1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. benedettovitali

    benedettovitali Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    buon giorno,so che questo non è il posto giusto ,ma non so a chi rivolgermi,e dopo aver letto un po dei vostri argomenti credo che possiate aiutarmi,e siete sicuramente capaci,ora mio fratello ha acquistato un auto,per 10000 euro,poi l ha fatta completamente rifare e modificare da la nostra carrozzeria,ora l auto è forse stata venduta per 120000 euro,mio fratello paga una fattura alla nostra carrozzeria per un importo di 60000 mila euro,ora visto che l auto va venduta all esero,in brasile,e l acquirente ha gia fatto un versamento tramite bonifico di meta della somma,da voi vorrei sapere cosa mio fratello del suo guadagno tolte le spese cosa deve pagare allo stato,la vende da privato a privato,e è la prima volta che fa una vendita cosi,se potete darmi un aiuto perche neanche il mio commercialista mi convince,lui dice che il guadagno non è da dichiarare,ma a me sembra strano,grazie ancora,
     
  2. brick

    brick Membro Junior

    Privato Cittadino
    Hai comprato una macchina incidentata a 10mila, poi hai speso 60mila per ripararla e l'hai rivenduta a 120mila.

    Di sicuro il carrozziere ti ha fatto pagare l'IVA ed essondo tu un privato non devi pagare "tasse" (plusvalenze) su quanto guadagni dalla vendita. Di sicuro però avrai controlli della Finanza o Agenzia delle Entrate perchè queste cifre non sono caramelle. :^^:
    Complimenti e auguri ! :applauso:
     
  3. Sereno

    Sereno Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Imposte non dovute

    Concordo con la tesi del commercialista, non è un operazione commerciale abitualmente svolta dal contribuente, ma una semplice transazione tra privati, non soggetta a plusvalenze. I bonifici dall'estero potrebbero essere monitorati dall'Agenzia delle entrate che potrebbe chiedere chiarimenti, ma conservando la documentazione relativa alla vendita ed esportazione dell'auto non vedo problemi.
     
  4. benedettovitali

    benedettovitali Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    grazie,il fatto che siamo in italia,e sembra ormai che chi riesce a guadagnare fa reato.grazie ancora
     
  5. brick

    brick Membro Junior

    Privato Cittadino
    haha :risata: hai ragione !

    Ma che macchina era ?... non hai meso la foto :triste:
     
  6. benedettovitali

    benedettovitali Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    mercedes replica
     

    Files Allegati:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina