1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. enicks

    enicks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Volevo gentilmente sapere cosa prevede la legge nel mio caso. Sono in attesa di rogitare una casa da 2 anni dopo che il costruttore ha mandato una diffida alla banca sulla quale aveva un mutuo per costruzione con tassi d'usura, la banca a sua volta "blocca" la casa proprio 2 settimane prima del rogito e il costruttore non riesce a vendermela finché non risolve al tribunale i problemi con la banca (questo è tutto quello che ho capito fin ora). Io nel frattempo sono entrato ad abitare nella casa con un contratto di comodato gratuito e finché il costruttore e la sua banca non risolvono il problema io vivo nella casa nuova ( e risparmio). Il punto adesso è che il costruttore mi chiede, visto le spese e tasse sulla casa che sta sostenendo, se gli posso fare un acconto di 5.000 euro oltre i 12.000 euro che gli ho già versato al preliminare. Cosa dice la legge? Quanto durano queste cause banca - costruttore? Come mi posso tutelare? Corro rischi se gli do un altro assegno di 5000 euro? Grazie e saluti
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Credo che nessuno ti possa saper dire quanto possono durare queste cause, visto che si è "scoperto" solo recentissimamente che le banche praticano tassi da usura (praticamente lo sapevano tutti tranne i legislatori e i nostri governanti che, con gli stipendi e le pensioni che prendono, possono non curarsi dei tassi applicati dalle loro banche ...)

    Certo che usufruire di un appartamento avendo versato solo 12.000 euro...
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  3. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    i "problemi con la banca" possono voler dire che sta fallendo, non dargli altri soldi e chiama un avvocato.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Aveva fatto l'atto di frazionamento?

    veramente risparmia lui, essendo inadempiente avrebbe dovuto corrisponderti il doppio della caparra che seppur non molto alta evidentemente ha preferito farti insediare. Il punto è, oggi sei uno spettatore di avvenimenti con devono certo riguardare te. Hai chiesto la documentazione per capire meglio cosa sta succedendo? Sai qual è l'importo del mutuo sul tuo immobile? Hai fatto i conticini per capire se il costruttore in base al tuo saldo è in grado di estinguere il debito? Queste sono le cose che devi capire. Se non c'è un fondamento inutile attendere ti pare?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Febbraio 2015
  5. enicks

    enicks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    come faccio a capire quanti soldi deve il costruttore alla banca??? o se sta fallendo?
    io l'anno scorso avevo scaricato da registroimprese.it la visura ma non ci capivo molto....cosa dovrei vedere ????
    grazie delle risposte
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chiedi l'atto di frazionamento del mutuo. In quell'atto è indicata la quota di mutuo che ha frazionato per il tuo appartamento.
    Poi incarica il notaio per fare i controlli facendo verificare il non fallimento o procedure concorsuali in corso.
    Dici che il tutto è stato bloccato due settimane prima del rogito. Il notaio cosa aveva detto in quell'occasione?
     
  7. enicks

    enicks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'atto di frazionamento lo dovrei chiedere al costruttore???
    con il notaio non ci ho mai parlato perché l'aveva trovato l'agenzia immobiliare! secondo lei è meglio che vada a parlare con il notaio??? cosa dovrei chiederli??
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo che è meglio andare a trovare il notaio !
    Cosa c'entra che te l'ha consigliato l'agenzia ?
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    come non hai mai parlato con il notaio a due settimane dal rogito!
    Scusa ma non è possibile. Anche solo per il preventivo ...
    Il mio consiglio è quello di recarti da quel notaio e chiedere che documentazione aveva per il rogito. Capire se è lo stesso notaio che avrebbe rogitato tutti gli appartamenti. E chiedere a lui se fra gli atti esiste questo atto di frazionamento.
     
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ribadisco ci vuole un legale, il fai da te in questi casi è controproducente
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Lungi da me consigliare il cliente al fai da te. Ma é anche corretto iniziare a reperire i documenti e capire cosa sta succedendo.
     
  12. enicks

    enicks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    adesso a pausa pranzo ho parlato con l'agenzia immobiliare che mi ha detto che dal notaio mi ha solo fatto il preventivo 2 anni fa( ma il notaio non ha documenti, quindi non sono vincolato?)...il notaio in questione si è occupato della vendita di altre 2 delle 8 case a schiera.
    poi sono andato a parlare con il direttore della mia banca perché lo conosco e li ho spiegato la situazione e mi ha detto che in queste situazioni sono molti costruttori e che in 9 casi su 10 il costruttore ha problemi coi pagamenti (e quindi forse i "tassi d'usura" e una scusa per non vendermi la casa) e che era meglio che mi rivolgevo a un avvocato?

    adesso non so come proseguire!
    so che per 2 anni non mi sono preoccupato della situazione ma adesso mi fa paura...cosa dovrei chiedere a un avvocato??? e poi quanto costano gli avvocato per questioni del genere?
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    C'È da dire che stai chiedendo informazioni senza però centrare l'obiettivo. Quindi ti consiglio di fissare un incontro con il costruttore e il legale il quale prenderà la situazione in mano.
     
  14. enicks

    enicks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho chiamato il costruttore e fissato un appuntamento per incontrarci domani sera, ma di preciso cosa li devo chiedere?
    1- l'atto di frazionamento ?
    2- una data precisa per rogitare ?
    3- il motivo del ritardo per rogitare ?
    4- se ha registrato il contratto preliminare e se ha fatto una fideiussione?
    Li chiedo fotocopie?

    Devo portarmi l'avvocato all incontro o posso andare da solo?
    Altre cose che li posso chiedere che mi tutelino dal peggiore dei casi?
    Grazie ancora delle vostre risposte
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma la polizza non te l'ha data? così come il preliminare registrato?
    Il mio consiglio è si di presentarti con l'avvocato in modo che non vengano riportate informazioni di comodo e lui sa cosa chiedere per tutelarti.
     
    A sarda81 piace questo elemento.
  16. enicks

    enicks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    cosa intende con polizza che non mi ha consegnato???

    io domani all'incontro cosa dovrei chiederli???
    non ho trovato un avvocato per l'incontro di domani, quindi vado da solo e non so ancora cosa li dovrei chiedere???
     
  17. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    l'avvocato dipende puo costare 3.000 come 50.000 dipende dagli sviluppi
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mannaggia.
    Chiedi all'agente immobiliare di venire con te.
    Primo passo é chiedere il preliminare registrato e la polizza.
    Capire il motivo di come mai non si va al rogito. Chiedi quanto mutuo c'è sulla tua casa e la fotocopia dell'atto di frazionamento. A riprova chiedi anche la lettera di diffida alla banca. In questo incontro devi capire e soprattutto devi chiedere più documenti possibili.
    Fine dei lavori con richiesta di agibilità e scheda catasttale.
     
  19. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    adesso capite quando vi dico che MEDIAMENTE la gente si aspetta da un'agenzia che ci sia un servizio x e invece trova con un servizio y? Il problema poi (lasciando stare il buon senso delle persone) sono i portali? O le banche?
     
    A Incipit piace questo elemento.
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io opero con l'agenzia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina