1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. apuliaveglie

    apuliaveglie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In sostanza si tratta di capire se le banche apriranno i cordoni della borsa per alimentare il mercato dei mutui. Date il vostro supporto. Fornite i vostri dati.
     
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Cosa sono, degli ordini?
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non si capisce se la domanda è rivolta alle banche o agli agenti immobiliari o al pubblico.
    Urge spiegazione.
     
  4. apuliaveglie

    apuliaveglie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi rivolgo ad agenti immobiliari e creditizi.

    È furiluogo la tua domanda...troppo aggressiva!!
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dopo i 'pasticci' passati non credo apriranno i rubinetti. La svolta del mercato puo essere solo il calo dei prezzi e per quello ci vuole tempo.
     
  6. Valencia

    Valencia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Concordo con te, prima le banche erogavano il 100%, adesso con tutte qste insolvenze e morosita' e difficolta' nelle rivendite degli immobili gli istituti di credito nn hanno alcun interesse a escutere le case. Erroneamente a quanti molti pensano, ci mettono circa 10 anni prima di entrare in possesso dei soldi dell'immobile.. nn e' immediato. La maggiore garanzia per una banca e' la capacita' di rimborso del cliente, e nn tanto il valore dell'immobile e con i lavori precari che ci sono al gg d'oggi, ci vogliono fidejussioni su fidejussioni di terzi (mamma, papa', nonni, zii...)Vi siete mai chiesti perche' un appartamento ha un "valore superiore" nella valutazione di concessione di credito rispetto ad un villone? Per il motivo che vi dicevo prima. Prima di fare il gestore, ho lavorato anche in banca e qste cose le ho viste.
     
  7. apuliaveglie

    apuliaveglie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ragazzi non pensate che il vero investimento per le banche siano le risorse vive derivanti dalle ipoteche, perchè quando loro hanno erogato il mutuo la casa valeva x...dopo quando entreranno in possesso la casa varrà il capitale iniziale rivalutato del 30%.

    ragazzi mi quoto da solo....:D
     
  8. Valencia

    Valencia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Come ti ripeto, la banca VUOLE solo che il cliente rimborsi il mutuo, nn ha nessun interesse a rivendere l'immobile! Sono capitali fermi e nn entrate ricorrenti!
     
    A Livingston69 piace questo elemento.
  9. apuliaveglie

    apuliaveglie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nei momenti di crisi finanziaria lo spread non ha senso se non in funzione del capitale...lezione di vita dall'america
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Svalutato del 30 o 40% e la più probabile valutazione.
     
    A Livingston69 e Valencia piace questo messaggio.
  11. Livingston69

    Livingston69 Membro Ordinario

    Mediatore Creditizio
    Assolutamente no!!!!
    le banche ci vanno molto, ma molto caute, visti i trascorsi, ( comunque colpa loro, visto che hanno concesso mutui anche ai morti) i default passati sono anche e soprattutto causa loro, e ora ci ritroviamo all'opposto.
    Non penso che alle banche interessi entrare in possesso degli immobili, questo è palesato dall'aumentare delle polizze cpi quasi obbligatorie con i mutui ( che oltre a fare business, garantisce alla banca la restituzione di una buona parte del capitale in caso di sinistro). L'esempio palese che posso portare è : Qualche anno fa essendo presidente di una coop ediliza ( subentrato al presidente ladro) bloccai i conti della banca con cui avevamo in corso il mutuo per la costruzione di 4 palazzine di 75 appartamenti. Quando andai a parlare con il direttore, che chiedeva il rientro immediato delle somme erogate ( la banca era complice in quanto aveva erogato molto di piu rispetto ai SAL) gli dissi molto tranquillamente di riprendersi il cantiere e metterlo in vendita.... dopo una tranquilla chiacchierata ( le mie urla si sentivano fino in Sardegna) mi disse: A noi banca, ci interessa continuare a darvi il mutuo , in modo tale che poi i soci ci rendano il capitale piu interessi, la vendita degli appartamenti per noi sarebbe un'operazione lunga e in perdita!!!!!! la banca ha aspettato ben 3 anni prima che il cantiere riprendesse.... ora le case son finite, tutti i soci hanno il mutuo e c/c presso la Banca. il direttore di banca recentemente mi ha ringraziato.!!!!!!;)
     
    A Valencia, Graf, antonello e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. apuliaveglie

    apuliaveglie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti sbagli...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina