1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gian.r81

    gian.r81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno

    Vorrei acquistare un immobile all’asta ad un ottimo prezzo.
    L’immobile è andato all’asta perché a seguito di un azione giudiziaria un comune ovvero un ente pubblico a proposto e ottenuto il pignoramento.
    Dalla perizia di stima risulta quanto segue:

    4. VINCOLI ED ONERI GIURIDICI:

    4.1. Vincoli ed oneri giuridici che resteranno a carico dell'acquirente

    4.1.1. Domande giudiziali o altre trascrizioni pregiudizievoli: Nessuna

    4.1.2. Convenzioni matrimoniali e provv. d'assegnazione casa coniugale: Nessuna

    4.1.3. Atti di asservimento urbanistico: Nessuno

    4.1.4. Altre limitazioni d'uso:

    4.2. Vincoli ed oneri giuridici che saranno cancellati a cura e spese della procedura

    4.2.1. Iscrizioni:

    Iscrizione volontaria (Attiva) derivante da CONCESSIONE A GARANZIA DI MUTUO FONDIARIO a favore di BANCA xxxxxxx S.P.A., contro xxxxxxxx xxxxxxx per la quota di 1/2 e xxxxxxxxx xxxxxxxxx per la quota di 1/2, a firma di Notaio xxxxxxxxxxxxx (xxxxxxxxxxxxxxx) in data 18/10/2005 ai nn. ____/ iscritto a Conservatoria di _________ in data 20/10/2005 ai nn. Reg.Gen. __________ - Reg.Part. _____ importo ipoteca: € 120.000,00 importo capitale: € 80.000,00

    L'Ipoteca (durata 25 anni) è relativa ai seguenti agli immobili in via ______________ del Comune di ______________ identificati catastalmente ai sub __, __ e __ del Foglio __, part. ____. Per informazioni più dettagliate si rimanda all'allegata ispezione ipotecaria..

    4.2.2. Pignoramenti:

    Pignoramento derivante da ATTO ESECUTIVO O CAUTELARE- ____ VERBALE DI PIGNORAMENTO IMMOBILI a favore di Comune di ___________________ contro ************* ********* (**********************)

    per la quota di 1/2 indiviso e **************** *********** (*********************) per la quota di 1/2 indiviso. a firma di Ufficiale Giudiziario Tribunale di *******i in data 24/10/2012 ai nn. Rep._____ trascritto a ___________ in data 25/01/2013 ai nn. Reg. Part. _____ - Reg.Gen. _____ - Il Pignoramento è relativo ai seguenti agli immobili in via ______________ del Comune di _______________ identificati catastalmente ai

    sub _, _ e _ del Foglio __, part. ____.

    4.2.3. Altre trascrizioni: Nessuna

    4.2.4. Altre limitazioni d'uso: Nessuna

    Ora vorrei sapere questo, ovvero se essendo il comune ad aver pignorato il bene e gli esecutati hanno ancora continuato a pagare regolarmente il mutuo oggetto di ipoteca volontaria, è possibile con ordinanza del giudice e quindi con decreto di trasferimento che ordina la cancellazione eliminare l’ipoteca della banca?

    E se poi gli esecutati non pagano più le rate del mutuo la banca non avendo più l’ipoteca su cosa si rivale?

    Grazie
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Ottobre 2018
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Se quello che hai postato è il copia incolla della perizia la risposta è già presente.
    4.2.1.
    La procedura (il giudice, custode ecc) si adopereranno con il ricavato dall' asta di estinguere il debito della banca cancellare l'ipoteca e cancellare il pignoramento.

    A) quanto riceveranno dall' asta (da te o altri) copre quanto avanza la banca e avanzano soldi si copre il debito nei confronti del comune e se ne avanzano ancora li tiene l'esecutato

    B) quanto riceveranno dall' asta copre solo la banca, comune ed esecutato a secco ma si cancellano le iscrizioni

    C) qunato riceveranno non copre la banca, si cancellano le iscrizioni e poi la banca e il comune andranno avanti in altre sedi per il residuo debito

    L'immobile ti viene intestato libero da iscrizioni ipotecarie e trascrizioni pregiudizievoli, ergo lindo e puro.

    P.s. Mi pare strano che questa persona abbia continuato a pagare il mutuo nonostante un pignoramento con immobile già all' asta.
    Controlla bene, potrebbe magari riuscire a fermare la procedura.
     
    A gian.r81 piace questo elemento.
  3. miciogatto

    miciogatto Membro Senior

    Privato Cittadino
    Può capitare.

    La banca, in quanto creditore ipotecario, deve essere obbligatoriamente avvisata dal pignorante che c'è un pignoramento sull'immobile sui cui ha posto la sua garanzia. Senza questo avviso il giudice non procede.
    (Avviso ai creditori iscritti 498cpc)

    Una volta avvisata, l'unica preoccupazione per la banca è quella di revocare il mutuo, anche se regolarmente pagato non ha alcuna importanza.

    Quindi si presenta per riscuotere il dovuto in quanto privilegiato.

    Può, nel frattempo, incassare le rate se il debitore si illude che serva a qualcosa.

    Per poi presentarsi anche ad aggiudicazione avvenuta, purché prima della distribuziione del ricavato e papparsi tutto.
     
    A gian.r81 e brina82 piace questo messaggio.
  4. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    si miciogatto lo so, a meno che ci siamo speranze di fermare la procedura innescata dal comune e allora pago per non entrare in crisi e far muovere anche la banca, li poi non mi salvo più davvero.
    Oppure, come dici tu, pensano di salvare chissà cosa, ma tanto la banca si insinua sempre.
     
    A gian.r81 e miciogatto piace questo messaggio.
  5. gian.r81

    gian.r81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per le risposte
    ulteriore conferma a quanto pensavo.
    posso anche confermare perchè ho provveduto a parlare con un legale che mi ha detto le stesse cose.
    in ogni caso è sempre bene, prima di partecipare, di accedere al fascicolo, e non solo alla perizia, ove possibile e prendere sempre visione di tutti quelli che si costituiscono nel passivo del procedimento.
    buona giornata
     
    A Roby piace questo elemento.
  6. miciogatto

    miciogatto Membro Senior

    Privato Cittadino
    Dici bene e se ci riesci fai benissimo.

    Lo dico perché molto dipende dal tribunale, ci sono posti dove non ti fanno consultare il fascicolo nemmeno dopo che sei aggiudicatario, figurati prima. Solo avvocati costituiti in procedura.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina