1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rio76

    rio76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti, vengo subito al punto: il mio tecnico è pronto a presentare mutamento di destinazione d'uso ai sensi della L.R.C. n. 19/2009 come modificata dalla L.R.C. 1/2011 art 7 comma 6, come da delibera comunale nr195 del 14.12.2011 con schema di edilizia convenzionata, ex art 18 DPR 380/2001 per uso art7 comma 6 L.R. 19/2009. Purtroppo il mio problema è un'altro e non riesco ad avere una risposta concreta, cioè che qualcuno mi menzioni la legge. Vengo al punto. Siamo proprietari di un'intero immobile con così suddiviso: Piano terra A/10, Piano Primo A/10 e Piano Secondo A/2 nonchè lastrico solare nn accatastato. Il mio problema è il seguente: Siamo 4 proprietari di tutto lo stabile in questione, il tutto è comune INDIVISO e tutti hanno una quota di 1/4. Tre proprietari vogliamo richiedere il cambio di destinazione d'uso per quello sito al Primo Piano ed uno nò, pur trattandosi di una miglioria economica dell'appartamento. La mia domanda è: c'è una legge che mi tutela e che mi dia la possibilità di mandare avanti la pratica pur senza il consenso del quarto proprietario? Se si, potrei sapere qual'è? Faccio presente infine che tutte le spese le sosterremmo solo i tre richiedenti. La ringrazio di cuore anticipatamente e resto in attesa di una sua risposta. A dimenticavo, il comune in questione si chiama Orta di Atella (CE).
     
  2. richy149

    richy149 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Da quello che mi risulta non esiste una norma che ti permetta di effettuare interventi edilizi senza l'autorizzazione di tutti i comproprietari di un immobile e quindi anche nel tuo caso ci vuole l'autorizzazione di tutti e quattro per fare il cambio d'uso anche se è una miglioria dell'edificio.
    L'unica possibilità che voi tre fratelli avete è quella di estromette il quarto fratello o con un atto notarile in cui lui vi cede la sua quota dell'immobile o, se non vuole fare l'atto volontariamente, c'è solo la divisione giudiziaria.
    In ogni caso prova a contattare un avvocato che potrà esserti più preciso e indicarti quale via ti conviene percorrere, sia per la tempistica e sia economica.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao rio76
    Ti riconfermo quanto detto da richy149.
    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina