• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Alessandrapippo

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, sono nuova quindi perdonate se non sono subito chiara. Abito in una villetta a schiera dal 2008 confinante con una coppia di una certa età abitua a fare tutto ciò che desidera. Loro sono arrivati prima, circa nel '97. Mi danno altamente fastidio con gli odori del barbecue di cemento posto sotto un'orrenda tettoia fissa, piazzata sul muretto di confine. Non so se sia abusiva ( magari!!) ma dubito non abbiano sanato. Ma come si fa a provare? Vi allego la foto. Posso fare qualche cosa? Lo usano tutte le volte che desiderano, estate inverno pranzo cena...mi entrano tutte le puzze dalle finestre, in garage dove stendo i panni. Un legale mi ha detto velocemente che se sono passati 20 anni non posso fare nulla e che provare che gli odori del vicino danno fastidio è assai difficile. È vero? La tettoia fa schifo e come se non bastasse Screenshot_2018-11-29-13-06-46.pngl'hanno adibita a vera e propria cucina da campo con fornelletti da campeggio a bombole. Non esistono regole anche per le bombole? Odiano gli odori in casa loro. Cucinano fuori pranzo e cena sempre, alternando i fornelli al barbecue. La tettoia e' tutta chiusa e gira attorno alla loro casa. Perché non ci ho pensato prima? Per quieto vivere, ma ora sono stanca e questi non vogliono sentire ragione. Grazie mille
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Una tettoia realizzata in maniera posticcia, ovvero che non risulti essere una struttura fissa, ma rimuovibile, in linea di massima può essere realizzata senza problemi e senza alcun permesso; cosa diversa se si tratta di una struttura fissa in muratura.

In quanto al problema che sollevi, direi che ci puoi fare ben poco.
Ognuno è libero di fare ciò che crede in casa propria, specialmente se si tratta di compiere azioni indispensabili, come ad esempio cucinare.

Probabilmente il tuo vicino potrebbe essere infastidito da qualcosa che fai tu o che fannno i tuoi famigliari, da ciò che cucini, o dalle attività che compi.

Ciò che conta sono, il rispetto per la libertà altrui, il non ledere i diritti altrui, non recare danno o molestie.
Come ti ha detto il tuo avvocato, se ti senti danneggiata, lo devi provare e la cosa in questo caso specifico, mi pare difficile da dimostrare.

Anzichè farne una questione e cercare il cavillo "legale" perchè non provi a parlare col tuo vicino, usando i modi giusti, per esprimergli il tuo disagio?
Potrebbe anche funzionare!
 

Alessandrapippo

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Quando ho chiesto cortesemente mi hanno risposto di chiudere le finestre. Quando ho chiesto di nuovo mi è arrivata una diffida. Nessuno vieta a nessuno una grigliata ogni tanto ma 3 volte alla settimana a 2 m dalle mie finestre? Io devo aprire e chiudere costantemente in base alle loro esigenze? Allora ognuno fa quel che vuole senza il rispetto reciproco e la non curanza della legge? La struttura è di legno ancorata alla casa e nn posticcia. Copre almeno 50mq.Io ho pagato 1.000 EUR al comune per una tettoia in legno!! Non sono io ad arrecare danno ma loro a me limitando l'uso di casa mia
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Comincia a prendere in seria considerazione la vendita e il trasloco altrove, meglio se in una soluzione indipendente.
N.B. Evita di far visionare l'appartamento ai potenziali acquirenti durante i giorni delle grigliate.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
mah.
volendo proprio rendere la vita difficile (mi pare sia questo il desiderata, strade ce ne sono).
50mq sono tanti: in prima battuta si può vedere se davvero sono a norma o abusivi.
inefficace questo, se davvero non si tratta di un solo barbecue ma di una cucina vera e propria ma operante a bombole, anche i vigili del fuoco potrebbero essere interessati a verificare la conformità di quanto installato.
 

Alessandrapippo

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie. Non voglio dare fastidio ma poter aprire le finestre. Adesso ad esempio sono chiusa perché è ora di soffritto e mi artiva tutto in casa. Pet verificare se sono o no abusivi come si fa? Basta un geometra o devo fare un esposto? Mi hanno detto che il comune rilascia le autorizzazioni a costruire salvo diritti di terzi, ma non viene in loco a verificare. È cosi? Si può poi costruire su un muro di confine ? Non ci sono distanze da rispettare?
 

brigantino.alato

Membro Attivo
Privato Cittadino
...contracambia con combustione,negli stessi orari e nello stesso modo, con materiali puzzolenti...plastiche varie (che fanno fumi densi...)...vedrai che capiranno...Comunque filma tutto e manda una bella diffida (magari tramite il tuo avvocato) a loro e alla Polizia Locale (per la verifica dei luoghi) del tuo comune...nonchè ai Carabinieri...saluti..
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
...contracambia con combustione,negli stessi orari e nello stesso modo, con materiali puzzolenti...plastiche varie (che fanno fumi densi...)...vedrai che capiranno...Comunque filma tutto e manda una bella diffida (magari tramite il tuo avvocato) a loro e alla Polizia Locale (per la verifica dei luoghi) del tuo comune...nonchè ai Carabinieri...saluti..
E fare intervenire l'esercito o i corpi speciali no?
Oppure; perchè non bombardare la postazione del vicino!???

Alzare il livello di scontro coi vicini non porta mai a niente di buono, solo annose diatribe, litigi e spese legali a dismisura, ma quasi mai alla soluzione del problema.

Se proprio si vuole affrontare la cosa di petto, allora dopo aver parlato col vicino in maniera franca, educata e rispettosa, sarebbe forse opportuno far scrivere da un avvocato e attendere sviluppi.
Oppure, dove aver avvisato il vicino (avvisato e non minacciato) si potrebbe segnalare la cosa alla polizia municipale (per quanto concerne accertamenti su eventuali abusi edilizi) o all'ARPEA (Ente regionale preposto al controllo dell'ambiente) per fare verificare le eventuali immissioni nocive.

Se non si risolve nulla e tutto risulta regolare, allora i casi restano due: farsene una ragione o cambiare casa.
 

Pietro85

Membro Junior
Privato Cittadino
Buongiorno, io avevo lo stesso problema peccato che non c era il muro ma la classica rete di recinzioni .... avevano posto 1 barbecue .... nel lato opposto il vicino aveva fatto una tettoia con un barbecue e un forno pizza ... risultato sn andato in comune il quale mi avevq risposto che in certi comuni ci sn misure ben definite .. purtroppo dove abitavo nn vi erano regole ... so che è una guerra ...
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Se volete stare tranquilli al 90%, compratevi una villa singola. Le villette a schiera non sono altro che condomini in orizzontale e se non vi sopportate tra vicini la vita diventa un inferno.
 

Pietro85

Membro Junior
Privato Cittadino
Mi spiace ma conosco gente che nonostante siano con Villa singola vi sn litigi con confinanti .... se al riposo vuoi stare al cimitero devi andare ...( a mi spiace manco li si sta in calma ci sn i ladri di fiori ecc ) pertanto basta chiudere qualche occhio ma anche il rispetto del vicinato ci vuole
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Infatti ho precisato al 90%. Ovvio che per avere il 100% di tranquillità la villa deve essere isolata. Altrimenti, piuttosto delle "villette" a schiera molto meglio un appartamento in condominio all'ultimo piano. Almeno non ci sono quegli inutili pseudo giardini confinanti coi vicini, frequente motivo di attrito.
 

Alessandrapippo

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Basterebbe veramente un po' di educazione. Mi dispiace ma quando si dà confidenza a dei bifolchi questo è il risultato. Grazie a tutti
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Purtroppo la convivenza fra condomini è la più difficile da mantenere a livelli di educazione e rispetto.

Nel mio ufficio ci sono 4 amministratori....
Puoi immaginare quante ne sento.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

emilianodedominicis ha scritto sul profilo di Manzoni Maurizio.
Buonasera Maurizio,

avrei bisogno di supporto per una richiesta di mutuo su immobile pignorato. Su un thread aperto ho letto una tua risposta, e trovandomi inerme sulle attività da svolgere, mi piacerebbe saperne di più.

Grazie
Zagonara Emanuele ha scritto sul profilo di Silvio Luise.
Grazie per aver risposto.
Se mi fai avere una mail ti scrivo in privato
Grazie
Alto