1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Roberto65

    Roberto65 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cari colleghi, il contratto a canone concordato 3+2 con le conseguenti agevolazioni della cedolare secca, si puo' applicare in tutti i comuni d'Italia indistintamente ? Ed ancora, il canone e' soggetto sempre alle caratteristiche dell'immobile ? Infine, se il comune non ha mai rinnovato l'accordo territoriale oppure se non l'avesse mai sottoscritto, come ci si deve comportare ?

    Grazie tantissimo per vostre risposte
     
  2. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    E’ stato siglato in mattinata il protocollo d’intesa per la promozione dell’utilizzo del contratto di locazione a canone concordato nel territorio del Comune di Rimini, sottoscritto oltre che dal Comune di Rimini, rappresentato dal Vicesindaco con delega alle Politiche abitative Gloria Lisi, da Acer, Camera di Commercio, C.N.A., Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, Associazione Costruttori, Lega delle Cooperative, Confcooperative, Cgil, Cisl, Uil, Sunia, Sicet, Uniat, Unione Inquilini, Confedilizia, Unione Piccoli Proprietari Immobiliari, Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari e Union Casa.
    settembre 2012


    nell'accordo troverai sicuramente le tabelle per determinare il canone in base alle caretteristiche dell'immobile
     
    A studiopci piace questo elemento.
  3. Roberto65

    Roberto65 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Lollo, Ma nel caso gli appartamenti fossero in un altro comune dove non ci sono gli accordi oppure sono molto datati ?
     
  4. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    datati poco importa per il resto devi verificare caso per caso di solito gli accordi territoriali tendono ad includedere delle cittadine dell'internald
     
  5. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ho anche letto in questi giorni che il governo sta pensando di estendere l'accesso ai contratto concordati anche ai comuni che non hanno gli accordi....ma sono solo notizie di stampa molto vaghe....bisognerebbe chiedere a @Pennylove
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi permetto di far presente, se ricordo bene, che i contratti concordati possono essere stipulati in qualunque comune: (mi pare lo abbia confermato Penny in qualche intervento).

    E' invece diverso il discorso in merito all'aliquota della cedolare secca: la ulteriore riduzione recente è applicabile solo se il contratto rientra nella fattispecie dell'art. tal dei tali (cioè se relativo alle città ad alta tensione abitativa inserite nell'elenco).

    Mi azzarderei ad aggiungere che in assenza di accordo specifico, il canone possa essere libero.
     
  7. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Si hai ragione, Pennylove lo aveva spiegato, ma il senso dell'articolo che ho letto era proprio quello di allargare la platea dei Locatori che possono accedere alla cedolare secca al 10 %
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Quando arriverà, buon per loro.
     
  9. mng1313

    mng1313 Ospite

    Domanda sui contratti concordati: a prescindere dagli accordi territoriali, è possibile pattuire una durata lunga, ad esempio 30 anni massimo come dice in codice civile?
     
  10. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Si ma superiore ai nove anni deve essere trascritto.
     
  11. mng1313

    mng1313 Ospite

    Perfetto, grazie !
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina