1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cursin

    cursin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno già il titolo è tutto un programma ma volevo sapere da qualche esperto come comportarmi:
    quattro anni fà ho acquistato un immobile all'asta composto da appartamento, giardino e cantina e fino lì tutto ok. Alla prima assemblea condominiale vengo a sapere che il vecchio proprietario aveva venduto con una scrittura privata , mai registrata , a 10 condomini la cantina per costruire in quell'area l'ascensore. Per non urtarmi con il condominio ho proposto di regolarizzare la situazione facendo un atto di vendita a valore quasi zero a favore dei 10 ma dopo quasi 3 anni niente non si sono mai trovati d'accordo,nel frattempo la cantina è stata frazionata dall'appartamento per permettere l'atto. A luglio ho venduto la casa con il giardino e mi è rimasta sic! la cantina,a questo punto mi sono stufato e vorrei proporre l'affitto od intimare la demolizione dell'ascensore anche perchè adesso è categoria c2 e mi fà reddito in ogni caso. Qualche idea grazie
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ciao, qualunque cosa abbiano fatto, sia per cessione o per lucro, la cantina non può essere separata dall'appartamento, per nessuna ragione; diversamente dal garage o box che sono altre u.i. e pertanto hanno altra scheda catastale. Pertanto a mio parere, tutto quanto è stato fatto è nullo e la proprietà a cui hai ceduto l'appartamento deve rientrare nella piena proprietà del locale.
     
  3. cursin

    cursin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Architetto però il geometra del condominio ha separato catastalmente la cantina dall'appartamento creando una nuova scheda catastale che è rimasta di mia proprietà ed alla vendita dell'appartamento con annesso giardino, già avvenuta ,la cantina non viene menzionata nell'atto, onestamente devo ancora passare a ritirare i dati catastali della cantina per cui devo accertarmi del tutto però onestamente per me è un fastidio comunque sia
     
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Il fatto che sia stato commesso un errore di frazionare una cantina dall'appartamento non significhi che nulla si può fare, si rimette in ordine la questione semplicemente con un ri-aggiornamento della scheda catastale, inserendo la cantina ed il tutto è risolto; se chiedi ad un tuo professionista di fiducia, il problema lo risolverà di sicuro.:ok:
     
  5. cursin

    cursin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie vedo di organizzarmi buon Natale
     
  6. cursin

    cursin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Architetto buon Natale capisco che catastalmente si potrebbe tornare indietro ma come lo metto con l'ascensore che è stato costruito al posto della vecchia cantina lo faccio demolire ?
     
  7. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Buon Natale anche a te @cursin e tutto il popolo di @immobilio ...
    Il precedente proprietario ha ceduto, e parte della cantina è stata utilizzata per la realizzazione del blocco ascensore. Per capire bene bisognerebbe guardare attentamente le carte e ciò che rimane della "ex" cantina, così da ricostruire una parte per l'appartamento e l'altra fare un atto rogitale con il condominio per cessione, vendita o altro, in modo che tutto sia regolarizzato. Una volta fatto questo non si hanno più pendenze laterali.
     
  8. Manovale

    Manovale Membro Junior

    Altro Professionista
    Chiedo: perché una cantina non può essere disgiunta dall' appartamento di cui fa o faceva parte ? Mi sfugge qualcosa.
    Anni fa ( è molto che non lo sento dire ) un posto auto o il garage erano strettamente collegati all' appartamento e non potevano essere trattati separatamente, si diceva pertinenziali.
    Ora, da poco tempo, le cantine o soffitte che hanno accesso dall' esterno o da aree comuni vanno accatastate separatamente.
     
  9. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Per le norme edilizie, la cantina o i solaio rientrano nelle pertinenze assolute dell'appartamento; mentre il box o garage hanno una scheda catastale a parte e non è nella pertinenza dell'immobile. Non è da poco che è cambiata la norma, è sempre stata così; la cantina nell'immobile, il box altro subalterno.
     
  10. Manovale

    Manovale Membro Junior

    Altro Professionista
    Il Catasto cambia nel tempo e nello spazio, ...anche la normativa Edilizia Comunale.

    Con il Dl Semplificazioni del 9 Febbraio del 2012, la vendita separata di un box pertinenziale può essere effettuata con il trasferimento del vincolo di pertinenzialità su un altro immobile situato nello stesso Comune (secondo la legge Tognoli 122\89). In alcuni casi però i Comuni non concedono il trasferimento del vincolo, per esempio i parcheggi realizzati in aree pubbliche, sulle quali è stato concesso un diritto di superficie.

    Nel Granducato di Modena e Reggio e anche nel Granducato di Toscana il trasferimento di proprietà su cantine e soffitte è libero, va trattato come un normalissimo frazionamento all' urbano, 2 o più planimetrie nuove, aggiornamento dell' Elaborato planimetrico ( dove esiste ).
    Anche un appartamento e raffigurato in un' unica scheda, si può variare, frazionare, accorpare, "trattare"
     
  11. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Considerato quel che dici, visto che vivi nei regni dei comuni, e pertanto nei regni dei gran ducati, possibile che il catasto del tutto indipendente dalla repubblica italiana; e questo perchè tale situazione dovrebbe essere unificata. In ogni caso, ripeto, le norme (Italiane) e non dei regni dei comuni, sono univoche e pertanto non vedono il frazionamento delle cantine e solai, perchè rientrano nelle pertinenze dell'u.a., mentre i box, garage o altro, sono unità a sé stanti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina