1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. er4clito

    er4clito Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao! Sto preparando un contratto di locazione uso foresteria.
    E non mi è totalmente chiaro come formulare i dati del pagamento, in quanto la società farebbe un pagamento trimestrale, comprensivo dei consumi (con conguaglio a fine locazione).
    Ho formulato nel modo seguente:

    Il canone annuale di locazione è fissato in € 7.200,00 (Settemiladuecento/00) escluse le spese di pertinenza. Le spese di pertinenza, comprensive di tutti i consumi e delle spese condominiali, vengono forfetizzate in € 1.440,00 (Millequattrocentoquaranta/00) per lo stesso periodo.
    Il canone come sopra determinato sarà pagato dal Conduttore al Locatore in rate trimestrali anticipate, comprensive del rimborso delle spese condominiali e dei consumi, di € 2.160,00 (Duemilacentosessanta/00) ciascuna, scadenti rispettivamente il 01/05/2011 – 01/08/2011 – 01/11/2011- 01/02/2012, a mezzo bonifico bancario presso
    ecc ecc ecc


    Mmm devo indicare anche il canone mensile? e il canone "senza consumi"?
    Come mutereste la mia formulazione??
    Non so esattamente come scriver al meglio quello che devo scrivere, perchè così non mi convince al massimo!
    COlleghi illuminatemi!
     
  2. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo me va bene salvo che il contratto uso foresteria non esiste più...
     
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Esiste, esiste, per l'agenzia delle entrate esiste tanto é che prevede per l'azienza di scaricarne la spesa dei canoni di locazione dei dipendenti.
     
  4. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    peccato che la norvativa vigente in merito alle locazioni non lo annoverti come contratto, l'AdE faccia quel che vuole e come spesso accade faccia casini!
     
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il contratto ad uso foresteria (la cui legittimità era stata messa in dubbio con l'entrata in vigore della legge 431/98 e poi confermata dall'articolo 145 della legge 388/2000 - Finanziaria 2001) fa parte dei contratti detti "completamente liberi", perché esclusi dalla disciplina delle leggi ordinarie e soggetti esclusivamente alle disposizioni del codice civile (art. 1571 e segg.).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina