1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Dario®

    Dario® Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Se volessi ipoteticamente liberarmi della attuale "prima casa" per poter prenderne un'altro all asta risparmiando 12.000 di imposte,
    e
    Se volessi avere la possibilità di vendere con calma l'attuale immobile dandolo temporaneamente ad un parente

    Potrei proporre un pagamento rateale a fronte di un cambio di proprietà o il notaio mi ride in faccia?

    Ho visto che il rent to buy comunque non prevede il cambio di proprietà fino al riscatto, per cui se avete idee sensate, anche in privato se preferite, sono in ascolto

    ciao
     
  2. Dario®

    Dario® Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Stavo anche pensando al fatto che non essendo sposato e non avendo figli forse la donazione non comprometterebbe eventuali vendite future ? oppure le banche comunque non erogano mutui se c'è una donazione nella storia dell'immobile?
     
  3. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    La donazione sicuramente complica un po' le cose in caso di rivendita.

    - Se chi acquista non ha bisogno di mutuo, comunque potrebbe essere spaventato dalla provenienza da donazione

    - Se chi acquista ha bisogno di mutuo trova sicuramente difficolta' con le banche che spesso non erogano il mutuo


    Una soluzione che ho appena adottato è la polizza donazione sicura, cercala su google.

    Sia per il caso no mutuo sia per il caso mutuo (alcune banche la accettano) puo' toglierti di impiccio.

    Una soluzione piu' classica è anche la risoluzione della donazione (se il donante è in vita).

    In ogni caso preparati ad avere un elemento debole nella trattativa.
    Se puoi evitare la donazione è meglio.
     
    A Bagudi e Dario® piace questo messaggio.
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La soluzione al tuo problema è il " Mandato senza rappresentanza ".
    Ti sgravi dell'immobile senza giro di denaro.
     
    A Dario® piace questo elemento.
  5. Dario®

    Dario® Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho fatto un pò di ricerche e questo notaio

    www.
    notaiocolianni.org/News#tag:blogger.com,1999:blog-6152443955896116753.post-3885829684748329279

    (nel 2014) definisce il Mandato senza rappresentanza "strumento estremamente pericoloso nella sua applicazione pratica, perché può esporre il mandante al recupero delle imposte risparmiate nel nuovo acquisto oltre alle sanzioni"
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina