1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chiollo

    chiollo Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Gentili utenti,
    ho da poco richiesto con un mio amico, lui primo richiedente io secondo, un mutuo per acquisto prima casa alla Banca *****. Ho consegnato tutti i documenti che loro hanno ricevuto.
    Adesso mi stanno dicendo che c'é un problema. Il problema e' che il documento del primo richiedente non é valido. Dal momento che lui é un diplomatico straniero, che comunque vive e lavora in Italia, ha diritto ad avere la carta di identita' rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri, piuttosto che dal comune di residenza. Carta di identitá che e'comunque valida a tutti gli effetti di legge, come tra l'altro vi é scritto.
    Questo per la banca non va bene che ha bisogno di una carta di identita' rilasciata dal comune o della patente o del passaporto italiano.
    Per la situazione reddituale siamo qualificati per ricevere il mutuo.
    Vorrei sapere se é possibile agire legalmente contro la banca per essersi rifiutata di concedere un mutuo per un motivo che non sussiste (il documento valido é stato fornito).
    Grazie ed arrivederci.
    L.
     
  2. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se il tuo amico é residente in Italia, non avrà alcuna difficoltà a farsi rilasciare la carta di identità italiana. Sarebbe più semplice, piuttosto che contrastare la banca. :basito:
     
  3. chiollo

    chiollo Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Il mio amico é residente in Italia. Tuttavia per richiedere la carta di identitá al comune di appartenenza c'é bisogno del passaporto valido (e questo c'é) e del permesso di soggiorno a cui i diplomatici non hanno diritto per una speciale convenzione tra Nazioni Unite e Governo Italiano. La carta di identitá viene quindi rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri, carta di identitá che é valida a tutti gli effetti di legge e che non necessita del visto per essere rilasciata (come espressamente indicato sul retro).
     
  4. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quindi, a me sembra più una scusa per non darvi il mutuo.
    La carta di identità per un cittadino straniero fra l'altro é solo un titolo che ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l'espatrio, così afferma il Comune di Bologna.
    Non credo che la Banca ti metta per iscritto che non ti da il mutuo perché non hai la carta di identità.
    Cambia banca.:ok:
     
  5. chiollo

    chiollo Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Infatti cambieró banca e la banca in questione, alla quale faró una bruttissima pubblicitá per scortesia del personale e tempistica (I** ******, é una banca online che non vale niente), non é del parere di mettermi per iscritto il perché della mancata concessione del mutuo. E non capisco perché, se pensano di avere ragione mettessero per iscritto qual é il problema. Probabilmente hanno paura di una qualche azione legale che comunque penso di fare.
     
  6. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nel tuo caso, lascia perdere le banche online e presentati di persona.:basito:
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    o scegline una adeguata;)..:risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina