1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ric87

    Ric87 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera, scrivo per avere delucidazioni sul tema in oggetto ovvero quello della cancellazione dell'ipoteca.
    Sto vendendo un appartamento acquistato nel 1994 con mutuo estinto nel 2009. La banca, nonostante il decreto Bersani, non ha provveduto a cancellare l'ipoteca.
    Ora mi trovo nella situazione di dover rogitare da qui a meno di un mese con la spada di Damocle di un'ipoteca di 20 anni estinta, ma non cancellata. Visti i tempi, cosa mi consigliate di fare? Ricorrere ad un notaio?
    Non vi sembra corretto che eventualmente la banca mi rimborsi le spese sostenute visto che la mancanza è innanzitutto la loro?

    Saluti

    Riccardo
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Purtroppo il tempo è ridottissimo, comunque avvisa la banca che non avendo provveduto nel 2009 come aveva previsto Bersani con il decreto bla bla, dovrai provvedere tu con il notaio tal de tali e che la spesa sarà a carico loro.
     
    A Ric87 piace questo elemento.
  3. Ric87

    Ric87 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Già se riuscissero a trovare i dati del mutuo sarebbe una conquista dato che la banca oggi non esiste più perche assorbita da un altro gruppo, almeno dopo settimane sono riuscito a risalire alla persona giusta... Ma il rimborso è un atto dovuto? Eventualmente come devo muovermi? Grazie della risposta
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si perché avrebbero dovuto farlo nel 2009. Di solito vanno con i paraocchi, comunicando l'estinzione e richiedendo la cancellazione perché il cliente vende, non era il tuo caso e come ti ho detto viaggiando con i paraocchi il tutto è andato in dimenticatoio.
    Tu prepari una letterina, dove gli specifichi che per quel mutuo non hanno provveduto, come previsto dal decreto Bersani ad effettuare la cancellazione pertanto gli comunichi che tu incaricherai quel notaio e scrivi tutti i recapiti il quale provvederà e che il pagamento sarà a spese loro. Parlerai con l'addetto e la fattura del notaio non sarà intestata a te ma a loro. Su quella letterina che sarà una raccomandata a mano, ci farai apporre un timbrino con la data e la ricevuta.

    yes
    cita legge 31 gennaio 2007 n. 7 cancellazione gratuita e diritto ad avere il rimborso spese per le spese sostenute in caso la banca non provvedesse.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 23 Novembre 2015
    A Ric87 piace questo elemento.
  5. Ric87

    Ric87 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ok, magari mi conviene chiedere al mio avvocato per preparare la lettera, sai dirmi se ci sono precedenti a riguardo? Cioè il mio è un caso già verificatosi?
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se te lo dico é perché l'ho sperimentato con un cliente ...
     
    A Ric87 piace questo elemento.
  7. Ric87

    Ric87 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Domanda idiota hai ragione :)
    Ascolta cosa devo avere in mano per poter andare dal notaio e procedere con la cancellazione? Perché a questo punto vedo di organizzarmi il prima possibile
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ultima rata pagata e lettera della banca di estinzione del debito.
     
    A Sim e Ric87 piace questo messaggio.
  9. Ric87

    Ric87 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Scusami Rosa, approfitto ancora del tuo aiuto...
    Rivolgendomi al notaio non serve anche la presenza di un rappresentante della banca?
    Oppure la cancellazione può essere unilaterale?
    In genere a quanto possono ammontare i costi?
     
  10. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Credo che con un documento ufficiale di saldo mutuo ed essendo trascorsi più di 20 anni l'ipoteca è ritenuta automaticamente cancellata. Il notaio rogante non avrà problemi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina