurare se il sospetto reato è stato o meno commesso dalla Società, penso che nel caso di Società il Magistrato avrebbe contestualmente già predisposto ed effettuato il sequestro preventivo, comunque a questo punto , mi sembra tu abbia pagato per adesso solo € 5.000 e che dovrai firmare un compromesso il giorno 20/6/2011, mi sento di consigliarti di andare da un amico avvocato ed esporgli la situazione, con lui o meglio tramite lui dovresti sapere bene la situazione come è nella realta, e con lui decidere la strada da intraprendere, perchè tu hai un preliminare di acquisto da sottoscrivere tra pochi giorni che però e meglio in questa fase non sottoscrivere per cautela, però potresti ritrovarti ad essere inadempiente , la situazione è ... poco chiara... solo un avvocato ti potrà aiutare a definire e chiarire il tutto, così non possiamo sapere niente... non ci sono i criteri per farsi un'idea ...
     
  11. teiemca

    teiemca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si ad oggi abbiamo pagato 5000 al costruttore e 5400 all'agenzia, ovviamente la casa ci interessa molto ma siamo tremendamente preoccupati di perdere questi soldi e ancora di pi'u i 75000 di compromesso.
    Sia il notaio che l'avvocato dicono che potrebbe andare tutto bene ma che in questi casi non si sa... mai:disappunto::disappunto:
    Comunque grazie a tutti per la disponibilita' domani chiamero' la societa' per vedere se fosse possibile saltare il compomesso e andare subito a rogito entro Luglio, cosi' saremo tranquilli o almeno speriamo.
     
  12. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il notaio e l'avvocato dicono che POTREBBE andare tutto bene.
    Io sarei più tranquilla se avessero coniugato il verbo al presente. Al rogito chiedi una garanzia fidejussoria, anche perché una Società che viene accusata di presunta frode fiscale, non vorrei che il tuo appartamento risultasse facente parte della frode fiscale.
     
    A studiopci piace questo elemento.
  13. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quoto, e non solo a Napoli si dice " acquaiò, comm' è ll'acqua ? e fresca... e fresca ! " vuol dire " acquaiolo come è l'acqua che vendi ? Fresca !! " questo per significare che se vai alla società prendi sempre con le dovute cautele le informazioni che ti daranno, io penso che non ci saranno problemi, ma in questi casi meglio procedere con i piedi di piombo perchè purtroppo non c'è possibilità di sapere quelle che sono le mosse in essere della magistratura, valuta sempre con l'avvocato quali sono le strade migliori. Auguroni Fabrizio
     
    A Limpida piace questo elemento.
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se hai registrato il preliminare cerca di entrare nella villetta e quando sei in possesso aspetta cosa può succedere con l'impresa, può darsi chi dovrai pagare ad un curatore il valore restante della villetta, che sicuramente terrà conto degli anticipi gia versati, per ora non versare niente senza una garanzia di manleva dagli organi competenti:stretta_di_mano:
     
  15. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Le persone che hanno arrestato fanno parte delle 49 dell'operazione condotta dalla G.d.F. e sono Abbruzzesi ?
     
  16. teiemca

    teiemca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si fanno parte dei 49 arrestati a Roma, qualche giorno fa, sinceramente non so se siano abbruzzesi o meno.
     
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    come fai a sapere che fanno parte della combriccola dei 49
     
  18. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ok, alcuni hanno già patteggiato e pagato la multa ed il dovuto , ma tra queste non ci sono società di costruzioni ( se non erro ) per altri oltre l'arresto il pool di magistrati ha richiesto la stato di fallimento delle società ed anche quì non mi sembra ci siano società di costruzioni, buona parte dei sequestri cautelativi sono già stati effettuati ma.... questo non significa niente, potrebbero essercene altri, penso che tu debba metterti in Stand By e con un avvocato vedere bene le cose e poi valutare, il fatto che tu faccia un preliminare e/o il rogito velocemente non ti mette assolutamente in sicurezza ... anzi, potresti anche tramite il tuo avvocato chiedere chiarimenti alla procura in merito alla tua situazione ma sinceramente in questa fase di indagine non so cosa potrai sapere. Penso sia il caso di parlarne con l'avvocato così da limitare almeno i danni e procedere solo quando avrai la situazione chiaramente definita. Auguri Fabrizio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina