1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. hedelwais

    hedelwais Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Spiego:2001 muore mio padre e ci lascia3 ipoteche:1) equitalia il debito era di 35milioni delle vecchie lire;2)una banca il debito era 20 milioni delle vecchie lire;3)altra banca 24 milioni delle vecchie lire,ma le ipotenche iscritte erano per il doppio del debito vantato.
    2008 l'equitalia ci invia a noi eredi la cifra da loro vantata tolte di tutto ciò che non dovevamo pagare come eredi per cui la somma al netto di tutti i ritardi interessi e senza sanzioni era di circa 30mila euro (ma il debito di mio padre aveva ormai superato i 60mila).
    2009dicembre:vendiamo l'immobile gravato da queste ipoteche:Noi chiediamo agli acquirenti di poter fare un compromesso davanti ad un loro notaio di fiducia,in cui loro ci dovevano dare il necessario per estinguere le ipoteche ed arrivare al rogito con l'immobile libero.
    Loro però consigliati dal notaio che gli aveva detto che non si dovevano fidare di noi, chiedono di fare il rogito contestualmente al pagamento delle ipoteche,e noi abbiamo accetato loro fanno i versamenti ad equitalia ed il notaio si trattiene i soldi della cancellazione delle ipoteche.di fatto noi abbiamo rogitato il 9 dic 2009,ma sempre consigliati dal motaio trattengono 100.mila euro che ci avrebbero dato (scritto sull'atto)solo alla cancellazione delle ipoteche.
    aprile 2010 mio fratello va dal notaio e questa senza andare a controllare con una visura gli consegna i 100mila euro.
    luglio 2011 arriva a loro una cartella esattoriale a nome della nuova prorpietaria che senza indugio paga, e che noi veniamo a sapere solo quando il notaio ci scrive perchè vuole altri 5000 euro per aver cancellato questa ultima ipoteca.
    ci fa comparire davanti ad un giudice, ma nn si presentano loro.oggi mi vedo arrivare un altra lettera di citazione dove il notaio chiede questi soldi.cosa fare?
     
  2. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    andare, almeno, a sentire il parere di un avvocato...... citazioni, tribunali e giudici solitamente è materia loro......

    Smoker
     
    A Sim piace questo elemento.
  3. brigantino.alato

    brigantino.alato Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per la cancellazione, come pure per la iscrizione, occorre pagare una tassa pari al 2% dell'ipoteca iscritta. Sarà mica quella voce ?
    Bye
     
  4. hedelwais

    hedelwais Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    no era quella la voce perchè al momento del rogito noi abbiamo pagato tutto quello che c'era da pagare ripeto :
    a luglio 2011 ai nuovi prorpietari è arrivata questa cartella esattoriale che loro hanno presentato al notaio ed il notaio ora si rivale su di noi.Morale della favola.
     
  5. brigantino.alato

    brigantino.alato Membro Attivo

    Privato Cittadino
    non è così...

    il debitore sui cui cespiti vengono iscritte ipoteche volontarie o giudiziali che siano deve, al momento della richiesta di cancellazione ipotecaria, pagare imposte pari al 2%, non altri..
    Chi il credito sia stato soddisfatto non significa nulla...le ipoteche rimangono anche se non esiste più il presidio per le quali furono accese.
    Comunque, ad abundantiam, nel contesto dell'atto di citazione sono chiaramente indicati i motivi della pretesa creditoria, basta leggerlo...
    Bye
     
  6. hedelwais

    hedelwais Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non ci siamo capiti,tutto è stato pagato nello stesso giorno delk rogito perchè la cancellazione è stata effettuata dallo stesso notaio.RIPETO a luglio 2011 è arrivata un'altra cartella esattoriale ai nuovi proprietari (amici del notaio tra l'altro) loro questa cartella l'hanno portata al notaio dicendole mo te la vedì tu, visto che ha fatto tutto lei, e adesso la notaio i soldi li vuole da noi.Ecco. più chiaro di così non si può.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina