1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Maurizio76

    Maurizio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti amici,

    vorrei porvi un quesito spero possiate rispondermi al meglio

    in pratica vorrei iniziare una attività di solo affitti appartamenti stagionali o comunque per turisti o tipo rappresentati, professionisti ecc. , no vendita e comunque , per altri motivi legati ad un altro lavoro che svolgo, preferirei non fare affitti alle persone del posto in cui vivo poiché mi impegnerebbe in una maniera tale da non avere sufficientemente la testa libera

    il fatto è che vorrei iniziare in tempi brevissimi ma non so se sarà fattibile

    fondamentalmente potrei aprire un ufficio domani stesso magari coinvolgendo un agente abilitato ( poiché io non ho ancora il patentino )

    quindi vi chiedo se questo è fattibile e in che modo dovrei comportarmi con un collaboratore ( così come ho descritto l'agenzia è equiparata al 100% ad una agenzia immobiliare? col collaboratore debbo fare una società? oppure è sufficiente una collaborazione? io posso essere il titolare pur non avendo il patentino? o comunque facendo una società posso essere socio? )

    infine un'ultima domanda

    sono abbastanza bravo ad apprendere in fretta e da autodidatta così mi sono informato ed ho visto un corso on line che dura in effetti molto meno rispetto quelli in aula e così ho pensato di fare il corso on line e , questo non so se possibile , dare l'esame in un'altra provincia ovvero il primo che trovo

    Anche in questo caso vi chiedo se è fattibile

    Grazie in anticipo a quanti mi risponderanno

    I miei più cordiali saluti
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    tu non puoi fare l'agente immobiliare senza patentino, collaboratore in questo caso non potrai essere lui, ma forse tu, Prima il patentino, o fai una sas e tu solo socio di capitale e lui che si occupa dell'amministrazione in quanto ha il patentino.[DOUBLEPOST=1367684635,1367679155][/DOUBLEPOST]ricorda anche che l'attività di AI è incompatibile anche con altre attività escluso dip statale a part time del 50% o attività di Amministrazionre Condominiale
     
  3. Maurizio76

    Maurizio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao Top, scusa ma non ho capito bene
    mi riferisco a questa frase
    "fai una sas e tu solo socio di capitale e lui che si occupa dell'amministrazione in quanto ha il patentino"

    In pratica facendo una sas possiamo essere soci accomandatari al 50% o altra %?

    Inoltre mi hai messo la pulce nell'orecchio dicendomi che l'attività di AI è incompatibile con altre
    Nel mio caso mi troverei a gestire degli appartamenti per le vacanze o comunque per periodi brevi, per conto di un committente, il quale mi potrebbe riconoscere anche un compenso diverso dal tipo che si fa nella mediazione ovvero una sorta di gestione ma ancora non sono arrivato a capire come meglio mi conviene impostarla

    Ok grazie per la risposta
    Ciao
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quando un AI munito di autorizzazione patentino, s'iscrive alla CCIAA s' iscrive nei seguenti settori:
    • immobiliare (sono agenti immobiliari coloro che svolgono un'attività di mediazione per la conclusione di affari relativi ad immobili e aziende);
    • con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare (sono agenti con mandato a titolo oneroso coloro che svolgono l'attività di mediazione nel settore immobiliare per conto e su incarico di una sola parte, dalla quale possono esclusivamente pretendere il compenso).
    Avvertenza: il mandato a titolo oneroso riguarda solo l'agente di affari in mediazione che esercita l'attività nel settore immobiliare. Si tratta di un aspetto particolare della stessa attività, non può costituire attività secondaria rispetto a quella di mediazione immobiliare perché il titolo oneroso è una modalità di esercizio della stessa.

    Il secondo caso è quello riguarda l'attività che dici e percepisce la provvigione solo da parte di chi ti ha dato incarico alla vendita.

    Per quanto riguarda le percentuali le stabilite voi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina